Scrittoio da viaggio

Per fare due chiacchiere insieme su argomenti vari
Avatar utente
rbocchuzz
Levetta
Levetta
Messaggi: 541
Iscritto il: venerdì 14 settembre 2012, 14:50
La mia penna preferita: La prossima che comprerò
Il mio inchiostro preferito: Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 134
Fp.it 霊気: 029
Località: Avellino
Sesso:

Scrittoio da viaggio

Messaggio da rbocchuzz » martedì 10 dicembre 2019, 17:58

Ho visto la pubblicità di questa "valigetta".
Cosa ne pensate?

http://www.travellingdesk.com/
Rinaldo

In Spagna, un sigaro dato e ricevuto stabilisce rapporti di ospitalità come in Oriente la condivisione del pane e del sale.
(P. Mérimée; "Carmen")

kircher
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1046
Iscritto il: martedì 4 novembre 2014, 5:44
Località: Firenze/Venezia/Basilea

Scrittoio da viaggio

Messaggio da kircher » martedì 10 dicembre 2019, 18:23

rbocchuzz ha scritto:
martedì 10 dicembre 2019, 17:58
Ho visto la pubblicità di questa "valigetta".
Cosa ne pensate?

http://www.travellingdesk.com/
Perfetto per notai che debbano raccogliere testamenti di moribondi, ma non proprio una novità

Avatar utente
AinNithael
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1079
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 23:25
La mia penna preferita: Ehm... stanno diventando tante
Il mio inchiostro preferito: blu-nero oppure viola
Località: Torino

Scrittoio da viaggio

Messaggio da AinNithael » mercoledì 11 dicembre 2019, 0:15

rbocchuzz ha scritto:
martedì 10 dicembre 2019, 17:58
Ho visto la pubblicità di questa "valigetta".
Cosa ne pensate?

http://www.travellingdesk.com/
Bella!
Enrica
"Non essere mai codardo o crudele. Cerca di essere sempre gentile, ma non smettere mai di essere buono." Doctor Who

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1684
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: avatar by Ooti
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Varese
Sesso:

Scrittoio da viaggio

Messaggio da zoniale » mercoledì 11 dicembre 2019, 15:12

Il laptop del 1940.
Michele

Avatar utente
jebstuart
Levetta
Levetta
Messaggi: 650
Iscritto il: sabato 4 febbraio 2017, 22:41
La mia penna preferita: Montblanc Celluloid 14x
Il mio inchiostro preferito: Sailor NanoPigment
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli
Sesso:

Scrittoio da viaggio

Messaggio da jebstuart » mercoledì 11 dicembre 2019, 23:08

Oggetto delizioso, che mi piacerebbe avere.
Ma in effetti a che serve? :D :D :D :D :D
Mauro

Avatar utente
sussak
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 472
Iscritto il: martedì 26 febbraio 2019, 12:02
La mia penna preferita: Parker Duofold Orange Senior,
Il mio inchiostro preferito: Diamine, Lamy Azurite
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Scrittoio da viaggio

Messaggio da sussak » giovedì 12 dicembre 2019, 9:00

Mi ricorda tanto questo set da viaggio, in vendita in Germania:

Immagine
Umberto

Se la democrazia declina è perché la lasciamo declinare. Benedetto Croce

Avatar utente
rbocchuzz
Levetta
Levetta
Messaggi: 541
Iscritto il: venerdì 14 settembre 2012, 14:50
La mia penna preferita: La prossima che comprerò
Il mio inchiostro preferito: Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 134
Fp.it 霊気: 029
Località: Avellino
Sesso:

Scrittoio da viaggio

Messaggio da rbocchuzz » giovedì 12 dicembre 2019, 16:12

Non so a cosa serve.
Sono incappato nella pagina.
Non sono i a venderli!
:D
Rinaldo

In Spagna, un sigaro dato e ricevuto stabilisce rapporti di ospitalità come in Oriente la condivisione del pane e del sale.
(P. Mérimée; "Carmen")

Avatar utente
lucaparte
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 378
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:

Scrittoio da viaggio

Messaggio da lucaparte » giovedì 12 dicembre 2019, 16:18

sussak ha scritto:
giovedì 12 dicembre 2019, 9:00
Mi ricorda tanto questo set da viaggio,
Un po' legnosi .. :D
Luca

fifty(one) years after

Avatar utente
sussak
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 472
Iscritto il: martedì 26 febbraio 2019, 12:02
La mia penna preferita: Parker Duofold Orange Senior,
Il mio inchiostro preferito: Diamine, Lamy Azurite
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Scrittoio da viaggio

