Spazio a V tra i rebbi: come si procede?

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Rispondi
Lamy
Levetta
Levetta
Messaggi: 574
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 19:36
La mia penna preferita: Pilot MR
Il mio inchiostro preferito: GVFC Carbon Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Spazio a V tra i rebbi: come si procede?

Messaggio da Lamy » giovedì 31 ottobre 2019, 13:07

Allego un'immagine per far capire bene cosa intendo. Vorrei sapere, come da oggetto, se e come è possibile sistemare un pennino che ha la forma del punto 3. Mi pare oramai estremamente raro trovare un pennino perfettamente regolato come al punto 1.
Allegati
IMG_20191031_125214.jpg

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 8252
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Spazio a V tra i rebbi: come si procede?

Messaggio da Ottorino » giovedì 31 ottobre 2019, 14:06

C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Lamy
Levetta
Levetta
Messaggi: 574
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 19:36
La mia penna preferita: Pilot MR
Il mio inchiostro preferito: GVFC Carbon Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Spazio a V tra i rebbi: come si procede?

Messaggio da Lamy » giovedì 31 ottobre 2019, 23:59

Chiedevo qualche suggerimento più pratico, soprattutto perché uno dei pennini in questione è quello di una Aurora 98 satinata che è di piccole dimensioni. Ho un po' piegato le ali del pennino, non senza far affondare quest'ultime nella ciccia delle mani, ma il miglioramento è stato modesto. Voi come fate? Vi aiutate con delle pinze apposite? Usate uno strumento in particolare?

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 12287
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Spazio a V tra i rebbi: come si procede?

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 1 novembre 2019, 8:00

Pian pianino con le dita, nel caso puo' aiutarti con delle pinzette, ATTENZIONE , non esagerare, avresti l' effetto opposto, o addirittura rompere il pennino in due parti .
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Lamy
Levetta
Levetta
Messaggi: 574
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 19:36
La mia penna preferita: Pilot MR
Il mio inchiostro preferito: GVFC Carbon Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Spazio a V tra i rebbi: come si procede?

Messaggio da Lamy » martedì 5 novembre 2019, 13:05

Ho fatto un tentativo senza le pinzette e la situazione è migliorata. Spedirò comunque il tutto ad un mastro pennaio perché la rottura del pennino mi preoccupa.

Rispondi

Torna a “Tecnica e riparazioni”