Recensione di tutti i Pilot Iroshizuku

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Avatar utente
CarCarlo
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 79
Iscritto il: mercoledì 10 settembre 2014, 16:53
La mia penna preferita: Montblanc 149
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Kon-Peki
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Salerno
Sesso:

Recensione di tutti i Pilot Iroshizuku

Messaggio da CarCarlo » martedì 3 maggio 2016, 0:43

Salve a tutti,
Sicuramente le recensioni degli inchiostri Pilot Iroshizuku su questo forum non mancheranno, ma mi fa piacere comunque condividere con voi questi "appunti personali" che ho preso provandone le varie tonalità di colore.

Innanzitutto vorrei dire che non si tratta di vere e proprie recensioni (mancano infatti alcuni parametri come il tempo di asciugatura), ma comunque trovo che siano utili appunti, dal momento che rappresentano i vari colori di inchiostro scritti sulla stessa carta e con sole due penne.

A tal proposito, le penne che ho utilizzato sono due, della stessa marca e con pennini di misure uguali, proprio al fine di garantire una certa omogeneità al "test":
- Delta Italiana (pennino in acciaio, misura M)
- Delta Magnifica "Amalfi" (fusion nib acciaio/oro, misura M).

La carta utilizzata è sempre stata la stessa (la mia preferita): un blocco Rhodia a righe con carta di color avorio.

Le penne per la prova sono state caricate di inchiostro (dal calamaio) tramite aspirazione dal converter (montato alla penna, quindi con immersione del pennino nel calamaio) e non per mera intenzione del pennino senza caricamento. Il pennino è stato poi asciugato accuratamente con della carta assorbente per evitare un colore troppo saturo ed irreale, dovuto da un alimentatore stracolmo di inchiostro.

Per il passaggio da un colore all'altro le penne sono state ogni volta smontate (smontaggio di pennino e alimentatore dalla sezione - smontaggio del converter), pulite a fondo con sola acqua, ed asciugate con cotton fioc e carta assorbente.
Posso assicurare con grande tranquillità che in ogni prova le penne erano perfettamente asciutte.

Mi rendo conto che una vera e propria recensione più precisa richiederebbe un più lungo tempo di utilizzo di ogni singolo inchiostro, ma, se prendete questo mio contributo come una mera indicazione di massima della resa che ogni inchiostro può dare (soprattutto tenendo conto che la prova si è svolta con le stesse penne sulla stessa carta), credo potrebbe in qualche modo tornarvi utile.

I colori provati fin qui sono quasi tutti, ne mancano ancora alcuni che sono in attesa di ricevere a breve. Appena li riceverò li pubblicherò subito per completare il mio contributo.
Ajisai.jpg
Ama-Iro.jpg
Asa-Gao.jpg
Fuyu-Gaki.jpg
Kon-Peki.jpg
Momiji.jpg
Murasaki-Shikibu.jpg
Shin-Kai.jpg
Shin-Ryoku.jpg
Syo-Ro.jpg
Ultima modifica di CarCarlo il martedì 3 maggio 2016, 0:48, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
CarCarlo
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 79
Iscritto il: mercoledì 10 settembre 2014, 16:53
La mia penna preferita: Montblanc 149
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Kon-Peki
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Salerno
Sesso:

Re: Recensione Pilot Iroshizuku

Messaggio da CarCarlo » martedì 3 maggio 2016, 0:46

Aggiungo altri
Take-Sumi.jpg
Tsuki-Yo.jpg
Tsukushi.jpg
Yama-Budo.jpg
Yama-Guri.jpg

Angel91
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 147
Iscritto il: martedì 24 maggio 2016, 19:31
La mia penna preferita: Pelikan M250 / Delta Dolcevita
Il mio inchiostro preferito: Sailor Yama-Dori
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Recensione di tutti i Pilot Iroshizuku

Messaggio da Angel91 » giovedì 9 giugno 2016, 17:50

Peccato che costino così tanto! Hanno davvero delle sfumature incredibili. Grazie!

Avatar utente
CarCarlo
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 79
Iscritto il: mercoledì 10 settembre 2014, 16:53
La mia penna preferita: Montblanc 149
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Kon-Peki
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Salerno
Sesso:

Recensione di tutti i Pilot Iroshizuku

Messaggio da CarCarlo » giovedì 9 giugno 2016, 18:03

Al limite puoi provare le confezioni da 15ml

Cex71
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 449
Iscritto il: domenica 12 ottobre 2014, 19:06
La mia penna preferita: wahl eversharp doric
Il mio inchiostro preferito: Aurora black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Fp.it 霊気: 071
Fp.it Vera: 071
Località: Thiene (VI)
Sesso:

Recensione di tutti i Pilot Iroshizuku

Messaggio da Cex71 » giovedì 9 giugno 2016, 18:37

Grazie per le impressioni e per le scansioni. Sono fra gli inchiostri che mi piacciono di più, e trovo quelli che ho molto belli anche come colori (ovviamente li ho scelti per quello). Per fortuna li ho comprati direttamente in Giappone, dove costano quasi come un inchiostro normale da noi :lol:
Cesare

Avatar utente
amartoni
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 120
Iscritto il: mercoledì 8 gennaio 2014, 20:44
La mia penna preferita: Delta Kristal
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Ku-Jaku
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 066
Fp.it 霊気: 066
Fp.it Vera: 066
Località: Bologna
Sesso:

Recensione di tutti i Pilot Iroshizuku

Messaggio da amartoni » giovedì 9 giugno 2016, 18:39

Oppre si può chiedere a chi ne possiede qualcuno se può inviargli un campione.
Immagine
Le penne stilografiche sono bellissime.
Il difficile è trovare qualcosa di intelligente da scriverci.