Messaggio da sussak » giovedì 12 dicembre 2019, 16:32

A Venezia andrebbero bene: galleggiano.
Umberto

Se la democrazia declina è perché la lasciamo declinare. Benedetto Croce

Avatar utente
lucaparte
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 378
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:

Scrittoio da viaggio

Messaggio da lucaparte » giovedì 12 dicembre 2019, 18:03

sussak ha scritto:
giovedì 12 dicembre 2019, 16:32
A Venezia andrebbero bene: galleggiano.
Sì, soprattutto ai piani terra :mrgreen:
Luca

fifty(one) years after

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1981
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Paragon Arco Bronze
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Scrittoio da viaggio

Messaggio da francoiacc » giovedì 12 dicembre 2019, 20:47

Molto vintage il sito, direi anni 80-90. :wave:
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine

valhalla
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 186
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 17:20
La mia penna preferita: penna Astoria (tour Eiffel)
Misura preferita del pennino: Fine

Scrittoio da viaggio

Messaggio da valhalla » venerdì 13 dicembre 2019, 16:42

The desk is made in India by skilled craftsmen, in the workshop of a cousin of mine.
ah, beh, ma se li fa suo cugino… :D

In effetti è un'oggetto con una storia più che secolare e che è qualche mese che sto meditando di farmi, ma non ho ancora un progetto preciso :roll:

Avatar utente
Rodelinda
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 499
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2018, 23:10
La mia penna preferita: L'Aurora Hastil!
Il mio inchiostro preferito: Quello che non ho ancora!
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Hinterland Milanese
Sesso:
Contatta:

Scrittoio da viaggio

Messaggio da Rodelinda » sabato 14 dicembre 2019, 0:24

Ragazzi, il titolare del sito è un signore squisito che si è messo in società con un nipote.
Non so se voi abbiate necessità di scrivere a mano o di fare trasferte che richiedono il trasporto di documenti e di una base per scrivere, ma è un arnese che ha una sua notevole utilità, e questo scrittoio da viaggio è davvero ben fatto.
È anche vero che oggigiorno può essere utile solo per determinate categorie professionali- notai, avvocati, medici condotti.
Mio padre è orefice e spesso accompagna i notai ad aprire le cassette di sicurezza, una cosa così è comodissima per portare dietro tutti gli attrezzi di precisione e avere anche un ripiano per esaminare il contenuto delle cassette con la luce stroboscopica portatile e fare il verbale. Quasi quasi gliela regalo.

Avatar utente
analogico
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1026
Iscritto il: giovedì 5 marzo 2015, 0:30
La mia penna preferita: Aurora HASTIL
Il mio inchiostro preferito: Aurora nero
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 027
Sesso:

Scrittoio da viaggio

Messaggio da analogico » sabato 14 dicembre 2019, 12:31

Oggetto magnifico per chi ama passare inosservato.
Potrete scrivere i vostri appunti di viaggio dappertutto senza sentirvi tutti gli occhi addosso.
(del resto è risaputo che durante i viaggi e gli spostamenti attirare l’attenzione su di se e sui propri bagagli è la sola cosa giusta da fare).
Pensate al piacere di dover aggiungere a tutto ciò che trasportate abitualmente durante i vostri spostamenti , anche questo leggero e discreto oggettino.
In tutta franchezza mi pare una scomoda eccentrica stramberia.
Parere personale.
Antonio

"L'unico uomo felice è il collezionista."
( J.W. Goethe )

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1684
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: avatar by Ooti
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Varese
Sesso:

Scrittoio da viaggio

Messaggio da zoniale » sabato 14 dicembre 2019, 13:46

Rodelinda ha scritto:
sabato 14 dicembre 2019, 0:24
È anche vero che oggigiorno può essere utile solo per determinate categorie professionali- notai, avvocati, medici condotti.
Non so avvocati e medici condotti, ma il mio padrino di cresima, notaio e che avrebbe potuto usare quel coso, ha compiuto pochi giorni fa 101 anni. I suoi figli e nipoti (sempre notai) tendono ad utilizzare degli oggetti con tanti pulsanti ed uno schermo cinematografico in miniatura incorporato.
Michele

Rispondi

Torna a “Chiacchiere in libertà”