Una richiesta di aiuto

Note storiche sulle penne stilografiche e sui loro produttori. Aneddoti e curiosità.
Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 11353
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Una richiesta di aiuto

Messaggio da piccardi » sabato 4 gennaio 2020, 21:24

Approfittando di un po' di tempo libero in queste vacanze post-natalizie, ho iniziato a rimettere ordine nelle pagine del wiki dedicate alla produzione della Aurora del dopoguerra, a partire dalla 88 e derivate, su cui finora erano presenti solo poche e frammentarie informazioni.

Nel farlo è ovviamente saltata fuori la problematica del possibile uso del numero seriale inciso sulle penne per poter datare le stesse. Purtroppo le uniche informazioni al riguardo, presenti in un articolo e dette provenire da non precisata fonte attendibile, dicono che la 88 raggiunse i circa 750000 esemplari venduti a inizio 1952 e il milione alla fine. Ma l'attendibilità di tutto questo è ovviamente molto questionabile.

Esiste però una data, nel periodo della produzione della 88, che può essere usata come discriminante, quella del 1948, anno in cui la Sapem cambiò nome in Aurora Srl. Ed in diversi foglietti di istruzioni a corredo della 88 compare la scritta Aurora Srl, come in questo esempio:

Immagine

Ovviamente se una penna reca uno sticker come quello nella scansione precedente il suo numero seriale è senz'altro posteriore al 1948. Se non c'è non è possibile concludere che sia antecedente il 1948, dato che potrebbero aver iniziato a metter la scritta anche dopo, ma sarebbe comunque una indicazione interessante. Quello dell'immagine precedente (1085792) è il più basso che ho trovato, sarebbe senz'altro interessante capire fin dove ci si può spingere in basso.

Per questo chiedo aiuto a tutti i fortunati possessori di Aurora 88 con le carte originali, chidendogli se possono darci un'occhiata e vedere se riescono a trovare un numero più basso.

Ovviamente se poi qualcuno avesse un foglietto o una garanzia (che pure ha il seriale) con sopra una data, la cosa sarebbe ancora più interessante...

Un grazie in anticipo a chiunque risponderà alla richiesta.
Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
ricart
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 409
Iscritto il: venerdì 18 agosto 2017, 14:05
La mia penna preferita: Pelikan 120
Il mio inchiostro preferito: Ora: Waterman blu-nero
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 054
Località: Porpetto (UD)
Sesso:

Una richiesta di aiuto

Messaggio da ricart » domenica 5 gennaio 2020, 1:58

"Notte Piccardi, i miei seriali sono tutti superiori, 1201389 - 1217351 - 1572059 - 1832365 e sono uguali a quello pubblicato. il primo, nella parte posteriore, nella sezione "Servizio Assistenza" non riporta la scritta " Aurora S.p.a." Martedì invierò una scansione. Toglimi una curiosità, perchè nella parte dove c'è l'ovale rosso è scritto: la Soc. "Aurora 88" si rende.....?

Mandi
Riccardo

Si sta come d'autunno sugli alberi le foglie (G.U.)

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 11353
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Una richiesta di aiuto

Messaggio da piccardi » domenica 5 gennaio 2020, 2:48

ricart ha scritto:
domenica 5 gennaio 2020, 1:58
Toglimi una curiosità, perchè nella parte dove c'è l'ovale rosso è scritto: la Soc. "Aurora 88" si rende.....?
Purtroppo non ne ho idea...

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 8137
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Una richiesta di aiuto

Messaggio da Ottorino » lunedì 6 gennaio 2020, 21:30

Numero bassino 703405
Allegati
IMG_20200106_202932.jpg
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 11353
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Una richiesta di aiuto

Messaggio da piccardi » giovedì 9 gennaio 2020, 0:32

Nel rimettere a posto le pagine relative alle varie varianti della 88 (Nizzoli) e derivate, mi sono venute in mente una serie di altre domande relative ai numeri di serie, sempre per provare ad inquadrare la produzione e provare a mettere dei limiti, in particolare per capire se certe varianti sono state introdotte in tempi diversi. Come per le precedenti le risposte si possono trovare solo con uno sforzo di collaborazione fra collezionisti nella raccolta dei dati.

