Chiusura definitiva di Ercolessi

Comunicazioni, notizie ed eventi di interesse per il nostro Forum.
Avatar utente
domenico98
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 239
Iscritto il: mercoledì 12 marzo 2014, 19:47
La mia penna preferita: Montblanc 149G
Il mio inchiostro preferito: Visconti Blue
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Milano
Sesso:

Chiusura definitiva di Ercolessi

Messaggio da domenico98 »

Buongiorno a tutti, amici del forum,
sono qui oggi per comunicare con dispiacere a tutti voi l'improvvisa chiusura dello storico negozio milanese E.E.Ercolessi, un punto di riferimento per molti appassionati di stilografiche. Questo particolare negozio ha avuto per il sottoscritto una grande importanza, ed è per questo che vorrei spendere qualche parola a riguardo. La mia passione per le penne nacque proprio grazie a Ercolessi, a seguito di un incontro del tutto casuale che ebbi all'età di sette anni. In questi quattordici anni di conoscenza, ho sempre trovato da Ercolessi un'atmosfera rilassata e di genuina accoglienza. Nonostante nei primi contatti si possa avere l'impressione di ricevere un trattamento freddo e disinteressato, la simpatia e l'affabilità del personale erano caratteristiche sempre presenti, e che ogni volta riscontravo sempre di più. Non vi era alcun vantaggio da parte loro nel dare ascolto ad un ragazzino di sette anni, il quale periodicamente portava a far vedere penne distrutte provenienti da bancarelle di mercatini. Ogni lavoratore di quel negozio ha avuto il merito di dare ascolto a quel ragazzino, dedicando lui ore e ore di attenzioni e insegnando tutto ciò che potevano insegnare. Per me Ercolessi non era solo un negozio, era un luogo in cui sentirsi ascoltato e sì, anche un po' coccolato. Ovviamente ognuno ha avuto la sua esperienza con questo negozio, dove nessuna delle quali vale più delle altre: questa è la mia personale che ho voluto condividere con voi, chiunque voglia condividere la propria, negativa o positiva che sia, è più che benvenuto. La storia di Ercolessi è grandiosa, e l'importanza che ha avuto nel panorama stilografico italiano non è del tutto trascurabile: per la sua produzione si appoggiò ad aziende ben conosciute, come Omas, Columbus e SAFIS; la altissima qualità e l'incredibile bellezza dei pezzi fino ad oggi sopravvissuti sono testimonianza del prestigio di questo marchio, insieme ovviamente a quella degli effettivi produttori. Come già detto, è stato per molti un punto di riferimento della zona milanese, ma è purtroppo un altro grande nome che se ne va (come Brunori un anno fa). Ringraziando in primis Ercolessi per tutti i bellissimi momenti che con la sua presenza ha saputo donare al sottoscritto e a molti altri, ringrazio voi per l'attenzione, sperando che queste improvvise e inaspettate chiusure non colpiscano altri storici negozi, testimonianze della tradizione, dell'identità e della unicità di ciascuna città e territorio.

Lorenzo
Ultima modifica di domenico98 il giovedì 23 gennaio 2020, 17:03, modificato 1 volta in totale.
"Il primo dovere di un gentiluomo è quello di sognare"
(O. Wilde)

CrMarcello
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 101
Iscritto il: mercoledì 18 dicembre 2019, 10:16

Chiusura definitiva di Ercolessi

Messaggio da CrMarcello »

Dispiace sempre veder chiudere un negozio "storico" . :(
Non entro nel merito delle motivazioni della chiusura (quelle sono e rimarranno mie considerazioni personali perchè basate solo su opinioni scritte da altri e mai verificate di persona)

Avatar utente
sussak
Levetta
Levetta
Messaggi: 566
Iscritto il: martedì 26 febbraio 2019, 12:02
La mia penna preferita: Parker Duofold Orange Senior,
Il mio inchiostro preferito: Diamine, Lamy Azurite
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Chiusura definitiva di Ercolessi

Messaggio da sussak »

Un vero fulmine a ciel sereno; pochi clienti ed un eccesso di dipendenti ?
La verità che stanno chiudendo tutte le attività commerciali che non vendano vestiti, scarpe, borse e mutande di pizzo.
Hanno chiuso quasi tutte le armerie (fin qui poco male), poi i negozi di ottica e fotografia, poi tutte le librerie indipendenti (salvando solo Feltrinelli e poco altro, sopravvive forse solo Rizzoli in galleria), poi i negozi di stilografiche, in interi quartieri non esiste una cartoleria degna di questo nome...per cercare carta decente debbo andare dal Libraccio a Romolo, grazie allo IULM.
Che dire, grazie Amazon che stai facendo il deserto ?
Umberto

