M405 Pelikan da lubrificare

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Silvia1974
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 72
Iscritto il: venerdì 23 agosto 2019, 8:17
La mia penna preferita: TWSBI Diamond 580 Rose Gold
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Edelstein Topaz
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

M405 Pelikan da lubrificare

Messaggio da Silvia1974 » venerdì 30 agosto 2019, 19:09

Buondì a tutti. La mia M405 ha lo stantuffo che fatica un po’ a muoversi. Ho già letto diversi post per capire cosa fare e sono giunta alla conclusione che serva un poco di olio siliconico. Ho quello fornito con le penne TWSBI e vorrei provare a svitare il pennino per accedere all’interno del fusto. Mi manca una cosa: il coraggio :?
Qualche consiglio? Supporto morale?
Provo prima con la vecchia M150 in disuso??
Grazie..

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7899
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

M405 Pelikan da lubrificare

Messaggio da Ottorino » venerdì 30 agosto 2019, 19:23

C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1507
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

M405 Pelikan da lubrificare

Messaggio da francoiacc » venerdì 30 agosto 2019, 20:52

Silvia1974 ha scritto:
venerdì 30 agosto 2019, 19:09
Buondì a tutti. La mia M405 ha lo stantuffo che fatica un po’ a muoversi. Ho già letto diversi post per capire cosa fare e sono giunta alla conclusione che serva un poco di olio siliconico. Ho quello fornito con le penne TWSBI e vorrei provare a svitare il pennino per accedere all'interno del fusto. Mi manca una cosa: il coraggio :?
Qualche consiglio? Supporto morale?
Provo prima con la vecchia M150 in disuso??
Grazie..
In primis ti serve grasso al silicone, non olio al silicone. Poi per ingrassare il pistone hai due opzioni,la prima consisterebbe nel rimuovere il pistone, cosa non sempre agevole, la seconda è agire dalla sezione. Io ti consiglierei la seconda opzione che è molto meno invasiva. Innanzitutto devi rimuovere il gruppo di scrittura, operazione molto semplice sulle Pelikan, basta svitarlo, considera che Pelikan realizza le penne in questo modo affinché chiunque sia in grado di sostituire il gruppo pennino ed alimentatore da solo. Una volta rimosso il gruppo scrittura dalla penna puoi accedere all'interno del fusto, quindi prendi uno stuzzicadenti ci metti un po' di grasso al silicone in punta, lo introduci nel fusto e delicatamente lo spalmi sulle pareti interne. Fai attenzione a non fare andare grasso al silicone nella sezione, nel caso succeda no panic, con un po' di carta ripulisci bene l'interno della stessa dove andrai poi a rimontare il gruppo di scrittura, ora fai andare delicatamente il pistone giù e poi su un paio di volte e vedrai che così risolvi. :thumbup: :wave:
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7899
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

M405 Pelikan da lubrificare

Messaggio da Ottorino » venerdì 30 agosto 2019, 21:40

francoiacc ha scritto:
venerdì 30 agosto 2019, 20:52
operazione molto semplice sulle Pelikan, basta svitarlo, considera che Pelikan realizza le penne in questo modo affinché chiunque sia in grado di sostituire il gruppo pennino ed alimentatore da solo.
se non è incastrato da inchiostro decennale
se non è di quelli metallici a frizione , magari con un po' di ruggine.

Insomma se si svita bene dolcemente, è facile.
Altrimenti il danno (alimentatore rotto) non è improbabile.

Non piu' tardi di un mesetto fa avevo una 140 che non ne voleva sapere di svitarsi.
Ho risolto con lo spray al silicone, un po' abbondante tra sezione e filettatura. E poi immediatamente aspirazione con acqua.
L'immiscibilita dello spray con l'acqua e la "simpatia" del silicone per l'interno del fusto e per la plastica hanno fatto il resto.
Ho dovuto insistere un paio di volte.
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
jebstuart
Levetta
Levetta
Messaggi: 523
Iscritto il: sabato 4 febbraio 2017, 22:41
La mia penna preferita: Montblanc Celluloid 14x
Il mio inchiostro preferito: Sailor NanoPigment
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli
Sesso:

M405 Pelikan da lubrificare

Messaggio da jebstuart » venerdì 30 agosto 2019, 21:58

Ottorino ha scritto:
venerdì 30 agosto 2019, 21:40
... L'immiscibilita dello spray con l'acqua e la "simpatia" del silicone per l'interno del fusto e per la plastica hanno fatto il resto...
Geniale :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
Mauro

Silvia1974
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 72
Iscritto il: venerdì 23 agosto 2019, 8:17
La mia penna preferita: TWSBI Diamond 580 Rose Gold
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Edelstein Topaz
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

M405 Pelikan da lubrificare

Messaggio da Silvia1974 » venerdì 30 agosto 2019, 22:19

Grazie Ottorino e Francesco. La mia penna non è sporca e non è mai stata ferma: ha 5 anni di vita e già mi sembra strano che inizi a fare fatica a muovere il pistone. Sempre lavata molto bene prima di riporla, no residui in giro. Eppure.. Per quanto riguarda la differenza grasso/olio al silicone ho letto sì che si parla sempre di grasso, ma perché allora TWSBI fornisce un flaconcino di olio? So anche di dover fare parecchia attenzione a non abbondare, pena problemi poi con il flusso di inchiostro se mi finisse un po’ di lubrificante dove non deve.
Dunque dell’oglino di TWSBI non me ne faccio niente? :|