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3032
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso:

Recensione di tutti i Pilot Iroshizuku

Messaggio da ciro » giovedì 9 giugno 2016, 23:03

Ma che cosa utilissima!

Grazie. :clap:
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

XFer
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 842
Iscritto il: giovedì 22 maggio 2014, 21:35
La mia penna preferita: Pilot Custom 845
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Borealis Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Recensione di tutti i Pilot Iroshizuku

Messaggio da XFer » giovedì 9 giugno 2016, 23:58

Grazie, preziosa comparazione!!

Fernando

Avatar utente
LorenzoB
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 387
Iscritto il: sabato 19 marzo 2016, 16:30
La mia penna preferita: Quella che mi manca
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Royal Blue
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Recensione di tutti i Pilot Iroshizuku

Messaggio da LorenzoB » martedì 9 agosto 2016, 10:57

Lo Yama-Budo è splendido... come posso fare a resistergli?
Lorenzo
Non è l'uomo che sceglie la penna, ma la penna che sceglie l'uomo, signor Potter.

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1686
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Recensione di tutti i Pilot Iroshizuku

Messaggio da rolex hunter » martedì 9 agosto 2016, 12:39

LorenzoB ha scritto:Lo Yama-Budo è splendido... come posso fare a resistergli?
E, se posso prendere il ruolo di "diavolen tentatoren" (cfr "Sturmtruppen")...
Pilot_irosh_Yamabudo_FM_nib_01.jpg
Pilot_irosh_Yamabudo_FM_nib_02.jpg
Pilot_irosh_Yamabudo_FM_nib_05.jpg
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Avatar utente
LorenzoB
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 387
Iscritto il: sabato 19 marzo 2016, 16:30
La mia penna preferita: Quella che mi manca
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Royal Blue
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Recensione di tutti i Pilot Iroshizuku

Messaggio da LorenzoB » martedì 9 agosto 2016, 20:09

rolex hunter ha scritto:
LorenzoB ha scritto:Lo Yama-Budo è splendido... come posso fare a resistergli?
E, se posso prendere il ruolo di "diavolen tentatoren" (cfr "Sturmtruppen")...
Come si chiama questa bella penna? E quanto costa? Immagino molto per via del pennino in oro...
Lorenzo
Non è l'uomo che sceglie la penna, ma la penna che sceglie l'uomo, signor Potter.

paki
Levetta
Levetta
Messaggi: 582
Iscritto il: martedì 2 dicembre 2014, 16:15
La mia penna preferita: Pelikan M805 Stresemann
Il mio inchiostro preferito: Diamine 150th Blue Velvet
Misura preferita del pennino: Italico
Località: Cerignola
Sesso:

Recensione di tutti i Pilot Iroshizuku

Messaggio da paki » mercoledì 10 agosto 2016, 13:09

Pilot Custom Heritage 91, se la trovi in Italia (in teoria è per il mercato giapponese ma un venditore la dovrebbe avere) costa 150 euri, da un venditore franco-giapponese collaudato meno di 80 euri (spedizione inclusa)...
Prima o poi (quella nera) sarà mia :twisted:

Tornando IT, l'Asa Gao è magnifico.
"Le nuove opinioni sono sempre sospette e vengono di solito contrastate per l'unica ragione che non sono ancora diventate comuni" - John Locke

Avatar utente
LorenzoB
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 387
Iscritto il: sabato 19 marzo 2016, 16:30
La mia penna preferita: Quella che mi manca
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Royal Blue
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Recensione di tutti i Pilot Iroshizuku

Messaggio da LorenzoB » martedì 23 agosto 2016, 22:29

paki ha scritto:Pilot Custom Heritage 91, se la trovi in Italia (in teoria è per il mercato giapponese ma un venditore la dovrebbe avere) costa 150 euri, da un venditore franco-giapponese collaudato meno di 80 euri (spedizione inclusa)...
Prima o poi (quella nera) sarà mia :twisted:

Tornando IT, l'Asa Gao è magnifico.
Dovrò aggiungerla alla lunga lista dei desideri :roll: :roll:
Anche l'Ama-Iro è splendido, ora sono indeciso se affiancarli uno Yama-Budo o il Fuyu-Gaki... aspetta costano più di 30 euro a boccetta! Mi sa che dovrò ritornare ai diamine :problem:
Scusa @carcarlo , il Fuyu-Gaki è un buon inchiostro per evidenziare i concetti e per uso personale, oppure preferisci lo yamabudo?
Lorenzo
Non è l'uomo che sceglie la penna, ma la penna che sceglie l'uomo, signor Potter.

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2212
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

Recensione di tutti i Pilot Iroshizuku

Messaggio da Maruska » martedì 23 agosto 2016, 22:47

Grazie! Bellissima comparazione di inchiostri. Complimenti!
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

anghiarino
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 139
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 14:22
La mia penna preferita: Pelikan M205
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Royal blue
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Anghiari
Sesso:

Recensione di tutti i Pilot Iroshizuku

Messaggio da anghiarino » mercoledì 24 agosto 2016, 16:58

paki ha scritto:Pilot Custom Heritage 91, se la trovi in Italia (in teoria è per il mercato giapponese ma un venditore la dovrebbe avere) costa 150 euri, da un venditore franco-giapponese collaudato meno di 80 euri (spedizione inclusa)...
Prima o poi (quella nera) sarà mia :twisted:

Tornando IT, l'Asa Gao è magnifico.
si in giappone si risparmia, ma poi la dogana? tempo fa comprai un cd che da non non si trova mi è raddoppiato il prezzo....

Rispondi