Se la democrazia declina è perché la lasciamo declinare. Benedetto Croce

albertocrows
Converter
Converter
Messaggi: 7
Iscritto il: venerdì 17 gennaio 2020, 19:43
La mia penna preferita: Parker Pelikan Omas , tutte ..
Il mio inchiostro preferito: Tutti
Misura preferita del pennino: Medio

Chiusura definitiva di Ercolessi

Messaggio da albertocrows »

Buonasera a tutti ,
temevo che una notizia del genere potesse arrivare anche per lo storico negozio della nostra città , come dice giustamente Umberto oggi imperano negozi di abbigliamento e relativi accessori , centri commerciali etc. , con conseguenze nefaste per i negozi specializzati e di vicinato nei vari quartieri .
Sono molto dispiaciuto perché Ercolessi a Milano è sempre stato un punto di riferimento per chi cercava ed usava penne stilografiche ed inchiostri , ricordo con nostalgia il bel negozio di corso Vittorio Emanuele , chiuso da tempo essendo poi rimasto solo quello di corso Magenta , scintillante di luci e riflessi nella vetrina , sopratutto in tempo di regali , sotto Natale .
La sua bellissima penna celebrativa denominata " 1921 " per celebrare nel 1996 il 75° anniversario dell'apertura del primo negozio, prodotta a marchio E.E.Ercolessi in soli 1921 esemplari da Omas con una bellissima celluloide verde marmorizzata , è stata nei miei sogni fino a che sono riuscito ad acquistarla , uno degli ultimi tre esemplari disponibili presso di loro , credo nel 2005 o giù di lì .
E.E. Ercolessi 1921  3 .jpg
E.E. Ercolessi 1921  1 .jpg
Che dire , un'altro pezzo di storia personale e collettiva che se ne va e che ci fa riflettere sul presente che viviamo , con tutte le sue contraddizioni : Internet che può essere considerata una delle cause di questi avvenimenti è però anche il mezzo che ci consente di condividere la nostra passione e di comunicare liberamente con parole ed immagini i nostri pensieri .
Sarebbe bello e giusto se potessero convivere le due realtà , in un equilibrio corretto di modernità e cultura del classico , ma come dimostrano i fatti , oggi pare sia pressoché impossibile

Alberto

Avatar utente
Gargaros
Levetta
Levetta
Messaggi: 509
Iscritto il: giovedì 6 dicembre 2018, 3:54
La mia penna preferita: P.Plasir (dopo cambio pennino)
Il mio inchiostro preferito: Al gusto fragola!
Misura preferita del pennino: Extra Fine

Chiusura definitiva di Ercolessi

Messaggio da Gargaros »

Mi spiace per il negozio. Cose così mettono sempre tristezza, perché sono indici di un mondo che cambia. Non sempre in meglio, purtroppo.
sussak ha scritto:
giovedì 23 gennaio 2020, 15:18
Che dire, grazie Amazon che stai facendo il deserto ?
Non è Amazon il problema.

Avatar utente
domenico98
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 239
Iscritto il: mercoledì 12 marzo 2014, 19:47
La mia penna preferita: Montblanc 149G
Il mio inchiostro preferito: Visconti Blue
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Milano
Sesso:

Chiusura definitiva di Ercolessi

Messaggio da domenico98 »

Sono d'accordo con entrambi, si sta procedendo verso una "copiatura" delle città, perdendo piano piano tutti quei negozi e locali storici che hanno fatto la tradizione e le peculiarità di un determinato luogo. Ercolessi è uno dei tanti negozi storici di Milano che hanno chiuso, e come dice Umberto, anche di altri settori del mercato. Speriamo che si riesca a trovare un compromesso tra
mercato fisico e informatico, mantenendo e valorizzando i prodotti caratteristici di una città.
Fortunato te Alberto ad avere tra le mani la stupenda Ercolessi-Omas per il 75esimo del negozio, è una penna che ho intenzione di prendere anch'io. Ho avuto l'occasione di acquistarne una, ma ho preferito investire su un'altra penna che acquistai appunto da Ercolessi qualche giorno prima di Natale, così da avere una penna che mi ricordasse Ercolessi per le persone che era (ho lucidato con gli occhi quella penna per tre anni circa :mrgreen: ). Tienitela stretta, è una penna molto bella!

