Ceralacca e spedizioni

Per fare due chiacchiere insieme su argomenti vari
Rispondi
valhalla
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 159
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 17:20
La mia penna preferita: penna Astoria (tour Eiffel)
Misura preferita del pennino: Fine

Ceralacca e spedizioni

Messaggio da valhalla » giovedì 16 gennaio 2020, 18:34

Ho trovato che già ci sono un po' di thread che parlan di ceralacca, ma vecchiotti, per cui ne apro uno nuovo.

Vi capita di usare la ceralacca per chiudere delle lettere da spedire via posta? Si può fare? va poi inserita in una seconda busta per proteggere il tutto? Immagino che comunque faccia uscire la lettera dal formato standard, e quindi la si debba consegnare in posta anziché poter imbucare in una cassetta, giusto?
Immagine

morgante
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 29
Iscritto il: martedì 17 febbraio 2015, 11:53
La mia penna preferita: Lamy
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Concesio (Bs)
Sesso:

Ceralacca e spedizioni

Messaggio da morgante » venerdì 17 gennaio 2020, 8:23

Una ventina di anni fa non c'era alcun problema, io ricevevo lettere sigillate a ceralacca spedite con il normale francobollo per posta prioritaria. Credo che il peso aggiunto sia trascurabile per rischiare di entrare nella fascia successiva. A meno che le cose non siano cambiate.

Avatar utente
sciumbasci
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 951
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Hero 616
Località: Reggio Emilia
Sesso:

Ceralacca e spedizioni

Messaggio da sciumbasci » venerdì 17 gennaio 2020, 9:27

Spedivo spesso con Poste Italiane, quindi sono informazioni fresche: non potrai usare le tariffe base per i servizi di posta ordinari, as es. Posta1 e Posta4, ma dovrai pagare la maggiorazione. Inoltre, non assicurano l'arrivo integro del sigillo.

gionni
Levetta
Levetta
Messaggi: 549
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2017, 16:32
La mia penna preferita: Aurora 88K
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Torino
Sesso:

Ceralacca e spedizioni

Messaggio da gionni » venerdì 17 gennaio 2020, 9:36

Le Poste usano sistemi automatici di smistamento che possono avere problemi a causa di cordini, sigilli, ecc,

Ciao.
Gionni

LucaDV
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 288
Iscritto il: venerdì 26 settembre 2014, 13:05
La mia penna preferita: la prossima...
Il mio inchiostro preferito: lo sto cercando...
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it 霊気: 020
Località: Cogliate
Sesso:

Ceralacca e spedizioni

Messaggio da LucaDV » venerdì 17 gennaio 2020, 9:38

sciumbasci ha scritto:
venerdì 17 gennaio 2020, 9:27
"...non assicurano l'arrivo integro del sigillo."
Lo stesso problema che mi son posto più volte, però non ho mai chiesto.
Usando carte e buste "particolari"(di grammatura elevata, o comunque sopra la media) per le mie corrispondenze, ed avendo la fortuna di lavorare in un paese dove l'ufficio postale a determinati orari è deserto, ho sempre consegnato le buste all'impiegata. Quasi sempre sforavo il limite di peso(non dimensione) per cui dovevo fare un'aggiunta all'affrancatura del francobollo standard.

Mi è capitato di ricevere un paio di buste con il sigillo. In una era del tutto assente, perso chissà dove. Nell'altra c'era ma portava i segni del trasporto da parte delle poste.

:wave:
Saluti
Luca
Immagine

valhalla
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 159
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 17:20
La mia penna preferita: penna Astoria (tour Eiffel)
Misura preferita del pennino: Fine

Ceralacca e spedizioni

Messaggio da valhalla » venerdì 17 gennaio 2020, 13:43

Avete provato con la lettera sigillata dentro ad un'altra busta? stessi problemi, o funziona meglio?
LucaDV ha scritto:
venerdì 17 gennaio 2020, 9:38
(...) avendo la fortuna di lavorare in un paese dove l'ufficio postale a determinati orari è deserto,
ecco, qui capita di essere fortunati e avere davanti solo 4-5 persone per sportello aperto, a volte. a volte.

se poi si aggiungono gli orari di apertura scomodi, e il fatto che l'ufficio postale è fuori dai percorsi che faccio di solito, mentre il tabaccaio vicino a casa è decentemente rifornito di francobolli… :D
Immagine

Rispondi

Torna a “Chiacchiere in libertà”