Ovviamente per poter trarre conclusioni servono un po' di statistica, però sarebbe utile sapere quali sono gli estremi (nel senso del più alto e del più basso) dei numeri di matricola per la 88, la 88K, la 88P (e pure 888 e duocart), in combinazione con il tipo di cappuccio (nikargenta/GF/Cr/Ag/Au) ed eventuali altri caratteristiche specifiche se presenti (tipo marcatura sul cappuccio, o altra caratteristica distintiva diversa dall'ordinario). Per farmi capire provo a metter giù un elenco di quelle che ho avuto modo di esaminare direttamente, che verrà aggiornato via via:

Aurora 88:
  • Nikargenta:
    • Più alto: 1832365
    • Più basso: 243488
    GF:
    • Più alto: 1693998
    • Più basso: 161222
    Ag 925:
    • Più alto: 111338
    • Più basso: 111338
    Casi speciali:
    • 6243: cappuccio gold, righe sottili; ha piccole differenze sul logo, sul fondello, sull'anellino, e sulla rigatura del cappuccio
Aurora 88K:
  • GF:
    • Più alto: 3138398
    • Più basso: 2087393
Aurora 88P:
  • Cromato:
    • Più alto: 3145017
    • Più basso: 3143504
Aurora 888:
  • GF:
    • Più alto: 20858
    • Più basso: 20858
Aurora 888P:
  • GF:
    • Più alto: 3217356
    • Più basso: 3015193
Aurora 88 Duocart:
  • Cromato corto:
    • Più alto: CB.2390
    • Più basso: CB.2390
Sul forum sono già passati dei numeri, ma non sono in genere abbinati al tipo di cappuccio, per cui nella lista precedente, che terrò aggiornata con le risultanze che emergeranno, ho messo solo quelle che mi è capitato di vedere direttamente, mi mancano quindi dati sulle le 888 e le duocart.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
ricart
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 409
Iscritto il: venerdì 18 agosto 2017, 14:05
La mia penna preferita: Pelikan 120
Il mio inchiostro preferito: Ora: Waterman blu-nero
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 054
Località: Porpetto (UD)
Sesso:

Una richiesta di aiuto

Messaggio da ricart » giovedì 9 gennaio 2020, 22:41

Buonasera Piccardi i miei seriali sono:

1) 88 - cappuccio gold righe sottili: 161222 - 574668 - 753005 - 1217351 - 1573701

2) 88 - cappuccio nikargento righe sottili: 522927 - 313048 - 1254773 - 1832365

3) 88K - cappuccio gold righe larghe: 2087393 - 2136121

4) 88P - cappuccio cromato: 3143504 - 3145017

5) 888P - cappuccio gold: 3217356

6) 888P - cappuccio gold - senza serie - lettera F

7) 88 DUOCART - cappuccio cromato corto - CB.2390

8) 88 2 Cart - cappuccio cromato - n° 2 penne senza serie.

Spero di esserti stato utile.

Mandi
Riccardo

Si sta come d'autunno sugli alberi le foglie (G.U.)

Avatar utente
lucaparte
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 369
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:

Una richiesta di aiuto

Messaggio da lucaparte » giovedì 9 gennaio 2020, 23:39

Buonasera. Metto a fianco di ciascuna l'anno presunto secondo i noti riferimenti e le caratteristiche del pennino come da colori sul coprifondello.
1) 88 - cappuccio gold, righe sottili, 6243 (1946 o 1947 a seconda dell'anno di inizio produzione); ha piccole differenze sul logo, sul fondello, sull'anellino, e sulla rigatura del cappuccio con le successive
2) 88 - nikargenta (scritta sul cappuccio) righe sottili, 632582 (1948 o 1949), pennino medio/flessibilità duro
3) 88 - cappuccio gold, righe sottili, 985360 (1950) pennino medio/flessibilità medio
4) 88 - cappuccio gold, righe sottili - 1693998 (1951)
5) 888 - cappuccio gold, righe larghe - 20858 pennino 22
6) 888P - cappuccio gold, righe sottili intervallate - 3015193, portacartucce colore dorato, EF sulla sezione
Luca

fifty(one) years after

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 11353
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Una richiesta di aiuto

Messaggio da piccardi » venerdì 10 gennaio 2020, 1:28

ricart ha scritto:
giovedì 9 gennaio 2020, 22:41
Spero di esserti stato utile.
Si, senz'altro, ad esempio un dubbio è se la nikargenta sia sempre rimasta in produzione o sia cessata prima della 88K, quella con il seriale alto fa pensare che comunque sia rimasta in produzione a lungo. Grazie davvero per le infomazioni.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 11353
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Una richiesta di aiuto

Messaggio da piccardi » venerdì 10 gennaio 2020, 1:29

lucaparte ha scritto:
giovedì 9 gennaio 2020, 23:39
Buonasera. Metto a fianco di ciascuna l'anno presunto secondo i noti riferimenti e le caratteristiche del pennino come da colori sul coprifondello.
Anzitutto grazie per la collaborazione, ma gli anni da cosa li hai dedotti?

