Astuccio porta penne

L'ultimo ma non meno importante elemento coinvolto nella scrittura è la carta. Parliamone. E raccontiamo anche degli altri accessori che affianchiamo alle nostre penne.
aferrarini
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 188
Iscritto il: domenica 15 gennaio 2017, 12:28
La mia penna preferita: Lamy 2000
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Astuccio porta penne

Messaggio da aferrarini »

fabbale09 ha scritto: sabato 20 marzo 2021, 9:39 Ho già partecipato a discussioni in merito all'argomento ed anche in questo ambito, cercherò di portare la mia esperienza.
Posseggo vari porta penne, di diverse misure, di diversi materiali, costosi e meno costosi.

La mia preferenza però continua ad essere quella di trasportare le mie penne, in vecchi contenitori da sigaro.
E' abbastanza facile ed economico trovarli in rete, ci vuole però un pò di pazienza.

1. hanno fascino
2. tendenzialmente sono fatti di buoni pellami e non conciati chimicamente proprio perché dovevano contenere sigari
3. di questo modello, possono contenere penne di diverse misure in quanto la parte superiore si adatta
4. ci sono sia portapenne singoli che multipli questo caso.

I portapenne moderni, specialmente quelli economici, spesso hanno l'alloggio per le penne che risulta rigido (rischio di sfregare sulle vere(clip e danneggiarle) e un falso pellame magri anche trattato chimicamente (specie se colorato).
Molto bello. Pur non essendo nato per le penne direi che è un'ottima soluzione se si riesce a trovare a buon prezzo.
Avatar utente
jegio
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 80
Iscritto il: martedì 10 marzo 2020, 17:57
La mia penna preferita: Waterman's 52V
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Burgundy Red
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Torino
Sesso:

Astuccio porta penne

Messaggio da jegio »

Bellissima idea, molto particolare! L'unico limite credo sia l'utilizzo esclusivo con penne con la chiusura a vite. Ora mi metto alla ricerca :D
Avatar utente
fabbale09
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 676
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2009, 13:19
La mia penna preferita: Quella che non ho ancora
Il mio inchiostro preferito: blu, celeste, verde
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Rosignano M.mo - Livorno -

Astuccio porta penne

Messaggio da fabbale09 »

jegio ha scritto: sabato 20 marzo 2021, 10:50 Bellissima idea, molto particolare! L'unico limite credo sia l'utilizzo esclusivo con penne con la chiusura a vite. Ora mi metto alla ricerca :D
Non ho capito perché limiti l'utilizzo alle penne con chiusa a vite.
Ti assicuro che va benissimo anche per quello a scatto :thumbup:
Avatar utente
jegio
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 80
Iscritto il: martedì 10 marzo 2020, 17:57
La mia penna preferita: Waterman's 52V
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Burgundy Red
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Torino
Sesso:

Astuccio porta penne

Messaggio da jegio »

fabbale09 ha scritto: sabato 20 marzo 2021, 11:25

Non ho capito perché limiti l'utilizzo alle penne con chiusa a vite.
Ti assicuro che va benissimo anche per quello a scatto :thumbup:
Meglio! immaginavo che prendendo una penna per il cappuccio, questo potesse staccarsi lasciando il corpo all'interno dell'astuccio, specialmente con penne non propriamente fini che aderiscono bene alle pareti interne in cuoio
Avatar utente
Al3xI98O
Levetta
Levetta
Messaggi: 563
Iscritto il: giovedì 31 dicembre 2020, 1:14
La mia penna preferita: Visconti Rembrandt Blue Fog
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku ASA-GAO
Misura preferita del pennino: Fine
Località: ~Malpensa
Sesso:

Astuccio porta penne

Messaggio da Al3xI98O »

fabbale09 ha scritto: sabato 20 marzo 2021, 9:39 La mia preferenza però continua ad essere quella di trasportare le mie penne, in vecchi contenitori da sigaro.
Non so quanto praticabile nella realtà (si trovano? quanto costano? se usati odorano di sigaro?) però lo reputo interessante. Faccio un giro di ricerca :D
sansenri
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 496
Iscritto il: mercoledì 27 gennaio 2016, 0:43
Fp.it Vera: 032
Sesso:

Astuccio porta penne

Messaggio da sansenri »

non vale la pena rischiare con portapenne troppo economici nei quali non siano stati studiati i materiali per evitare interazioni con le penne stesse
(alcune plastiche possono reagire con la resina della penna, incollandovisi, alcuni tipi di cuoio possono causare problemi similari, se non trattati con coloranti naturali, possono danneggiare soprattutto la cromatura).
Meglio affidarsi a prodotti di marca nota.
La citata Fedon è per quel che ho potuto constatare affidabile e tra le mie preferite. Apprezzo molto i loro portapenne rigidi, le versioni arancio e nero sono in vera pelle liscia, mentre le versioni corrugate e colorate sono in finta pelle. L'interno è foderato per proteggere le penne.
I portapenne contengono un divisorio in tessuto, estraibile per permettere di usare il contenitore anche come portaocchiali.
Confesso di amare specialmente le versioni più costose, gli astucci morbidi, da 2 o 3 posti, in pelle arancio o nera.

