Pagina 2 di 2

Rohrer & Klingner Sepia - Recensione

Inviato: mercoledì 28 agosto 2019, 22:11
da Silvia1974
Monet ok, potrei fare una recensione apposta, visto poi che non sono la sola ad avere questo inchiostro e potrebbe essere utile per confronti 👍🏻
Che emozione: sarebbe la mia prima recensione :D


E comunque tre minuti fa ho comprato tre inchiostri R&K tracui Sepia e due verdi :lol:

Rohrer & Klingner Sepia - Recensione

Inviato: mercoledì 28 agosto 2019, 22:59
da Monet63
Gargaros ha scritto: ↑
mercoledì 28 agosto 2019, 21:46
A me sembra più seppia questo che non quello R&K.

Quello R&K sembra un marrone scuro. Ma forse è lo scanner ad averlo falsato?

Comunque è un'impressione personale. Tu che sei artista ne sai meglio di me :mrgreen:
E' solo una questione di intendersi sui termini. Tecnicamente, il vero color sepia è un grigio molto caldo, vagamente brunastro, con un accenno di sottosfumatura verdognola, anche se nel mondo degli inchiostri passano per "sepia" moltissimi bruni più o meno brillanti. Il Rohrer è un vero sepia, nel senso che il colore rispecchia ciò che comunemente si intende con quel nome. Il Campo Marzio invece, a seconda della penna in cui lo si carica, spazia dal Terra di Siena mezza bruciata al terra d'ombra bruciata, quindi un bruno.
Silvia1974 ha scritto: ↑
mercoledì 28 agosto 2019, 22:11
E comunque tre minuti fa ho comprato tre inchiostri R&K tracui Sepia e due verdi :lol:
Preferisco sorvolare: io sono un vero e proprio drogato di inchiostri, devo solo tacere e cercare di passare inosservato. :mrgreen:

Rohrer & Klingner Sepia - Recensione

Inviato: giovedì 29 agosto 2019, 8:20
da Silvia1974
:lol: :lol: :lol:

Rohrer & Klingner Sepia - Recensione

Inviato: giovedì 29 agosto 2019, 11:08
da HoodedNib
Comunque quel Campo Marzio Tabacco e' un bell'attrezzo :) Si e' abbastanza trasparente ma e' una cosa che ha anche il suo fascino

Rohrer & Klingner Sepia - Recensione

Inviato: giovedì 29 agosto 2019, 14:51
da Monet63
HoodedNib ha scritto: ↑
giovedì 29 agosto 2019, 11:08
Comunque quel Campo Marzio Tabacco e' un bell'attrezzo :) Si e' abbastanza trasparente ma e' una cosa che ha anche il suo fascino
Io la penso come te. Non a caso sono alla quarta bottiglia.
:wave:

Rohrer & Klingner Sepia - Recensione

Inviato: domenica 29 settembre 2019, 14:54
da Rodelinda
Silvia1974 ha scritto: ↑
mercoledì 28 agosto 2019, 20:57
4E88E35A-8119-46A5-B6CB-A7CABEB82CA9.jpeg

Fatta una prova al volo. Confermato che il Sepia è più deciso e coprente rispetto ad un inchiostro simile che ho e che.. mi piace meno! Qui di grazie di nuovo ;)
Ma sai che adesso che lo vedo nella foto lo sto rivalutando un sacco? È davvero un marrone ricco e interessante, qui è venuto meglio che nella scansione della recensione

Rohrer & Klingner Sepia - Recensione

Inviato: domenica 29 settembre 2019, 21:22
da AinNithael
Monet63 ha scritto: ↑
mercoledì 28 agosto 2019, 22:59
Gargaros ha scritto: ↑
mercoledì 28 agosto 2019, 21:46
A me sembra più seppia questo che non quello R&K.

Quello R&K sembra un marrone scuro. Ma forse è lo scanner ad averlo falsato?

Comunque è un'impressione personale. Tu che sei artista ne sai meglio di me :mrgreen:
E' solo una questione di intendersi sui termini. Tecnicamente, il vero color sepia è un grigio molto caldo, vagamente brunastro, con un accenno di sottosfumatura verdognola, anche se nel mondo degli inchiostri passano per "sepia" moltissimi bruni più o meno brillanti. Il Rohrer è un vero sepia, nel senso che il colore rispecchia ciò che comunemente si intende con quel nome. Il Campo Marzio invece, a seconda della penna in cui lo si carica, spazia dal Terra di Siena mezza bruciata al terra d'ombra bruciata, quindi un bruno.
Silvia1974 ha scritto: ↑
mercoledì 28 agosto 2019, 22:11
E comunque tre minuti fa ho comprato tre inchiostri R&K tracui Sepia e due verdi :lol:
Preferisco sorvolare: io sono un vero e proprio drogato di inchiostri, devo solo tacere e cercare di passare inosservato. :mrgreen:
Finalmente! Da quanto tempo ero alla ricerca di un seppia vero. Grazie!