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7899
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

M405 Pelikan da lubrificare

Messaggio da Ottorino » venerdì 30 agosto 2019, 23:30

Intanto prova a svitare dolcemente il gruppo pennino in senso antiorario con la punta diretta verso di te.
Quello è il punto critico.
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7899
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

M405 Pelikan da lubrificare

Messaggio da Ottorino » venerdì 30 agosto 2019, 23:31

jebstuart ha scritto:
venerdì 30 agosto 2019, 21:58
Ottorino ha scritto:
venerdì 30 agosto 2019, 21:40
... L'immiscibilita dello spray con l'acqua e la "simpatia" del silicone per l'interno del fusto e per la plastica hanno fatto il resto...
Geniale :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
Bisognino fa trottar la vecchia.
Ero appena andato vicino a romperne uno la settimana prima !
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Silvia1974
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 72
Iscritto il: venerdì 23 agosto 2019, 8:17
La mia penna preferita: TWSBI Diamond 580 Rose Gold
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Edelstein Topaz
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

M405 Pelikan da lubrificare

Messaggio da Silvia1974 » sabato 31 agosto 2019, 20:26

Intanto ho provato con la penna rotta che avevo a disposizione, essendo Pelikan anche lei. Pennino svitato in un secondo, oglino della TWSBI applicato in quantità infinitesimale e risultato buono: il pistone ha ripreso a scorrere come deve, senza che ci sia eccesso di lubrificante in giro.
Proverò con la M405 appena avrò un momento tranquillo, senza nessun gatto in giro
B45C5129-3335-421D-9E76-0DACC7A8D9AE.jpeg

Silvia1974
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 72
Iscritto il: venerdì 23 agosto 2019, 8:17
La mia penna preferita: TWSBI Diamond 580 Rose Gold
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Edelstein Topaz
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

M405 Pelikan da lubrificare

Messaggio da Silvia1974 » sabato 31 agosto 2019, 23:50

Detto, fatto. In cinque minuti ho provato la manutenzione sulla M405 che ora scorre che è un piacere. Se avessi saputo che era così facile!! :P
P.S.: evviva adesso la ricarico al volo.

Grazie ancora per i consigli :D

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1507
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

M405 Pelikan da lubrificare

Messaggio da francoiacc » domenica 1 settembre 2019, 12:38

Silvia1974 ha scritto:
sabato 31 agosto 2019, 23:50
Detto, fatto. In cinque minuti ho provato la manutenzione sulla M405 che ora scorre che è un piacere. Se avessi saputo che era così facile!! :P
P.S.: evviva adesso la ricarico al volo.

Grazie ancora per i consigli :D
Ben fatto :thumbup: :thumbup:
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine

Silvia1974
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 72
Iscritto il: venerdì 23 agosto 2019, 8:17
La mia penna preferita: TWSBI Diamond 580 Rose Gold
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Edelstein Topaz
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

M405 Pelikan da lubrificare

Messaggio da Silvia1974 » domenica 1 settembre 2019, 14:11

Grazie ;) Sono soddisfatta perché è il mio primo passo verso la conoscenza delle mie penne “dal di dentro”. Un po’ come quando con l’auto vuoi farti il tagliando da solo.. così lo fai meglio del meccanico

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7899
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

M405 Pelikan da lubrificare

Messaggio da Ottorino » domenica 1 settembre 2019, 17:13

Silvia1974 ha scritto:
domenica 1 settembre 2019, 14:11
Grazie ;) Sono soddisfatta perché è il mio primo passo verso la conoscenza delle mie penne “dal di dentro”. Un po’ come quando con l’auto vuoi farti il tagliando da solo.. così lo fai meglio del meccanico
Cambia meccanico !!
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Silvia1974
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 72
Iscritto il: venerdì 23 agosto 2019, 8:17
La mia penna preferita: TWSBI Diamond 580 Rose Gold
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Edelstein Topaz
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

M405 Pelikan da lubrificare

Messaggio da Silvia1974 » domenica 1 settembre 2019, 23:17

:D già. Con la mia macchina poi è proprio difficile trovarne uno di fiducia che sappia quel che fa. Almeno con le penne voglio cavarmela da sola!

Avatar utente
king91
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 138
Iscritto il: sabato 7 gennaio 2012, 14:33
La mia penna preferita: MB Ernest Hemingway
Il mio inchiostro preferito: Colorverse Black Hole
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Genova

M405 Pelikan da lubrificare

Messaggio da king91 » sabato 5 ottobre 2019, 13:36

Silvia1974 ha scritto:
venerdì 30 agosto 2019, 19:09
Buondì a tutti. La mia M405 ha lo stantuffo che fatica un po’ a muoversi. Ho già letto diversi post per capire cosa fare e sono giunta alla conclusione che serva un poco di olio siliconico. Ho quello fornito con le penne TWSBI e vorrei provare a svitare il pennino per accedere all’interno del fusto. Mi manca una cosa: il coraggio :?
Qualche consiglio? Supporto morale?
Provo prima con la vecchia M150 in disuso??
Grazie..
Trovi un sacco di tutorial su come smontare il pistone. Se hai un Penniao di fiducia nella tua città consiglio di portala li.
Oppure prova ad acquistare il tool per smontare il pistone e prendere coraggio. Purtroppo anche se la lavi spesso alcune micro particelle di inchiostro rimangono all’interno e addensandosi creano attrito .

Rispondi