Breve recensione Pelikan Concerto

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Rispondi
Avatar utente
scossa
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1463
Iscritto il: venerdì 5 agosto 2011, 17:45
La mia penna preferita: Omas A. VESPUCCI
Il mio inchiostro preferito: Diamine Chocolate Brown
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 066
Arte Italiana FP.IT M: 071
Fp.it ℵ: 060
Fp.it Vera: 016
Località: Verona provincia
Sesso:
Contatta:

Breve recensione Pelikan Concerto

Messaggio da scossa » domenica 2 dicembre 2012, 15:10

Mi cimento anch'io nella mia prima recensione di una penna e lo faccio con la più preziosa della mia collezione: la Pelikan Concerto.

Mi scuso in anticipo per la qualità delle foto, che non rendono giustizia alla penna, soprattutto non ne evidenziano il magnifico colore blu scuro e profondo.

La Concerto è un'edizione limitata (4.000 esemplari) prodotta da Pelikan nel 1996.

Il cofanetto rappresenta un pianoforte:

Immagine


e, aperto, fa da scenografica cornice alla penna:

Immagine

Immagine


Come molte L.E. Pelikan (es. Toledo) anche la Concerto nasce da una M800 Souverän, di cui condivide anche il pennino.

Immagine


Questo è in oro 18 K con inserti platinati e reca inciso il logo, la cartura, la gradazione (M nel mio caso) e dei fregi a contorno:

Immagine


Ma quello che caratterizza la Concerto è il fusto, di un magnifico colore blu scuro, con una fascia in argento massiccio placcata in oro sulla quale le abili mani di un artigiano hanno inciso le note iniziali dell'Inno alla Gioia dalla Nona Sinfonia di Beethoven:

Immagine

abbellite da artistici fregi:

Immagine


Sul cappuccio è inciso il numero di serie (nel mio caso 1331/4000):

Immagine


Ovviamente la presenza della "camicia" in argento comporta un leggero aumento del peso rispetto alla M800, si passa infatti da 29 a 37 gr (da 21 a 29 gr senza il cappuccio), ma la penna resta comunque confortevole, anzi essendo il corpo più pesante mantiene una migliore bilanciatura anche scrivendo a cappuccio calzato.
Voto materiali, lavorazione, finiture: 10

Essendo il gruppo scrittura quello apprezzatissimo della M800, la scrittura non riserva sorprese, sia con il pennino M, che con l'F che ogni tanto interscambio con la M800 verde-nera.
Voto scrittura: 9 (considerate che il mio termine di paragone è il pennino H-B 21K della Sailro 1911 che merita un 10)

Conclusioni.
Pur essendo una penna "impegnativa" dal punto di vista del valore economico, la Concerto è una penna che si lascia usare quotidianamente, magari il maggiore peso rispetto alla M800 la rende meno adatta a lunghe sessioni di scrittura, ma scrivere con questa penna è un vero piacere sia per la mano che per gli occhi.
Cordialità.

Marco
___
Se devi scegliere tra avere ragione ed essere gentile, scegli di essere gentile ed avrai sempre ragione.

Avatar utente
Alexander
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2605
Iscritto il: sabato 19 novembre 2011, 12:24
La mia penna preferita: Sailor 1911 Standard Black HT
Il mio inchiostro preferito: Diamine Royal Blue
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Catania

Re: Breve recensione Pelikan Concerto

Messaggio da Alexander » domenica 2 dicembre 2012, 15:28

Bellissima!! Complimentoni ;)
"Ho dei gusti semplicissimi: mi accontento sempre del meglio"
O. Wilde

Chigi
Operatore del Settore
Operatore del Settore
Messaggi: 130
Iscritto il: giovedì 11 ottobre 2012, 18:51
Località: Roma

Re: Breve recensione Pelikan Concerto

Messaggio da Chigi » domenica 2 dicembre 2012, 15:29

Bella. :P

Avatar utente
scossa
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1463
Iscritto il: venerdì 5 agosto 2011, 17:45
La mia penna preferita: Omas A. VESPUCCI
Il mio inchiostro preferito: Diamine Chocolate Brown
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 066
Arte Italiana FP.IT M: 071
Fp.it ℵ: 060
Fp.it Vera: 016
Località: Verona provincia
Sesso:
Contatta:

Re: Breve recensione Pelikan Concerto

Messaggio da scossa » domenica 2 dicembre 2012, 16:09

Grazie!
Cordialità.

Marco
___
Se devi scegliere tra avere ragione ed essere gentile, scegli di essere gentile ed avrai sempre ragione.

CICLOPE
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 190
Iscritto il: martedì 28 dicembre 2010, 15:14
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 078
Località: Napoli

Re: Breve recensione Pelikan Concerto

Messaggio da CICLOPE » domenica 2 dicembre 2012, 18:49

molto molto bella complimenti
Roberto

Avatar utente
bandana7170
Levetta
Levetta
Messaggi: 593
Iscritto il: venerdì 7 settembre 2012, 21:25
La mia penna preferita: Aurora
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 099
Località: Torino

Re: Breve recensione Pelikan Concerto

Messaggio da bandana7170 » domenica 2 dicembre 2012, 18:52

Bella la penna e recensione complimenti
Toni

Avatar utente
scossa
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1463
Iscritto il: venerdì 5 agosto 2011, 17:45
La mia penna preferita: Omas A. VESPUCCI
Il mio inchiostro preferito: Diamine Chocolate Brown
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 066
Arte Italiana FP.IT M: 071
Fp.it ℵ: 060
Fp.it Vera: 016
Località: Verona provincia
Sesso:
Contatta:

Re: Breve recensione Pelikan Concerto

Messaggio da scossa » domenica 2 dicembre 2012, 20:22

Grazie per gli apprezzamenti.
Cordialità.

