Quaderni o fogli con quadretti leggeri

L'ultimo ma non meno importante elemento coinvolto nella scrittura è la carta. Parliamone. E raccontiamo anche degli altri accessori che affianchiamo alle nostre penne.
Rispondi
Hidemet
Converter
Converter
Messaggi: 6
Iscritto il: lunedì 22 giugno 2015, 22:33

Quaderni o fogli con quadretti leggeri

Messaggio da Hidemet » martedì 28 gennaio 2020, 10:16

Salve a tutti, sto cercando da un po' di tempo,senza alcun successo, dei quaderni da usare con la stilografica e con le penne a sfera, che abbiano i quadretti leggeri.
Sono uno studente universitario e dopo diverse ore chino sui quaderni a quadretti, con quadretti molto marcati ( es. quaderni Carteria di Varese) sento la vista affaticata.

Ho provato a fare a meno dei quadretti, ma alle volte ne ho bisogno.

Non mi interessa che la qualità della carta sia sopraffina l'importante sono i quadretti, quadretti tracciati bene, senza sbavature o peggio con linee più marcate e altre più sottili.

Grazie a tutti per l'attenzione
Un saluto
Hidemet ;-)

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2287
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Fine
Località: imperia (provincia)
Sesso:

Quaderni o fogli con quadretti leggeri

Messaggio da Maruska » martedì 28 gennaio 2020, 12:36

anche a me piacciono i quadretti leggeri ed uso i blocchi A5 della Buffetti cod.006493B60, in genere vanno bene anche per la penna stilografica
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
lucawm
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 469
Iscritto il: sabato 17 marzo 2018, 19:49
La mia penna preferita: Waterman "Ideal" No.3
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bari
Sesso:
Contatta:

Quaderni o fogli con quadretti leggeri

Messaggio da lucawm » martedì 28 gennaio 2020, 12:43

Per alleggerire la quadrettatura sono ottimi i quaderni puntinati. Rhodia e Fabriano li producono.
Se proprio non si vuole rinunciare al quadretto si possono provare i quaderni con le quadrettature in azzurro che secondo me stanca di meno, io mi trovo bene con gli Oxford e anche i Pigna Monocromo.
Luca
Luca

Lamy
Levetta
Levetta
Messaggi: 579
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 19:36
La mia penna preferita: Pilot MR
Il mio inchiostro preferito: GVFC Carbon Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Quaderni o fogli con quadretti leggeri

Messaggio da Lamy » martedì 28 gennaio 2020, 13:09

Fabriano Eco Qua che sono avoriati e costano il giusto, non troppo poco come quelli scadenti e non troppo come Rhodia e Clairefointaine.

Avatar utente
sciumbasci
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 964
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Hero 616
Località: Reggio Emilia
Sesso:

Quaderni o fogli con quadretti leggeri

Messaggio da sciumbasci » martedì 28 gennaio 2020, 16:51

Tutti i pigna hanno quadretti leggeri, in grigio.
I pool-over (i peggiori), quadretti molto marcati, azzurro oppure grigio. Pessimi.
BM90 non male, mi ricordo che erano azzurri ma poco marcati. Carta leggera ma buonina.

Avatar utente
stanzarichi
Levetta
Levetta
Messaggi: 663
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2015, 10:04
La mia penna preferita: Montblanc 149 F
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Irish Green
Località: Modena
Sesso:

Quaderni o fogli con quadretti leggeri

Messaggio da stanzarichi » martedì 28 gennaio 2020, 21:40

lucawm ha scritto:
martedì 28 gennaio 2020, 12:43
Per alleggerire la quadrettatura sono ottimi i quaderni puntinati. Rhodia e Fabriano li producono.
Consiglio anche io i puntinati :thumbup:
Riccardo

FGMath
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 47
Iscritto il: sabato 4 aprile 2015, 17:35

Quaderni o fogli con quadretti leggeri

Messaggio da FGMath » mercoledì 29 gennaio 2020, 9:05

Lamy ha scritto:
martedì 28 gennaio 2020, 13:09
Fabriano Eco Qua che sono avoriati e costano il giusto, non troppo poco come quelli scadenti e non troppo come Rhodia e Clairefointaine.
Anche per me gli EcoQua sono i migliori, dal punto di vista della grafica dei quadretti: precisa, sottile e poco invasiva.
La carta è più che dignitosa con tutte le abbinate penna-inchiostro con cui l'ho provata. Qui in zona li trovo a 1,50€ in formato quadernone A4, il che li rende anche tra i più economici.
Unico difetto: a volte mi è capitato di notare una certa disomogeneità nella pagina, come se in alcuni punti fosse ricoperta da una patina non assorbente (credo che sia un problema che si nota solo con le stilo).

Avatar utente
lucawm
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 469
Iscritto il: sabato 17 marzo 2018, 19:49
La mia penna preferita: Waterman "Ideal" No.3
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bari
Sesso:
Contatta:

Quaderni o fogli con quadretti leggeri

Messaggio da lucawm » mercoledì 29 gennaio 2020, 11:01

FGMath ha scritto:
mercoledì 29 gennaio 2020, 9:05
Anche per me gli EcoQua sono i migliori, dal punto di vista della grafica dei quadretti: precisa, sottile e poco invasiva.
La carta è più che dignitosa con tutte le abbinate penna-inchiostro con cui l'ho provata. Qui in zona li trovo a 1,50€ in formato quadernone A4, il che li rende anche tra i più economici.
Unico difetto: a volte mi è capitato di notare una certa disomogeneità nella pagina, come se in alcuni punti fosse ricoperta da una patina non assorbente (credo che sia un problema che si nota solo con le stilo).
Si è così, ľho notato anche io ed è frustrante quando capita e bisogna prendere appunti veloci. Ľinchiostro non si attacca e la penna scivola. É indubbiamente molto trattata come carta ma quando funziona si comporta molto bene.
Luca

Avatar utente
MiraB
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 187
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2017, 13:17
Sesso:

Quaderni o fogli con quadretti leggeri

Messaggio da MiraB » mercoledì 29 gennaio 2020, 12:16

Anche i blocchi spiralati che vendono da Lidl hanno una quadrettatura piuttosto leggera e la carta è ottima per l'uso con la stilografica. L'unico problema è che vengono proposti a periodi, l'ultimo qualche settimana fa. Dovresti dare un'occhiata, di tanto in tanto, ai volantini settimanali.
Sapere aude

Caterina




Immagine

Avatar utente
MatteoM
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 92
Iscritto il: lunedì 17 febbraio 2020, 19:18
La mia penna preferita: Molte
Il mio inchiostro preferito: Moltissimi
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Quaderni o fogli con quadretti leggeri

Messaggio da MatteoM » giovedì 20 febbraio 2020, 15:39

Anche io non posso che consigliarti i Fabirano Eco Qua puntinati. Carta ottima anche se con una "texture" abbastanza evidente (parlo di ruvidità sotto il pennino).

Per aggiungere una voce fuori dal coro ti consiglio anche i blocchi spiralati della MUJI. Ci sono sia a righe che quadrettati (5mm).
La rigatura in entrambi i casi è molto leggera e la carta si comporta bene anche con la stilografica, brush pen, etc...
Sono disponibii in A5 e B5 (formato che mi piace molto).

Rispondi

Torna a “Carta e... altri accessori”