Perplessità sulla mia prima Lamy Safari

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Avatar utente
Monet63
Artista
Artista
Messaggi: 1434
Iscritto il: sabato 5 ottobre 2013, 22:34
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte n°52
Il mio inchiostro preferito: Nero Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cassino - Sud Europa
Sesso:
Contatta:

Perplessità sulla mia prima Lamy Safari

Messaggio da Monet63 » giovedì 7 novembre 2019, 12:29

hobbit ha scritto:
giovedì 7 novembre 2019, 9:28
Grazie. Ho provato funziona perfettamente. Ora ho ripristinato la penna reinserendo il pezzetto e il pennino F che mi è normalmente più utile.
Probabilmente prenderò una seconda Lamy dedicata al pennino 1.1 che se necessario terrò modificata.
Mi attirano le ABC, che non sono bellissime, ma sono comodissime, sia per la presa gommata, sia per il fusto in legno che non risulta mai freddo al tatto!
Perfetto!
Mi fa sempre sorridere pensare a quanto noi "stilografi", su certe cose, possiamo essere prevedibili: ho una Lamy dedicata a quel pennino, che ho tenuto modificata. :lol:
L’opera d’arte è sempre una confessione.
Umberto Saba

Avatar utente
Massimo59
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 118
Iscritto il: mercoledì 31 ottobre 2018, 13:10
La mia penna preferita: M120 per motivi affettivi
Il mio inchiostro preferito: Waterman blu
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Brianza

Perplessità sulla mia prima Lamy Safari

Messaggio da Massimo59 » giovedì 7 novembre 2019, 12:38

Il mio EF che uso sulla Lamy, l'ho ordinato direttamente dal Giappone, ne ho tre per la verità e scrivono benissimo tutti con un tratto EF.
Purtroppo il venditore sulla baya che li spediva, non ammette più la spedizione in Italia... io per la verità ho aspettato tre mesi e quando ormai non ci contavo più mi sono arrivati...

merloplano
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 123
Iscritto il: mercoledì 3 gennaio 2018, 15:36
La mia penna preferita: kafka
Il mio inchiostro preferito: eau de nil
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Perplessità sulla mia prima Lamy Safari

Messaggio da merloplano » giovedì 7 novembre 2019, 12:39

Monet63 ha scritto:
mercoledì 6 novembre 2019, 22:32
hobbit ha scritto:
mercoledì 6 novembre 2019, 21:51

Il mio 1.1 è fantastico, scorrevolissimo e con un bel tratto, presenta solo il problema della poca costanza del flusso, che tende progressivamente a diminuire fino a restare a secco praticamente!
Esattamente ciò che succedeva a me con un pennino analogo. Con quel sistema avevo risolto benissimo, e in ogni caso, se andasse male, l'operazione è perfettamente reversibile, quindi niente da perdere se non un poco di tempo.
:wave:
ma avete rimosso l'alimentare, prima? e come?
con alimentatore nella sezione non riesco a togliere quella parte, la posso solo sollevare. ne' riesco a rimuovere l'alimentatore (tiro con il grip)

hobbit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 420
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 23:16
La mia penna preferita: Le scolastiche
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black e Diamine Scarlet
Misura preferita del pennino: Fine

Perplessità sulla mia prima Lamy Safari

Messaggio da hobbit » giovedì 7 novembre 2019, 14:15

Massimo59 ha scritto:
giovedì 7 novembre 2019, 12:38
Il mio EF che uso sulla Lamy, l'ho ordinato direttamente dal Giappone, ne ho tre per la verità e scrivono benissimo tutti con un tratto EF.
Purtroppo il venditore sulla baya che li spediva, non ammette più la spedizione in Italia... io per la verità ho aspettato tre mesi e quando ormai non ci contavo più mi sono arrivati...
Dal Giappone? Ma non era tedesca? Sono pennini giapponesi per Lamy, o Lamy?

hobbit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 420
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 23:16
La mia penna preferita: Le scolastiche
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black e Diamine Scarlet
Misura preferita del pennino: Fine

