Corvina automatica

Tutto ciò che serve per scrivere... e tanto altro!
Avatar utente
ASTROLUX
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2048
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Corvina automatica

Messaggio da ASTROLUX »

corvina automatica.jpg
(immagine dal Web)

Chi se la ricorda ? :P

Avatar utente
Phrancesco
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 130
Iscritto il: lunedì 12 agosto 2019, 9:43
La mia penna preferita: sto indagando
Il mio inchiostro preferito: ve lo farò sapere
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Parma
Sesso:

Corvina automatica

Messaggio da Phrancesco »

ASTROLUX ha scritto:
lunedì 25 maggio 2020, 21:33
corvina automatica.jpg (immagine dal Web)

Chi se la ricorda ? :P
Dio come le odiavo le Corvina! Quella automatica poi è una delle penne più tristi che abbia mai incontrato

Avatar utente
ASTROLUX
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2048
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Corvina automatica

Messaggio da ASTROLUX »

Phrancesco ha scritto:
lunedì 25 maggio 2020, 21:40
ASTROLUX ha scritto:
lunedì 25 maggio 2020, 21:33
corvina automatica.jpg (immagine dal Web)

Chi se la ricorda ? :P
Dio come le odiavo le Corvina! Quella automatica poi è una delle penne più tristi che abbia mai incontrato
Tuttaltro che triste, pensa io la usavo come missile, sfruttando il suo meccanismo a scatto. :mrgreen:

Avatar utente
francoiacc
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2479
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Paragon Arco Bronze
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Corvina automatica

Messaggio da francoiacc »

Oddio perché, ero riuscito a dimenticarla. :?
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine

Avatar utente
geko
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 374
Iscritto il: martedì 18 settembre 2018, 9:44
La mia penna preferita: Aurora 88 big M
Il mio inchiostro preferito: R&K Salix
Località: BZ

Corvina automatica

Messaggio da geko »

Mamma mia che incubo!
Stefano - P88#1

Avatar utente
sciumbasci
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1013
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Hero 616
Località: Reggio Emilia
Sesso:

Corvina automatica

Messaggio da sciumbasci »

Di Corvina ne ho consumate parecchie, specie in ufficio. Modello WHT, quelle col fusto giallo non le ho mai trovate. Da quando il mio spacciatore online si è dato alla macchia, però, sono dovuto passare alle Pelikan.
Ottime penne che raccomando, molto economico il box da 50 e le usi tutte, fino in fondo. Scrivono anche been, con delle belle tonalità di blu elettrico, rosso vivido e nero scuro - le verdi non le ho mai provate - ma chiaramente non hanno quel gusto del made in Italy.

Avatar utente
Tribbo
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 261
Iscritto il: lunedì 30 dicembre 2019, 15:37
La mia penna preferita: Al momento Aurora 88
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Corvina automatica

Messaggio da Tribbo »

Si! mi pare proprio di ricordare quel modello! con inchiostro nero

Mah... a quei tempi bastava che scrivessero...

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 13337
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Corvina automatica

Messaggio da maxpop 55 »

E' uno dei ricordi nascosti nei meandri del cervello
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
Hiver77
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 321
Iscritto il: venerdì 7 febbraio 2020, 15:41
La mia penna preferita: Waterman Strong (del nonno)
Il mio inchiostro preferito: Platinum Blue-Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Como
Sesso:

Corvina automatica

Messaggio da Hiver77 »

Me la ricordo anch'io, giravano per casa... una bianca e una gialla, con inchiostro blu (elettrico come dice Sciumbasci).
Ricordo anche le dita macchiate... :problem:
Però avevo 6/7 anni :P
Chiara

"Una grande scoperta risolve un grande problema, ma nella soluzione di qualsiasi problema c'è un pizzico di scoperta."
G. Polya

Avatar utente
Gargaros
Levetta
Levetta
Messaggi: 606
Iscritto il: giovedì 6 dicembre 2018, 3:54
La mia penna preferita: Al momento: Cross Bailey
Il mio inchiostro preferito: Al gusto fragola!
Misura preferita del pennino: Extra Fine

Corvina automatica

Messaggio da Gargaros »

Credo di averne avuta una nelle mani, diciamo che ho un forte senso di dejavu, ma forse mi confondo con quelle Bic a punta fine che avevano un corpo esattamente di quel colore. Erano le mie penne preferite in gioventù, tra l'altro. Mi veniva fuori una calligrafica migliore...

Comunque perché tanto astio per la Corvina? :think:

Avatar utente
maylota
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 200
Iscritto il: venerdì 28 febbraio 2020, 12:01
La mia penna preferita: Quelle che scrivono bene
Il mio inchiostro preferito: Waterman Florida Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: 45°28′01″N 09°11′24″E
Sesso:

Corvina automatica

Messaggio da maylota »

Gargaros ha scritto:
martedì 26 maggio 2020, 13:58

Comunque perché tanto astio per la Corvina? :think:
Non sentivo più quel nome da più di quarant'anni, ma mi ha ricordato che alle elementari prendevamo in giro i compagni che usavano una corvina. Non mi ricordo più se era per via del nome o perchè scrivevano male, ma le associo ancora adesso alla categoria delle Prinz (le auto)

Avatar utente
Phrancesco
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 130
Iscritto il: lunedì 12 agosto 2019, 9:43
La mia penna preferita: sto indagando
Il mio inchiostro preferito: ve lo farò sapere
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Parma
Sesso:

Corvina automatica

Messaggio da Phrancesco »

Gargaros ha scritto:
martedì 26 maggio 2020, 13:58
Comunque perché tanto astio per la Corvina? :think:
Ah, non ho una risposta, do voce a ricordi: non mi piaceva come scrivevano le biro a cappuccio Corvina, io non ne ho mai avute e mi rifiutavo pure di usare quelle degli altri. Quelle automatiche non le sopportavo proprio, la sola vista mi dava tristezza. La sola vista di quella mesta biro gialla nella foto ha fatto riaffiorare la sensazione, manco fosse una madeleine di Proust...

Avatar utente
schnier
Levetta
Levetta
Messaggi: 743
Iscritto il: domenica 17 marzo 2019, 3:28
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli
Sesso:

Corvina automatica

Messaggio da schnier »

Gargaros ha scritto:
martedì 26 maggio 2020, 13:58

Comunque perché tanto astio per la Corvina? :think:
Io ricordo quelle a cappuccio e scrivevano peggio della bic crystal, un po' come le staedtler.

Davide127
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 115
Iscritto il: mercoledì 18 dicembre 2019, 18:34

Corvina automatica

Messaggio da Davide127 »

Ho a casa una scatola di penne corvina, e devo dire che sono molto buone. Non mi ricordo il nome del modello, ma quelle blu hanno il corpo triangolare in plastica trasparente e il tappo blu. Al contrario di quelle vecchie vanno via liscissime! L´unica pecca forse é la punta grossetta :D .

hobbit
Levetta
Levetta
Messaggi: 518
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 23:16
La mia penna preferita: Platinum Preppy e Lamy ABC
Il mio inchiostro preferito: Lamy Blue e Montblanc Bordeaux
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Corvina automatica

Messaggio da hobbit »

Le ricordo, quelle a cappuccio.
Quelle gialle non mi sembra che andassero un granché, mentre quelle trasparenti erano fantastiche, le penne che io e la mia famiglia preferivamo in assoluto.
Francesco

Rispondi

Torna a “Altri strumenti di scrittura e accessori”