Lorenzo
"Il primo dovere di un gentiluomo è quello di sognare"
(O. Wilde)

Avatar utente
Giorgio1955
Levetta
Levetta
Messaggi: 682
Iscritto il: sabato 28 settembre 2013, 16:06
La mia penna preferita: ←Ancora --- Zerollo→
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 black
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 030
Località: Galatina (LE)
Sesso:

Chiusura definitiva di Ercolessi

Messaggio da Giorgio1955 »

Pur essendo della provincia di Lecce ho conosciuto bene la professionalità di Ercolessi: mi ripararono una bella Columbus ormai più di trentacinque anni fa... E poi che dire delle numerose belle penne fatte per loro e marchiate EEErcolessi... Peccato!
Giorgio

thepanz66
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 74
Iscritto il: lunedì 5 febbraio 2018, 13:52

Chiusura definitiva di Ercolessi

Messaggio da thepanz66 »

caspita, parlavo di Ercolessi giusto in settimana con un collega....erano i miei primi anni di lavoro (1987), mi piaceva, quando facevo un giro in centro a Milano, andare perlomeno a guardare la loro vetrina delle meraviglie in corso Vittorio EManuele II angolo Piazza S. Carlo. la visione era una tappa di piacere immancabile, ogni tanto mi concedevo di entrare a comprare qualcosa. mi ricordo la mia prima spalding & bros a sfera, tra le tante. era per me, ai tempi ventenne, entrare nel mondo "dei grandi".
quando hanno chiuso quel negozio mi sono sentito un po' triste, ma mi consolava sapere che avessero un altro punto vendita ancora attivo. ora che so che sta chiudendo mi organizzerò per fare un giro, perlomeno per "onore delle armi".
qualcuno sa la data effettiva di chiusura?
grazie
Stefano

Avatar utente
sussak
Levetta
Levetta
Messaggi: 566
Iscritto il: martedì 26 febbraio 2019, 12:02
La mia penna preferita: Parker Duofold Orange Senior,
Il mio inchiostro preferito: Diamine, Lamy Azurite
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Chiusura definitiva di Ercolessi

Messaggio da sussak »

Purtroppo se vai su google la notizia è questa:
Ci risulta che l'attività E.E. Ercolessi Sas sia chiusa definitivamente
Umberto

Se la democrazia declina è perché la lasciamo declinare. Benedetto Croce

Avatar utente
blaustern
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2221
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 20:55
La mia penna preferita: Pelikan M800 Burnt Orange
Il mio inchiostro preferito: Graf Faber Castell Cobalt Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 047
Località: Europa
Contatta:

Chiusura definitiva di Ercolessi

Messaggio da blaustern »

sussak ha scritto:
sabato 25 gennaio 2020, 11:56
Purtroppo se vai su google la notizia è questa:
Ci risulta che l'attività E.E. Ercolessi Sas sia chiusa definitivamente
Questa notizia mi rattrista profondamente :(
Sarò sempre grata alla Signora Ornella che mi ha seguita nella scelta di una Pelikan a me tanto cara, la Piccadilly Circus - ricordo di una vacanza speciale a Milano ❤️
Geppina & Pelmingway

steber73
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 65
Iscritto il: mercoledì 29 maggio 2013, 12:31
La mia penna preferita: Sailor 1911
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 007
Località: Milano

Chiusura definitiva di Ercolessi

Messaggio da steber73 »

Leggo ora e resto un po' basito.
A inizio gennaio avevo notato in vetrina sconti anche del 50% e ne avevo approfittato per una Aurora.
Avevo detto un po' buttandola sul ridere "quando ho visto sconti così alti temevo chiudeste... no vero?"
La risposta è stata "gli sconti sono solo per alcuni marchi e modelli fine serie in vista di un grosso cambiamento che ci sarà"
(in effetti solo alcuni modelli erano scontati).
Sulla pagina Facebook mi sembra di leggere tra le righe che non escludano di riaprire, lì o altrove.
Vediamo.
Sono comunque rattristato, anche per me passando da quelle parti la tappa davanti alla loro vetrina era d'obbligo.

