Breve recensione Aurora Optima

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
stramaglia
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 137
Iscritto il: sabato 24 agosto 2013, 19:08
La mia penna preferita: MONTEGRAPPA PAROLA F
Il mio inchiostro preferito: OMAS NERO
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: PIACENZA

Re: Breve recensione Aurora Optima

Messaggio da stramaglia » sabato 29 agosto 2015, 14:02

presa proprio oggi l'aurora optima 75th... non mi riesce a caricarla ... la porterò lunedi in negozio per vedere che cosa non ha!!!

rettifico ha caricato l'inchiostro in maniera straordinaria!!!

Aalt
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 23
Iscritto il: sabato 17 ottobre 2015, 19:28
Sesso:

Re: Breve recensione Aurora Optima

Messaggio da Aalt » sabato 24 ottobre 2015, 0:35

Ma come prezzi come siamo messi (sia nera che auroloide)? Su Internet non riesco a trovare granché...

Avatar utente
Ironnib
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 451
Iscritto il: mercoledì 13 agosto 2014, 23:56
Misura preferita del pennino: Fine

Re: Breve recensione Aurora Optima

Messaggio da Ironnib » martedì 3 novembre 2015, 11:09

scusate ma non capisco una cosa:
ci sono Optima in auroloide con pennini in oro 14 k senza incisioni tipo questo
AURORA GREEN 14_zps1lffemuc.jpg
e altre sempre 14 k con incisione

AURORA GREEN 14_2.jpg

i prezzi sono di molto diversi....

sono produzioni diverse? modelli diversi?

Grazie

Avatar utente
Giorgio1955
Levetta
Levetta
Messaggi: 640
Iscritto il: sabato 28 settembre 2013, 16:06
La mia penna preferita: ←Ancora --- Zerollo→
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 black
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 030
Località: Galatina (LE)
Sesso:

Re: Breve recensione Aurora Optima

Messaggio da Giorgio1955 » martedì 3 novembre 2015, 12:42

Tranquillo Iron, il pennino senza incisioni è compatibile con le prime Optima della prima serie - vedi foto
Allegati
opt_3.jpg
Giorgio

Avatar utente
Ironnib
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 451
Iscritto il: mercoledì 13 agosto 2014, 23:56
Misura preferita del pennino: Fine

Re: Breve recensione Aurora Optima

Messaggio da Ironnib » martedì 3 novembre 2015, 12:56

Il mio non è un problema di compatibilità
Solo ho visto che ci sono Optima con pennino senza incisione ad un prezzo mentre quelle che trovo in vendita nei vari negozi hanno l'incisione ed hanno tutt'altro prezzo....mi chiedevo come fosse possibile che la sola incisione determinasse una differenza di prezzo anche del 30%...o se ci fossero altri motivi che distinguevano i due modelli.

Avatar utente
Giorgio1955
Levetta
Levetta
Messaggi: 640
Iscritto il: sabato 28 settembre 2013, 16:06
La mia penna preferita: ←Ancora --- Zerollo→
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 black
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 030
Località: Galatina (LE)
Sesso:

Re: Breve recensione Aurora Optima

Messaggio da Giorgio1955 » martedì 3 novembre 2015, 13:09

Scusa la mia imprecisione. Volevo dire che i primi modelli della prima serie delle Optima moderne avevano sicuramente quel pennino, come dimostra la foto, e qualche altra diversità p. e. forma leggermente diversa della parte anteriore dell'impugnatura. Per quanto riguarda la diversità di prezzi, ciò può essere dovuto alla 'vecchiaia', alla famigerata auroloide marrone (che si degradava) e ad altre variabili. Saluti
Giorgio

goccioloso
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 73
Iscritto il: giovedì 9 giugno 2016, 19:15
La mia penna preferita: aurora optima
Il mio inchiostro preferito: green, sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Breve recensione Aurora Optima

