Pagina 4 di 8

Re: Glossarietto dei termini.

Inviato: venerdì 9 novembre 2012, 19:01
da AeRoberto
Forse tubo di sfiato è il termine più preciso. Però inserto non mi piace, mi fa tanto allegato a Panorama.

Re: Glossarietto dei termini.

Inviato: venerdì 9 novembre 2012, 19:07
da Ottorino
Son d'accordo con Phormula sul significato corretto. Anzi lo ringrazio per avermici fatto pensare
Ma in senso molto generale per "tubo di sfiato" si intende qualcosa da cui non passa liquido. O non passa sempre liquido.
Poi nessuno si sofferma sulla direzione dello sfiato

Re: Glossarietto dei termini.

Inviato: mercoledì 14 novembre 2012, 17:35
da Ottorino
Un'altra perla.
E di bumpare, che mi dite ? Mica facile l'alternativa italiana. A me non viene nulla.
Aggiornare ? Rinfrescare? Riavvertire ?

Meno male che Steve l'ha messo almeno tra virgolette.

Re: Glossarietto dei termini.

Inviato: mercoledì 14 novembre 2012, 17:56
da Phormula
To "bump" è dare un colpetto, viene dallo slang americano, in cui si usava un colpetto (di paraurti) per mettere in moto una macchina con la batteria scarica.
Essendo le auto americane pesanti e con la trasmissione automatica, la messa in moto a spinta è più difficile.

Nel caso di una discussione, la si "bumpa" per riportare in alto un argomento che è scivolato indietro.
Quindi il termine più corrretto è "riportare in alto/evidenza" o "risollevare"

Re: Glossarietto dei termini.

Inviato: mercoledì 14 novembre 2012, 20:03
da powerdork
Phormula ha scritto:To "bump" è dare un colpetto, viene dallo slang americano, in cui si usava un colpetto (di paraurti) per mettere in moto una macchina con la batteria scarica.
Essendo le auto americane pesanti e con la trasmissione automatica, la messa in moto a spinta è più difficile.

Nel caso di una discussione, la si "bumpa" per riportare in alto un argomento che è scivolato indietro.
Quindi il termine più corrretto è "riportare in alto/evidenza" o "risollevare"
Sostengo (...le opzioni...non intendo "sostengo" come opzione :-))

Re: Glossarietto dei termini.

Inviato: venerdì 16 novembre 2012, 0:44
da piccardi
Phormula ha scritto:To "bump" è dare un colpetto, viene dallo slang americano, in cui si usava un colpetto (di paraurti) per mettere in moto una macchina con la batteria scarica.
Essendo le auto americane pesanti e con la trasmissione automatica, la messa in moto a spinta è più difficile.

Nel caso di una discussione, la si "bumpa" per riportare in alto un argomento che è scivolato indietro.
Quindi il termine più corrretto è "riportare in alto/evidenza" o "risollevare"
Risollevare l'argomento mi pare abbia anche un senso generale in italiano, oltre a rendere l'idea.

Simone

Re: Glossarietto dei termini.

Inviato: venerdì 16 novembre 2012, 9:13
da rembrandt54
piccardi ha scritto:
Phormula ha scritto:To "bump" è dare un colpetto, viene dallo slang americano, in cui si usava un colpetto (di paraurti) per mettere in moto una macchina con la batteria scarica.
Essendo le auto americane pesanti e con la trasmissione automatica, la messa in moto a spinta è più difficile.

Nel caso di una discussione, la si "bumpa" per riportare in alto un argomento che è scivolato indietro.
Quindi il termine più corrretto è "riportare in alto/evidenza" o "risollevare"
Risollevare l'argomento mi pare abbia anche un senso generale in italiano, oltre a rendere l'idea.

Simone
Avendo vissuto per 10 anni in Toscana, mi viene in mente un'altra cosa, ma non la dirò :lol: :lol: :lol:

Re: Glossarietto dei termini.

Inviato: venerdì 16 novembre 2012, 9:20
da Irishtales
Vorrei segnalare alcuni termini inglesi che spesso si trovano nelle descrizioni di penne da collezione, d'antiquariato o semplicemente usate, nei vari siti in lingua anglosassone:

- Brushed = satinato, spazzolato
- Cap = cappuccio
- Cap Lip = Bordo del tappo, margine
- Cartridge = cartuccia
- Chip(s) = (temo sia slang americano)...significa forse "scaglie, schegge"?
- Dent(s) = ammaccatura (ammaccature)
- Ding(s) = (temo sia slang americano)...significa forse "scalfitura"?
- Engraved / Engraving =inciso / incisione
- Gold Brushed Steel = acciaio dorato spazzolato, satinato
- Gold Filled = oro massiccio
- Makers mark = marchio del produttore
- Marbled = marmorizzato, effetto marmo
- Mark = marchio, logo, simbolo
- Scratche(s) = graffio (graffi)
- Stainless steel - acciaio inossidabile
- Trim =finitura

Re: Glossarietto dei termini.

Inviato: venerdì 16 novembre 2012, 9:28
da Ottorino
Suggerisco un Template = modulo

Re: Glossarietto dei termini.

Inviato: venerdì 16 novembre 2012, 9:29
da Phormula
A questo punto, se hai messo brusshed, metti anche "Matt" = lucido, liscio

Re: Glossarietto dei termini.

Inviato: venerdì 16 novembre 2012, 9:37
da Ottorino
Matt mi pare che voglia dire opaco. Almeno per le vernici gloss e matt

Re: Glossarietto dei termini.

Inviato: venerdì 16 novembre 2012, 9:45
da Irishtales
Matt è opaco. Guai se mi vendessero un fondotinta "matt" e poi scopro che è lucido!!! :o
scusate l'OT...

Re: Glossarietto dei termini.

Inviato: venerdì 16 novembre 2012, 11:31
da Phormula
Si, scusate, mi sono confuso, mancano gloss e matt, che si usano molto per descrivere la finitura superficiale dei cilindri e dei cappucci.

Re: Glossarietto dei termini.

Inviato: sabato 17 novembre 2012, 10:18
da eu-slack
Ottorino ha scritto:Suggerisco un Template = modulo
Più che "modulo" direi "schema" o "struttura"... ;)

Re: Glossarietto dei termini.

Inviato: sabato 17 novembre 2012, 10:21
da klapaucius
Ma qual è la diffferenza tra matt e matte?