Lettere in inchiostro verde

Per fare due chiacchiere insieme su argomenti vari
Avatar utente
Ghiandaia
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 391
Iscritto il: domenica 12 maggio 2019, 10:43
La mia penna preferita: Cambia costantemente
Il mio inchiostro preferito: Vedi sopra
Misura preferita del pennino: Broad
Sesso:

Lettere in inchiostro verde

Messaggio da Ghiandaia »

balthazar ha scritto:
mercoledì 12 febbraio 2020, 20:33
Comunque in ufficio mi capita spesso di usare l'inchiostro verde, anzi verde cupo, oscuro.
Posso chiedere che verde usi? Grazie

Avatar utente
balthazar
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 315
Iscritto il: giovedì 28 febbraio 2019, 19:20
Località: Foggia

Lettere in inchiostro verde

Messaggio da balthazar »

Ghiandaia ha scritto:
mercoledì 12 febbraio 2020, 20:44
balthazar ha scritto:
mercoledì 12 febbraio 2020, 20:33
Comunque in ufficio mi capita spesso di usare l'inchiostro verde, anzi verde cupo, oscuro.
Posso chiedere che verde usi? Grazie
Mi piace molto l'Evergreen di Diamine (ho regalato la boccettina ad un amico e mi è rimsta carica di questo bel verdone solo una Pekeo, devo riacquistarlo a breve), poi gradisco molto anche il Sequoia Green di Noodler's (poco più chiaro dell'Evergreen ma sempre un bel verde) e Olivastre de l'Artisan Pastellier. Soprattutto i primi due li uso abbastanza di frequente, Meno pratico da usare ma bellissimo negli effetti è l'Organic Studio H.D. Thoreau, mentre della stessa casa ho il bello ed impossibile J. Joyce del quale ho parlato - male - in altra sezione. Ho anche il General oh the Armies di Noodler's ma è un verde che non mi soddisfa, anche usato con penne dal flusso abbondante non restituisce una tinta di mio gradimento. Infine segnalo il Blackstone Blue Gum che, a dispetto del nome, è un inchiostro decisamente verde (non un verde oliva ma un verde bandiera), colore che risalta ancora di più in quanto questo inchiostro è profumato alla menta :)

Avatar utente
Ghiandaia
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 391
Iscritto il: domenica 12 maggio 2019, 10:43
La mia penna preferita: Cambia costantemente
Il mio inchiostro preferito: Vedi sopra
Misura preferita del pennino: Broad
Sesso:

Lettere in inchiostro verde

Messaggio da Ghiandaia »

balthazar ha scritto:
mercoledì 12 febbraio 2020, 21:11
Mi piace molto ...
Molte grazie della risposta ampia, articolata e interessante! :clap:

I verdi mi interessano in questo periodo, non so perché... è tutto partito dal Vert Empire di Herbin che mi ha colpito per la sua eleganza: non è un verde saturo, nè tanto scuro, ma è... bello. Almeno ai miei occhi :lol:. Tra campioni e bottigline ho anche molto apprezzato Iroshizuku Hoteison, Sailor Tokiwa-Matsu e Noodler's Zhivago. Il Sailor è una meraviglia delle meraviglie, il colore intanto è un verde non bandiera, un po' sporco che non saprei definire... verdura cotta? e su certe carte lascia uno sheen aranciato che è diversissimo dallo sheen, solitamente magenta o rosso scuro, che lasciano i verdi che avevo io tipo Diamine November Rain o Organics Thoreau.