Fedon morbida e rigida prime due da sinistra
P1110149-2.jpg
Avatar utente
fabbale09
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 676
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2009, 13:19
La mia penna preferita: Quella che non ho ancora
Il mio inchiostro preferito: blu, celeste, verde
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Rosignano M.mo - Livorno -

Astuccio porta penne

Messaggio da fabbale09 »

jegio ha scritto: sabato 20 marzo 2021, 11:41
fabbale09 ha scritto: sabato 20 marzo 2021, 11:25

Non ho capito perché limiti l'utilizzo alle penne con chiusa a vite.
Ti assicuro che va benissimo anche per quello a scatto :thumbup:
Meglio! immaginavo che prendendo una penna per il cappuccio, questo potesse staccarsi lasciando il corpo all'interno dell'astuccio, specialmente con penne non propriamente fini che aderiscono bene alle pareti interne in cuoio
Nessun problema
Avatar utente
fabbale09
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 676
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2009, 13:19
La mia penna preferita: Quella che non ho ancora
Il mio inchiostro preferito: blu, celeste, verde
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Rosignano M.mo - Livorno -

Astuccio porta penne

Messaggio da fabbale09 »

Al3xI98O ha scritto: domenica 21 marzo 2021, 0:07
fabbale09 ha scritto: sabato 20 marzo 2021, 9:39 La mia preferenza però continua ad essere quella di trasportare le mie penne, in vecchi contenitori da sigaro.
Non so quanto praticabile nella realtà (si trovano? quanto costano? se usati odorano di sigaro?) però lo reputo interessante. Faccio un giro di ricerca :D
In giro ci sono da tutti i prezzi, ma attenzione alle misure.
Prima si trovavano bene in Inghilterra a 15/20euro, ma adesso è più problematica la cosa.

Sull'odore di sigaro capisco, ma onestante nei miei non lo sento, poi le penne in generale non assorbono ordori.
Alle volte è sicuramente più fastidioso il forte odore di pelle/cuoio
Avatar utente
Al3xI98O
Levetta
Levetta
Messaggi: 563
Iscritto il: giovedì 31 dicembre 2020, 1:14
La mia penna preferita: Visconti Rembrandt Blue Fog
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku ASA-GAO
Misura preferita del pennino: Fine
Località: ~Malpensa
Sesso:

Astuccio porta penne

Messaggio da Al3xI98O »

sansenri ha scritto: domenica 21 marzo 2021, 1:00 non vale la pena rischiare con portapenne troppo economici

Fedon morbida e rigida prime due da sinistra
Molto belli ma, come dicevo, costosi... decisamente troppo costosi per alcune penne. Costa meno il rischio di ricomprare 3 Hero 616 5 volte che un contenitore figo ;)

Diverso discorso per penne più serie.
Avatar utente
Roby59
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 223
Iscritto il: martedì 19 maggio 2020, 19:58
La mia penna preferita: Harley Davidson 1990
Il mio inchiostro preferito: Herbin/Lamy/Diamine
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Torino
Sesso:

Astuccio porta penne

Messaggio da Roby59 »

Eviterei le Cineserie sia per la scarsa qualità dei materiali sia per i collanti utilizzati che sono al limite della sopportabilità umana
alcuni acquistati si sono praticamente deformati nel tempo solo a lasciarli sulla scrivania.
Ho un paio di astucci Fedon , Lamy e Visconti certo siamo a livello di costi differenti ma meglio pochi ma di qualità , poi ognuno è libero
di fare le scelte che ritiene più consone.
Roby
sansenri
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 496
Iscritto il: mercoledì 27 gennaio 2016, 0:43
Fp.it Vera: 032
Sesso:

Astuccio porta penne

Messaggio da sansenri »

Al3xI98O ha scritto: lunedì 22 marzo 2021, 14:39
sansenri ha scritto: domenica 21 marzo 2021, 1:00 non vale la pena rischiare con portapenne troppo economici

Fedon morbida e rigida prime due da sinistra
Molto belli ma, come dicevo, costosi... decisamente troppo costosi per alcune penne. Costa meno il rischio di ricomprare 3 Hero 616 5 volte che un contenitore figo ;)

Diverso discorso per penne più serie.
la versione in pelle foderata morbida è sui 50 euro e convengo solo per penne che meritano.
La versione rigida in similpelle foderata la trovi con un po' di sconto entro i 30 euro nei negozi convenzionati con il forum.
Alla fine meno di così non è facile nè troppo consigliabile. Inoltre la versione rigida quando vai in giro con uno zainetto stipato protegge le penne (o gli occhiali) da indesiderate botte.