Messaggio da goccioloso » sabato 2 luglio 2016, 16:11

Ho una aurora optima ... che optima :D è dire poco. ....
vorrei chiede agli esperti. ... più o meno quanti ml di inchiostro carica?????
grazie della attenzione
goccioloso da Piacenza

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 8252
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Breve recensione Aurora Optima

Messaggio da Ottorino » sabato 2 luglio 2016, 17:41

Puoi provare a misurare tu e poi dircelo. Prendi una cartuccia std (0.75 ml) ), le tagli la parte posteriore e la usi come riferimento di volume.
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
Pettirosso
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1382
Iscritto il: martedì 6 novembre 2012, 21:54
La mia penna preferita: Aurora, per tradizione
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Traves (TO)
Sesso:

Breve recensione Aurora Optima

Messaggio da Pettirosso » sabato 2 luglio 2016, 17:50

Mai verificato personalmente, ma puoi vedere qui: http://www.nibs.com/pen_measures
Darebbe una capacità di 1,1 ml.

goccioloso
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 73
Iscritto il: giovedì 9 giugno 2016, 19:15
La mia penna preferita: aurora optima
Il mio inchiostro preferito: green, sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Breve recensione Aurora Optima

Messaggio da goccioloso » sabato 26 novembre 2016, 22:48

I pennini della optima vecchia serie. .... sono compatibili con la nuova serie?????
cioè tra i due fusti posso cambiare i pennini?????

Avatar utente
A Casirati
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1312
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2012, 16:39
FountainPen.it 500 Forum n.: 005
Sesso:

Breve recensione Aurora Optima

Messaggio da A Casirati » venerdì 31 gennaio 2020, 16:58

Continuo ad utilizzare la mia Optima con molta soddisfazione.
Non sono riuscito però a determinare l'anno nel quale si passò alla veretta attuale partendo da quella che vedete sulla mia:
Aurora Optima calligraphy-best.JPG
Qualcuno può illuminarmi?

Grazie in anticipo e buon weekend a tutti.
Alberto Casirati
"Just my two pence, of course"

Avatar utente
Giorgio1955
Levetta
Levetta
Messaggi: 640
Iscritto il: sabato 28 settembre 2013, 16:06
La mia penna preferita: ←Ancora --- Zerollo→
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 black
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 030
Località: Galatina (LE)
Sesso:

Breve recensione Aurora Optima

Messaggio da Giorgio1955 » sabato 1 febbraio 2020, 8:51

Con sicurezza nel 2000 c'era ancora la vecchia veretta.
Giorgio

Avatar utente
A Casirati
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1312
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2012, 16:39
FountainPen.it 500 Forum n.: 005
Sesso:

Breve recensione Aurora Optima

Messaggio da A Casirati » domenica 2 febbraio 2020, 14:06

Giorgio1955 ha scritto:
sabato 1 febbraio 2020, 8:51
Con sicurezza nel 2000 c'era ancora la vecchia veretta.
Grazie, Giorgio. :thumbup:
Alberto Casirati
"Just my two pence, of course"

Avatar utente
ricart
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 419
Iscritto il: venerdì 18 agosto 2017, 14:05
La mia penna preferita: Pelikan 120
Il mio inchiostro preferito: Ora: Waterman blu-nero
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 054
Località: Porpetto (UD)
Sesso:

Breve recensione Aurora Optima

Messaggio da ricart » domenica 2 febbraio 2020, 20:45

Secondo Sanpei, vedi post sul forum, l'anno del cambio di veretta è il 2008.

mandi
Riccardo

Si sta come d'autunno sugli alberi le foglie (G.U.)

Avatar utente
A Casirati
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1312
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2012, 16:39
FountainPen.it 500 Forum n.: 005
Sesso:

Breve recensione Aurora Optima

Messaggio da A Casirati » lunedì 3 febbraio 2020, 6:38

ricart ha scritto:
domenica 2 febbraio 2020, 20:45
Secondo Sanpei, vedi post sul forum, l'anno del cambio di veretta è il 2008.

mandi
Grazie, Riccardo!
Alberto Casirati
"Just my two pence, of course"

Rispondi