Avatar utente
stanzarichi
Levetta
Levetta
Messaggi: 716
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2015, 10:04
La mia penna preferita: Montblanc 149 F
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Irish Green
Località: Modena
Sesso:

Lettere in inchiostro verde

Messaggio da stanzarichi »

Orlandoemme ha scritto:
martedì 11 febbraio 2020, 16:37
Personalmente ho un debole per l'inchiostro verde.
La mia 149 ha visto solo MB irish green che considero il suo inchiostro
Idem io con una delle mie due 149 :thumbup:
Riccardo

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1966
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Lettere in inchiostro verde

Messaggio da HoodedNib »

Ghiandaia ha scritto:
mercoledì 12 febbraio 2020, 23:50
balthazar ha scritto:
mercoledì 12 febbraio 2020, 21:11
Mi piace molto ...
Molte grazie della risposta ampia, articolata e interessante! :clap:

I verdi mi interessano in questo periodo, non so perché... Sailor Tokiwa-Matsu
Curiosita': Tokiwa Matsu significa Pino Sempreverde ... che sembra una ripetizione ma credo che "Tokiwa" (sempreverde) si intenda il colore, il colore "sempreverde" del pino. A questo punto credo che lo sheen rosso/arancio sia dovuto al voler imitare il polline del pino stesso che e' piu' o meno di quel colore (o le "pigne" che lo portano).
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
balthazar
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 315
Iscritto il: giovedì 28 febbraio 2019, 19:20
Località: Foggia

Lettere in inchiostro verde

Messaggio da balthazar »

Ghiandaia ha scritto:
mercoledì 12 febbraio 2020, 23:50
balthazar ha scritto:
mercoledì 12 febbraio 2020, 21:11
Mi piace molto ...
Molte grazie della risposta ampia, articolata e interessante! :clap:

Sailor Tokiwa-Matsu e Noodler's Zhivago. Il Sailor è una meraviglia delle meraviglie
ora hai stuzzicato la mia curiosità :) devo assolutamente provare quel Sailor (il Noodler's era già in attesa ... ). Grazie delle segnalazioni.

Avatar utente
Tribbo
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 162
Iscritto il: lunedì 30 dicembre 2019, 15:37
La mia penna preferita: Al momento Aurora 88
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Lettere in inchiostro verde

Messaggio da Tribbo »

Proprio ultimamente mio fratello mi faceva vedere la sua ultima stilografica (eh si... l'ho un poco contagiato, ma ancora a livello basso) caricata con una cartuccia di Pelikan Edelstein verde....

Devo dire che il colore della scrittura mi è molto piaciuto.

Alè, trovato il mio prossimo acquisto! meno male, stavo in pensiero... :lol:

Paolo

faventibus
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 75
Iscritto il: martedì 29 dicembre 2015, 0:04
La mia penna preferita: Economica, Solida, Pratica
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black e Green Marine
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Lettere in inchiostro verde

Messaggio da faventibus »

Tribbo ha scritto:
giovedì 13 febbraio 2020, 22:59
Proprio ultimamente mio fratello mi faceva vedere la sua ultima stilografica (eh si... l'ho un poco contagiato, ma ancora a livello basso) caricata con una cartuccia di Pelikan Edelstein verde....

Devo dire che il colore della scrittura mi è molto piaciuto.

Alè, trovato il mio prossimo acquisto! meno male, stavo in pensiero... :lol:

Paolo
Ottima scelta di tuo fratello. :thumbup:

valhalla
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 225
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 17:20
La mia penna preferita: penna Astoria (tour Eiffel)
Misura preferita del pennino: Fine

Lettere in inchiostro verde

Messaggio da valhalla »

/me guarda il numero di persone che usano inchiostro verde…

/me pensa a certi post che parlano di acquisti compulsivi…

forse del tutto a posto qui dentro mediamente non siamo, eh? :D

(ecco, a me un po' l'inchiostro verde manca, dato che non lo amo, però compenso sottolineando e mettendo punti esclamativi multipli, quindi credo di essere comunque all'altezza degli standard di qualità :D )
Immagine

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1966
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Lettere in inchiostro verde

Messaggio da HoodedNib »

E lo stai scoprendo adesso?