Le penne da battaglia non hanno bisogno del portapenne...

Spero comunque che tu abbia presto la possibilità di rivedere le tue priorità, che ci fai con 15 hero 616?... a me ne è bastata e avanzata una...
Avatar utente
Al3xI98O
Levetta
Levetta
Messaggi: 563
Iscritto il: giovedì 31 dicembre 2020, 1:14
La mia penna preferita: Visconti Rembrandt Blue Fog
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku ASA-GAO
Misura preferita del pennino: Fine
Località: ~Malpensa
Sesso:

Astuccio porta penne

Messaggio da Al3xI98O »

sansenri ha scritto: lunedì 22 marzo 2021, 22:43
Spero comunque che tu abbia presto la possibilità di rivedere le tue priorità, che ci fai con 15 hero 616?... a me ne è bastata e avanzata una...
:lol: :lol:
Ahahah no! Ho preso 3 Hero a 10€, intendo che, piuttosto che spendere 50€ per proteggerle, è più conveniente buttarle vie e ricomprarle!

Diverso per la Visconti Rembrandt dove, magari, valuterò qualcosa di più serio :)

PS: anche 30€ sono troppe per 1 Jinhao + 3 Hero (15€ di penne); proprio senza custodia non mi sento.
Docsawyer
Converter
Converter
Messaggi: 16
Iscritto il: lunedì 8 febbraio 2021, 16:03

Astuccio porta penne

Messaggio da Docsawyer »

sansenri ha scritto: domenica 21 marzo 2021, 1:00 non vale la pena rischiare con portapenne troppo economici nei quali non siano stati studiati i materiali per evitare interazioni con le penne stesse
(alcune plastiche possono reagire con la resina della penna, incollandovisi, alcuni tipi di cuoio possono causare problemi similari, se non trattati con coloranti naturali, possono danneggiare soprattutto la cromatura).
Meglio affidarsi a prodotti di marca nota.
La citata Fedon è per quel che ho potuto constatare affidabile e tra le mie preferite. Apprezzo molto i loro portapenne rigidi, le versioni arancio e nero sono in vera pelle liscia, mentre le versioni corrugate e colorate sono in finta pelle. L'interno è foderato per proteggere le penne.
I portapenne contengono un divisorio in tessuto, estraibile per permettere di usare il contenitore anche come portaocchiali.
Confesso di amare specialmente le versioni più costose, gli astucci morbidi, da 2 o 3 posti, in pelle arancio o nera.

Fedon morbida e rigida prime due da sinistra
P1110149-2.jpg
molto belli
Avatar utente
Automedonte
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1553
Iscritto il: martedì 25 febbraio 2020, 16:33
La mia penna preferita: Aurora 88 big
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Astuccio porta penne

Messaggio da Automedonte »

Io ho comprato quello in pelle rigido della Lamy a tre posti, costo 30 euro che mi sembra congruo per un portapenne fatto bene nel quale ci stanno dentro anche 3 Montblanc 149.

Bisogna tener conto che, in linea di massima, ci accompagnerà per tanto tempo perchè è più facile che si facciano girare le penne che non i portapenne. Insomma comprato una volta sono a posto per sempre, viceversa con le penne non si sta mai fermi :D
Cesare Augusto
Avatar utente
Al3xI98O
Levetta
Levetta
Messaggi: 563
Iscritto il: giovedì 31 dicembre 2020, 1:14
La mia penna preferita: Visconti Rembrandt Blue Fog
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku ASA-GAO
Misura preferita del pennino: Fine
Località: ~Malpensa
Sesso:

Astuccio porta penne

Messaggio da Al3xI98O »

Ecco adesso ho la formazione quasi completa e posso dire come sta l'astuccio.

Nel portapenne da pochi Euro ho Jinhao x450 e 3 Hero 616 Doctor (3.67€ + 9.30€):

Immagine

Mentre per il trittico "di valore" (Visconti Rembrandt, Parker Sonnet "Frankie" e la Santini Libra in arrivo):

Immagine

Può meritare un portapenne più serio (forse da 1 posto solo, non credo che ruoteranno in giro insieme...
Rispondi

Torna a “Carta e... altri accessori”