Ma la Mondialus è ancora attiva?

Note storiche sulle penne stilografiche e sui loro produttori. Aneddoti e curiosità.
Rispondi
Arenaldiel
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 191
Iscritto il: lunedì 7 gennaio 2019, 12:24
Località: Catania

Ma la Mondialus è ancora attiva?

Messaggio da Arenaldiel » lunedì 21 gennaio 2019, 10:20

Salve
Ho provato a contattare via email la Mondialus di Saronno perché volevo fare luce su alcune loro penne scolastiche.
Volevo vedere se avevano documentazione o vecchi cataloghi, ma la mail non arriva a destinazione, anche il loro form online non mi dà nessuna risposta.
Qualcuno sa se hanno chiuso?

Arenaldiel
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 191
Iscritto il: lunedì 7 gennaio 2019, 12:24
Località: Catania

Ma la Mondialus è ancora attiva?

Messaggio da Arenaldiel » lunedì 4 febbraio 2019, 12:31

Hanno risposto alla mia mail
la ditta sta chiudendo.

Avatar utente
sciumbasci
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 898
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Hero 616
Località: Reggio Emilia
Sesso:

Ma la Mondialus è ancora attiva?

Messaggio da sciumbasci » lunedì 4 febbraio 2019, 14:16

Andiamo male :thumbdown:

Arenaldiel
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 191
Iscritto il: lunedì 7 gennaio 2019, 12:24
Località: Catania

Ma la Mondialus è ancora attiva?

Messaggio da Arenaldiel » lunedì 4 febbraio 2019, 20:07

Non hanno fatto capolavori, ma le Lus erano (e sono ) delle vintage fatte bene in relazione al prezzo, e la ditta era sopravvissuta alla rivoluzione della penna a sfera.
A Saronno il comignolo della loro fabbrica era un punto di riferimento.

Avatar utente
Corvogiallo
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 488
Iscritto il: giovedì 9 luglio 2015, 16:09
La mia penna preferita: Waterman Carene
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Noir
Misura preferita del pennino: Fine

Ma la Mondialus è ancora attiva?

Messaggio da Corvogiallo » martedì 5 febbraio 2019, 16:36

Beh! A livello di innovazione segnalo la giubileo che non è male e una anticipatrice economica della capless se non ricordo male. Poi la loro scelta è stata quella di puntare sull’economico ma di questi tempi quel mercato è in mano all’Asia

Rispondi