Qui c'e' gente che correntemente scrive con viola, verde, marroni, arancioni e sono abbastanza sicuro che c'e' qualcuno che usa colori piu' strani di questi :lol:
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

valhalla
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 225
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 17:20
La mia penna preferita: penna Astoria (tour Eiffel)
Misura preferita del pennino: Fine

Lettere in inchiostro verde

Messaggio da valhalla »

HoodedNib ha scritto:
sabato 15 febbraio 2020, 20:40
E lo stai scoprendo adesso?
uhm, no, in effetti no

Solo che ci si illude “mannò, dai, è normale, tutti hanno almeno una dozzina di inchiostri diversi tra cui scegliere quando scrivere qualcosa, non sono io che ho un problema” :D
Immagine

Avatar utente
francoiacc
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2197
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Paragon Arco Bronze
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Lettere in inchiostro verde

Messaggio da francoiacc »

valhalla ha scritto:
sabato 15 febbraio 2020, 20:31
forse del tutto a posto qui dentro mediamente non siamo, eh? :D

Tu dici ? Cosa c'è di strano ad avere qualche centinaio di penne e svariate decine di blu con cui scrivere con una leggera differenza di sfumature, o un po' di sfumature, gli appunti delle riunioni del giorno ? :lol: :lol:
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine

Avatar utente
Orlandoemme
Artista
Artista
Messaggi: 1130
Iscritto il: mercoledì 19 febbraio 2014, 19:35
La mia penna preferita: Sailor 1911 naginata togi 21kt
Il mio inchiostro preferito: Sailor Sei Boku blu nero
Fp.it 霊気: 011
Fp.it Vera: 011
Località: Roma
Sesso:

Lettere in inchiostro verde

Messaggio da Orlandoemme »

francoiacc ha scritto:
lunedì 17 febbraio 2020, 13:13
valhalla ha scritto:
sabato 15 febbraio 2020, 20:31
forse del tutto a posto qui dentro mediamente non siamo, eh? :D

Tu dici ? Cosa c'è di strano ad avere qualche centinaio di penne e svariate decine di blu con cui scrivere con una leggera differenza di sfumature, o un po' di sfumature, gli appunti delle riunioni del giorno ? :lol: :lol:
noi ben sappiamo che la vita è fatta DI SFUMATURE !!! :D :D
Orlando
-----
I computer sono inutili. Ti sanno dare solo risposte.

valhalla
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 225
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 17:20
La mia penna preferita: penna Astoria (tour Eiffel)
Misura preferita del pennino: Fine

Lettere in inchiostro verde

Messaggio da valhalla »

francoiacc ha scritto:
lunedì 17 febbraio 2020, 13:13
Tu dici ? Cosa c'è di strano ad avere qualche centinaio di penne e svariate decine di blu con cui scrivere con una leggera differenza di sfumature, o un po' di sfumature, gli appunti delle riunioni del giorno ? :lol: :lol:
secondo me nulla

mi pare evidente che sia un'esigenza più che legittima, è chi mi sta attorno che mi guarda strano.

probabilmente si sbagliano loro :D
Immagine

Avatar utente
Hiroshi
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 124
Iscritto il: mercoledì 30 settembre 2015, 21:53
La mia penna preferita: Kaweco Dia 2
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Reggio Emilia
Sesso:

Lettere in inchiostro verde

Messaggio da Hiroshi »

Aaaah...Avevo appena trovato (quasi) la pace stilografica e adesso leggo questa discussione e si riaccende un'insana voglia di colore verde... quasi quasi vado subito a caricare una penna che giace inutilizzata! :D
A parte questo, devo riconoscere che il verde mi è sempre piaciuto nelle penne e nei miei appunti per studio personale mi piace molto fare le annotazioni in verde.
La settimana scorsa un rappresentante di maniglie industriali mi ha regalato una penna con l'inchiostro verde per pubblicizzare il loro nuovo colore.
L'unico problema stilografico può essere - ma secondo la mia limitata esperienza - che sono spesso inchiostri molto pigmentati e poco resistenti all'acqua.
Devo ancora capire bene se la Pelikan produce uno o due colori verdi.

PS ma anche il mio avatar è verde è un segno!

Rispondi

Torna a “Chiacchiere in libertà”