Prossima penna importante

Consigli, esperienze, raccomandazioni dagli utenti per gli utenti concernenti negozi e rivenditori.
Avatar utente
MarioF
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 31
Iscritto il: giovedì 15 dicembre 2011, 23:50
La mia penna preferita: Lamy 2000
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin - Bleu pervenche
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 082
Arte Italiana FP.IT M: 058
Fp.it ℵ: 123
Fp.it 霊気: 114
Località: Provincia di Reggio Emilia
Sesso:

Prossima penna importante

Messaggio da MarioF » mercoledì 25 settembre 2019, 15:42

Annibale ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 12:01
Io oggi mi regalo la Montegrappa Ammiraglio, qualche euro in più di 1000 ma celluloide e pennino sailor :p
Ottima scelta, ma non è quello che ho in mente e credo che una simile penna a più di 1000 euro sia un po' cara.
MarioF
********************
Lamy 2000 "B" / Sailor Pro Gear Naginata Togi "MF" / Namisu Nova minimal Titanium "EF" / Penne del forum / un po' di altra roba...

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1463
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Prossima penna importante

Messaggio da MaPe » mercoledì 25 settembre 2019, 23:14

MarioF ha scritto:
sabato 24 agosto 2019, 10:20
Verso fine anno vorrei farmi un regalo importante (una penna), limite di spesa 1000 euro, ma sarebbe gradito spendere meno (600/700).
La penna deve essere non troppo vistosa, vorrei poterla usare abbastanza tranquillamente anche in ufficio senza che dia troppo nell'occhio.
Vorrei una penna giapponese, con un bel pennino.
Ho pensato ad una laccatura urushi, ma non nera.
Come metodo di caricamento, secondo il detto "quello che non c'è non si rompe" preferirei la modalità cartuccia/converter.
Mi vengono in mente Nakaya, Pilot-Namiki, Wancher, Sailor, Platinum, ma sono disponibile ad altre idee
Consigli per gli acquisti?
Una Sailor in Urushi "decente" siamo sui 2000€ a salire e la maggior parte sono delle KOP "rivestite". Avendo gìà una Sailor perchè non affiancarci una Realo? Ci sarebbe la Pilot Urushi che ha un prezzo "umano" e c'era un negozio in Giappone che se le faceva fare appositamente dalla Pilot in rosso, blu e verde (queste ultime non mi ricordo se era state prodotte solo per un certo periodo). Unico problema è andare in Giappone perchè non possono più spedire all'estero. Eventualemnte ci sarebbe la sorellina più piccola la Custom 845, però è solo in Urushi nera.
Platinum Izumo se piace perchè no, a me personalmente la linea non fa impazzire, preferisco di gran lunga il modello President anche se è solo in "plastica" e costa molto meno, c'è un negozio inglese che le ha con dei prezzi decenti anche considerando il cambio. In Italia non conosco alcun negozio che tratti Nakaya, se vuoi rischiare ed acquistarla online, anche con la sfortuna di incappare nel controllo della dogana, credo che riesci a stare sotto il tuo budget.
La Montegrappa Ammiraglio che ha citato @Annibale è molto interessante come penna, ma sfora il budget ed è il celluloide.
Massimo

Avatar utente
ASTROLUX
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1541
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Prossima penna importante

Messaggio da ASTROLUX » giovedì 26 settembre 2019, 15:06

MaPe ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 23:14

Una Sailor in Urushi "decente" siamo sui 2000€ a salire e la maggior parte sono delle KOP "rivestite"...
Cosa intendi esattamente per rivestite ?

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1463
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Prossima penna importante

Messaggio da MaPe » martedì 1 ottobre 2019, 3:18

ASTROLUX ha scritto:
giovedì 26 settembre 2019, 15:06
MaPe ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 23:14

Una Sailor in Urushi "decente" siamo sui 2000€ a salire e la maggior parte sono delle KOP "rivestite"...
Cosa intendi esattamente per rivestite ?
Prendono la penna e gli applicano la lacca.
Massimo

aferrarini
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 113
Iscritto il: domenica 15 gennaio 2017, 12:28
La mia penna preferita: Lamy 2000
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Prossima penna importante

Messaggio da aferrarini » martedì 1 ottobre 2019, 7:43

MaPe ha scritto:
martedì 1 ottobre 2019, 3:18
ASTROLUX ha scritto:
giovedì 26 settembre 2019, 15:06


Cosa intendi esattamente per rivestite ?
Prendono la penna e gli applicano la lacca.
Che io sappia tutte le penne laccate hanno una base su cui viene applicata la lacca. Generalmente in ebanite.

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1623
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Prossima penna importante

Messaggio da HoodedNib » martedì 1 ottobre 2019, 9:48

aferrarini ha scritto:
martedì 1 ottobre 2019, 7:43
MaPe ha scritto:
martedì 1 ottobre 2019, 3:18


Prendono la penna e gli applicano la lacca.
Che io sappia tutte le penne laccate hanno una base su cui viene applicata la lacca. Generalmente in ebanite.
Ma in realta' la lacca prende bene su molte cose. Poi dipende anche la lacca, di urushi o simili ne sono state fatte sicuramente con base di plastica.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

aferrarini
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 113
Iscritto il: domenica 15 gennaio 2017, 12:28
La mia penna preferita: Lamy 2000
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Prossima penna importante

Messaggio da aferrarini » martedì 1 ottobre 2019, 12:09

Si si esatto, era per dire che in ogni caso le penne laccate sono "rivestite" di lacca, non è che venga lavorata direttamente come materiale.