Simone
PS ho aggiornato ed ampliato la tabella
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 12171
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Una richiesta di aiuto

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 10 gennaio 2020, 10:04

Ho messo quelle con i numeri più bassi o più alti rispetto a quelli già pubblicati.
Ho notato che i numeri della K si sovrappongono a quelli della P,.
Le Duo cart con il nome scritto a lettere sono col cappuccio corto, mentre quelle scritte 2Cart sono col cappuccio lungo.

88 completamente laminata oro (Aquila) ...1328804
88 K cappuccio oro laminato................... 2011568
88 P cappuccio oro laminato....................3014395
888 cappuccio cromato..........................22242
2Cart K cappuccio oro........................... K 1420
888 completamente laminata oro .............2104009
Duo-Cart cappuccio corto laminato oro...... VT.1099
Duo-Cart cappuccio corto cromato....-...... FO.1614
Duo-Cart completamente laminata oro...... GO.2498
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
lucaparte
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 369
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:

Una richiesta di aiuto

Messaggio da lucaparte » venerdì 10 gennaio 2020, 12:52

piccardi ha scritto:
venerdì 10 gennaio 2020, 1:29
lucaparte ha scritto:
giovedì 9 gennaio 2020, 23:39
Buonasera. Metto a fianco di ciascuna l'anno presunto secondo i noti riferimenti ..
Anzitutto grazie per la collaborazione, ma gli anni da cosa li hai dedotti?

Simone
..
Li ho presi da qui
http://www.fountainpennetwork.com/forum ... stimation/
Il link è alla discussione che hai inserito, e ti ringrazio, in punto 10 di riferimenti esterni nel wiki relativo ad Aurora 88. Nota che questo link l'ho aggiunto dopo i primi. Si fa riferimento a due ipotesi di datazione.
Allegati
Screenshot_20200110-124932_Chrome.jpg
Screenshot_20200110-124901_Chrome.jpg
Luca

fifty(one) years after

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 11353
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Una richiesta di aiuto

Messaggio da piccardi » venerdì 10 gennaio 2020, 14:14

lucaparte ha scritto:
venerdì 10 gennaio 2020, 12:52
Li ho presi da qui
http://www.fountainpennetwork.com/forum ... stimation/
Immaginavo ma volevo conferma. Quella tabella si basa su ipotesi totalmente arbitrarie, e preferisco non usarla visto che si rischia di aumentare il rumore rispetto ad una eventuale datazione basata su riscontri effettivi. Mi sa che dovrò mettere un avviso più chiaro sul wiki.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
lucaparte
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 369
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:

Una richiesta di aiuto

Messaggio da lucaparte » venerdì 10 gennaio 2020, 14:34

Ok, le date le ho messe solo perché sono le uniche che ho trovato, ma speriamo che adesso si arrivi a datazioni più plausibili; forse l'unica accettabile è per la 88 n. 6243, che non può che essere del primo anno, ma non ho capito se è il 1946 o 1947.
Luca

fifty(one) years after

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 12171
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Una richiesta di aiuto

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 10 gennaio 2020, 18:30

Noi facciamo questa raccolta dei numeri di serie delle 88-K-P-2Cart-Duocart-888-ecc.. sempre sperando che i cappucci non siano stati scambiati, cosa da prendere in considerazione.
Io penso, forse sbaglio, che dopo esser stato completato il montaggio della penna a caso messo il cappuccio dorato o meno.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Lamy
Levetta
Levetta
Messaggi: 542
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 19:36
La mia penna preferita: Aurora 88P
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Una richiesta di aiuto

Messaggio da Lamy » sabato 11 gennaio 2020, 9:51

La mia 88P ha un numero di serie più alto di quello indicato qualche messaggio prima: è la n. 3150354. Ho la scatola con la sua garanzia e all'interno c'era la pubblicità dell'inchiostro Aurora Biflux (che potrebbe anche essere stata aggiunta in seguito).

Rispondi