Marco
___
Se devi scegliere tra avere ragione ed essere gentile, scegli di essere gentile ed avrai sempre ragione.

Simone
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1362
Iscritto il: sabato 28 gennaio 2012, 13:46
La mia penna preferita: Pelikan M200 (per ora...;))
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Poussiere de Lune
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bologna

Re: Breve recensione Pelikan Concerto

Messaggio da Simone » domenica 2 dicembre 2012, 21:15

Complimenti :D
Che tu sei qui,
che la vita esiste e l’identità,
Che il potente spettacolo continui,
e che tu puoi contribuire con un verso.

W.W.

Avatar utente
vikingo60
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4759
Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2010, 16:50
La mia penna preferita: Pelikan M 200
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 060
Arte Italiana FP.IT M: 060
Fp.it ℵ: 113
Fp.it Vera: 060
Località: Isernia
Sesso:

Re: Breve recensione Pelikan Concerto

Messaggio da vikingo60 » domenica 2 dicembre 2012, 23:14

Complimenti per la penna e per la bellissima recensione!Credo di aver trovato un temibile concorrente! :mrgreen:
Alessandro

Avatar utente
scossa
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1463
Iscritto il: venerdì 5 agosto 2011, 17:45
La mia penna preferita: Omas A. VESPUCCI
Il mio inchiostro preferito: Diamine Chocolate Brown
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 066
Arte Italiana FP.IT M: 071
Fp.it ℵ: 060
Fp.it Vera: 016
Località: Verona provincia
Sesso:
Contatta:

Re: Breve recensione Pelikan Concerto

Messaggio da scossa » lunedì 3 dicembre 2012, 9:09

Grazie per i lusinghiri commenti.

@ Alessandro: nessun pericolo, mentre tu resci a fare un'ottima recensione anche di una penna "normale", ben evidenziando ogni caratteristica, io, se non fosse stato per la penna "particolare" non avrei saputo trovare niente di originale da dire.
Cordialità.

Marco
___
Se devi scegliere tra avere ragione ed essere gentile, scegli di essere gentile ed avrai sempre ragione.

Avatar utente
vikingo60
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4759
Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2010, 16:50
La mia penna preferita: Pelikan M 200
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 060
Arte Italiana FP.IT M: 060
Fp.it ℵ: 113
Fp.it Vera: 060
Località: Isernia
Sesso:

Re: Breve recensione Pelikan Concerto

Messaggio da vikingo60 » lunedì 3 dicembre 2012, 13:18

scossa ha scritto:Grazie per i lusinghiri commenti.

@ Alessandro: nessun pericolo, mentre tu resci a fare un'ottima recensione anche di una penna "normale", ben evidenziando ogni caratteristica, io, se non fosse stato per la penna "particolare" non avrei saputo trovare niente di originale da dire.
Per carità,Marco,scherzavo!Comunque anche altre recensioni sono sempre molto gradite.La tua è molto ben fatta, e corredata di ottime foto,che io purtroppo non riesco a fare.
Di nuovo complimenti!
Alessandro

Avatar utente
Rogozin
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 973
Iscritto il: lunedì 6 giugno 2011, 13:53
La mia penna preferita: Homo Sapiens
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Firenze

Breve recensione Pelikan Concerto

Messaggio da Rogozin » martedì 4 dicembre 2012, 12:02

Avevo letto la tua recensione ma non avevo avuto modo di commentare prima: ingresso in grande stile da parte tua vedo :D

A parte gli scherzi, complimenti per le meravigliose foto che mi hanno lasciato più o meno così : :o , per la penna in sè e per la recensione. Continua così :)

Avatar utente
scossa
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1463
Iscritto il: venerdì 5 agosto 2011, 17:45
La mia penna preferita: Omas A. VESPUCCI
Il mio inchiostro preferito: Diamine Chocolate Brown
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 066
Arte Italiana FP.IT M: 071
Fp.it ℵ: 060
Fp.it Vera: 016
Località: Verona provincia
Sesso:
Contatta:

Breve recensione Pelikan Concerto

Messaggio da scossa » martedì 4 dicembre 2012, 22:25

Rogozin ha scritto:Avevo letto la tua recensione ma non avevo avuto modo di commentare prima: ingresso in grande stile da parte tua vedo :D

A parte gli scherzi, complimenti per le meravigliose foto che mi hanno lasciato più o meno così : :o , per la penna in sè e per la recensione. Continua così :)
Grazie Andrea.
Cordialità.

Marco
___
Se devi scegliere tra avere ragione ed essere gentile, scegli di essere gentile ed avrai sempre ragione.

Rispondi