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1526
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Paragon Arco Bronze
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Prossima penna importante

Messaggio da francoiacc » martedì 1 ottobre 2019, 12:16

Anche la mia sarà una Nakaya ma non so quando. :(
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine

Normie
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 341
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 13:23
La mia penna preferita: Nakaya Piccolo
Misura preferita del pennino: Extra Fine

Prossima penna importante

Messaggio da Normie » martedì 1 ottobre 2019, 14:50

francoiacc ha scritto:
martedì 1 ottobre 2019, 12:16
Anche la mia sarà una Nakaya ma non so quando. :(
Spero presto! Adocchiato già un modello e finitura ?

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1526
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Paragon Arco Bronze
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Prossima penna importante

Messaggio da francoiacc » martedì 1 ottobre 2019, 15:05

Avrei adocchiato la Portable Cigar Shu-nurippanashi, ma mi tocca aspettare un po'.... un bel po' :roll:
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1463
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Prossima penna importante

Messaggio da MaPe » mercoledì 2 ottobre 2019, 22:48

aferrarini ha scritto:
martedì 1 ottobre 2019, 7:43
MaPe ha scritto:
martedì 1 ottobre 2019, 3:18


Prendono la penna e gli applicano la lacca.
Che io sappia tutte le penne laccate hanno una base su cui viene applicata la lacca. Generalmente in ebanite.
Chiedo venia, mi sono espresso male, in questo periodo faccio fatica a trovare il tempo per respirare. Come è stato detto la lacca Urushi può essere applicata a penne non in ebanite, quelle usate come base in resina sono "meno pregiate" ed il costo è inferiore, almeno in casa Sailor. Quando dicevo che sono delle KOP "rivestite" volevo intendere che prendono le penne dalla linea di produzione ordinaria e le lavorano con la lacca, mentre Nakaya , Namiki e Pilot con la Urushi e la 845 fanno penne apposta per essere trattate con la lacca.
Massimo

aferrarini
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 113
Iscritto il: domenica 15 gennaio 2017, 12:28
La mia penna preferita: Lamy 2000
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Prossima penna importante

Messaggio da aferrarini » mercoledì 2 ottobre 2019, 23:01

MaPe ha scritto:
mercoledì 2 ottobre 2019, 22:48
aferrarini ha scritto:
martedì 1 ottobre 2019, 7:43


Che io sappia tutte le penne laccate hanno una base su cui viene applicata la lacca. Generalmente in ebanite.
Chiedo venia, mi sono espresso male, in questo periodo faccio fatica a trovare il tempo per respirare. Come è stato detto la lacca Urushi può essere applicata a penne non in ebanite, quelle usate come base in resina sono "meno pregiate" ed il costo è inferiore, almeno in casa Sailor. Quando dicevo che sono delle KOP "rivestite" volevo intendere che prendono le penne dalla linea di produzione ordinaria e le lavorano con la lacca, mentre Nakaya , Namiki e Pilot con la Urushi e la 845 fanno penne apposta per essere trattate con la lacca.
Ok, messa così sono d'accordo. Volendo prendere una penna laccata urushi meglio andare sui modelli "nati" urushi. Poi non è che la kop te la tirino dietro...

aferrarini
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 113
Iscritto il: domenica 15 gennaio 2017, 12:28
La mia penna preferita: Lamy 2000
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Prossima penna importante

Messaggio da aferrarini » giovedì 3 ottobre 2019, 10:12

Annibale ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 12:01
Io oggi mi regalo la Montegrappa Ammiraglio, qualche euro in più di 1000 ma celluloide e pennino sailor :p
Bellissima, unisce l'estetica delle montegrappa migliori con uno dei miei pennini preferiti... Totalmente fuori budget per me, ma apprezzo comunque il progetto. E soprattutto complimenti a te per l'autoregalo!

Normie
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 341
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 13:23
La mia penna preferita: Nakaya Piccolo
Misura preferita del pennino: Extra Fine

Prossima penna importante

Messaggio da Normie » giovedì 3 ottobre 2019, 11:45

francoiacc ha scritto:
martedì 1 ottobre 2019, 15:05
Avrei adocchiato la Portable Cigar Shu-nurippanashi, ma mi tocca aspettare un po'.... un bel po' :roll:
Molto bella! se passi nella mia zona ti faccio provare le mie volentieri!

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1526
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Paragon Arco Bronze
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Prossima penna importante

Messaggio da francoiacc » giovedì 3 ottobre 2019, 13:30

Normie ha scritto:
giovedì 3 ottobre 2019, 11:45
francoiacc ha scritto:
martedì 1 ottobre 2019, 15:05
Avrei adocchiato la Portable Cigar Shu-nurippanashi, ma mi tocca aspettare un po'.... un bel po' :roll:
Molto bella! se passi nella mia zona ti faccio provare le mie volentieri!
:thumbup: :thumbup: :thumbup:
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine

Rispondi