Avatar utente
sussak
Levetta
Levetta
Messaggi: 566
Iscritto il: martedì 26 febbraio 2019, 12:02
La mia penna preferita: Parker Duofold Orange Senior,
Il mio inchiostro preferito: Diamine, Lamy Azurite
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Chiusura definitiva di Ercolessi

Messaggio da sussak »

Un grosso problema dei negozi, anche storici, di Milano è la scadenza dei contratti di locazione di 6+6 anni.
Quasi tutte le attività commerciali (tranne pochissime, come era il caso di Brunori) sono in affitto.
Una zona può essere più o meno transitata e redditizia al momento della stipula, ma essere mutata con il passare degli anni e divenire più appetibile; quindi al momento della scadenza venga dalla proprietà richiesta una sostanziosa integrazione del canone.
Corso Magenta si è vivacizzato con negozi antiquari, il solito abbigliamento, negozi di orologeria ed oreficeria di lusso; può darsi benissimo che i locali fossero divenuti appetibili per attività meno di nicchia e la vendita di oggetti da scrittura non coprisse una maggiorazione di costi.
L'augurio è che possa trattarsi di una chiusura per ristrutturazione aziendale e non un abbandono definitivo.
E' successo anche ad altri, che da via Torino hanno riaperto in via Ravizza dietro piazza Piemonte.
Anche se nella delocalizzazione una parte della clientela si perde, poichè il passaggio pedonale nel commercio conta molto.
Una speranza resta per il fatto che un negozio che chiude solitamente cerca di liquidare completamente il magazzino, e qui non pare sia avvenuto.
Umberto

Se la democrazia declina è perché la lasciamo declinare. Benedetto Croce

MCLM
Converter
Converter
Messaggi: 7
Iscritto il: domenica 21 giugno 2015, 17:31

Chiusura definitiva di Ercolessi

Messaggio da MCLM »

Non scrivo quasi mai su questo forum, ma forse non è una chiusura definitiva.
Il 31 dicembre avevo ricevuto questa mail (copio e incollo):

<<Gentile Cliente,
siamo lieti di preannunciare che, per essere sempre più vicini alle esigenze dei
propri clienti, E.E.ERCOLESSI avrà una nuova gestione!
In preparazione di tale gestione, a partire dal 2 GENNAIO 2020 FINO AL 16
GENNAIO, desideriamo offrire alla nostra clientela, IN ESCLUSIVA, l’opportunità di
acquistare la merce attualmente disponibile, incluse preziose penne da
collezione, con sconti fino al 50%.
L’aspettiamo quindi, presso il nostro punto vendita di Corso Magenta 25 Milano!
E.E.ERCOLESSI SAS>>

Quindi... riapre?

Avatar utente
domenico98
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 239
Iscritto il: mercoledì 12 marzo 2014, 19:47
La mia penna preferita: Montblanc 149G
Il mio inchiostro preferito: Visconti Blue
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Milano
Sesso:

Chiusura definitiva di Ercolessi

Messaggio da domenico98 »

Ho parlato direttamente al telefono qualche giorno fa con gli ex-impiegati di Ercolessi, e purtroppo pare non riaprire più. Anch'io ricevetti la mail il 31 gennaio, ma sembra che la nuova gestione non sia più disponibile, perciò in data odierna non vi intenzione di riaprire Ercolessi. Sono d'accordo con Umberto, anche se sono troppo giovane per sapere come era Corso Magenta negli anni passati, ora è diventato un luogo parecchio frequentato da negozi di alto livello, non mi sorprenderebbe un affitto del locale astronomico. Mi auguro veramente che ciò che è successo a Ercolessi non ricapiti a nessun'altro negozio di penne o di altro, di Milano o di altre città.
Cara Geppina, la signora Ornella è stata veramente una signora speciale, molto preparata su tutto ciò che riguardasse gli articoli che Ercolessi aveva avuto in negozio, sempre stata appassionata degli strumenti da scrittura e sempre molto gentile.

Lorenzo
"Il primo dovere di un gentiluomo è quello di sognare"
(O. Wilde)

Avatar utente
blaustern
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2221
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 20:55
La mia penna preferita: Pelikan M800 Burnt Orange
Il mio inchiostro preferito: Graf Faber Castell Cobalt Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 047
Località: Europa
Contatta:

Chiusura definitiva di Ercolessi

Messaggio da blaustern »

domenico98 ha scritto:
martedì 11 febbraio 2020, 7:24
Cara Geppina, la signora Ornella è stata veramente una signora speciale, molto preparata su tutto ciò che riguardasse gli articoli che Ercolessi aveva avuto in negozio, sempre stata appassionata degli strumenti da scrittura e sempre molto gentile.

Lorenzo
:thumbup: ne sono straconvinta! Gentile, competente, appassionata!

Spero che tutto lo staff venga presto impiegato in blocco in una nuova realtà commerciale. Le persone fanno la differenza!
Geppina & Pelmingway

Rispondi

Torna a “Comunicazioni, notizie ed eventi”