Perplessità sulla mia prima Lamy Safari

Messaggio da hobbit » giovedì 7 novembre 2019, 14:18

merloplano ha scritto:
giovedì 7 novembre 2019, 12:39
ma avete rimosso l'alimentare, prima? e come?
con alimentatore nella sezione non riesco a togliere quella parte, la posso solo sollevare. ne' riesco a rimuovere l'alimentatore (tiro con il grip)
Io tiro semplicemente con le dita. L'alimentatore è solo infilato, non ha meccanismi particolari di aggancio. Faccio attenzione a non danneggiarlo, ma con le dita è facile perché regolo bene la pressione. Una volta sfilato sollevi la parte indicata da Monet, resta una parte cava che di fatto aumenta il flusso.

hobbit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 420
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 23:16
La mia penna preferita: Le scolastiche
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black e Diamine Scarlet
Misura preferita del pennino: Fine

Perplessità sulla mia prima Lamy Safari

Messaggio da hobbit » giovedì 7 novembre 2019, 14:20

Monet63 ha scritto:
giovedì 7 novembre 2019, 12:29
Perfetto!
Mi fa sempre sorridere pensare a quanto noi "stilografi", su certe cose, possiamo essere prevedibili: ho una Lamy dedicata a quel pennino, che ho tenuto modificata. :lol:
È così, in questi piccoli hobby c'è sempre un po' di mania di collezionismo, un po' di "feticismo"!
Ultima modifica di hobbit il giovedì 7 novembre 2019, 17:24, modificato 1 volta in totale.

merloplano
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 123
Iscritto il: mercoledì 3 gennaio 2018, 15:36
La mia penna preferita: kafka
Il mio inchiostro preferito: eau de nil
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Perplessità sulla mia prima Lamy Safari

Messaggio da merloplano » giovedì 7 novembre 2019, 17:23

hobbit ha scritto:
giovedì 7 novembre 2019, 14:18
merloplano ha scritto:
giovedì 7 novembre 2019, 12:39
ma avete rimosso l'alimentare, prima? e come?
con alimentatore nella sezione non riesco a togliere quella parte, la posso solo sollevare. ne' riesco a rimuovere l'alimentatore (tiro con il grip)
Io tiro semplicemente con le dita. L'alimentatore è solo infilato, non ha meccanismi particolari di aggancio. Faccio attenzione a non danneggiarlo, ma con le dita è facile perché regolo bene la pressione. Una volta sfilato sollevi la parte indicata da Monet, resta una parte cava che di fatto aumenta il flusso.
sulla abc non viene via, tu parli di safari? alla fine con grip e pinze l'ho estratto. ho sfilato, non alzato la parte indicata, poi ho reinserito l'alimentatore. fa un click ben definito, quindi e' montato ad interferenza. si muove in direzione assiale di uno zic, quindi un qualche fermo di plastica si e' deformato. adesso e' quasi troppo abbondante, non scorre, galleggia :-)

ormai l'ho aperta, rimettero' il coperchio ma dopo avere fatto un canale con una lametta, per cercare di avere una soluzione intermedia. sconsiglio di rimuovere il feed sulle abc, a meno di non avere una penna che non scriva. certo adesso scabiosa + broad/1.1 diventa possible

hobbit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 420
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 23:16
La mia penna preferita: Le scolastiche
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black e Diamine Scarlet
Misura preferita del pennino: Fine

Perplessità sulla mia prima Lamy Safari

Messaggio da hobbit » giovedì 7 novembre 2019, 17:33

Sì parlavo della Safari, nella ABC effettivamente è incastonato in maniera più forte. Probabilmente perché essendo indirizzata a bambini non devono estrarre le parti, perderle, romperle, ingoiarle, ....., la ABC è da prendere così senza smanettarci troppo! Al limite la si può prendere decorata:

https://www.schreibkultur-nova.de/shop/ ... arch=tätow

Avatar utente
Monet63
Artista
Artista
Messaggi: 1434
Iscritto il: sabato 5 ottobre 2013, 22:34
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte n°52
Il mio inchiostro preferito: Nero Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cassino - Sud Europa
Sesso:
Contatta:

Perplessità sulla mia prima Lamy Safari

Messaggio da Monet63 » giovedì 7 novembre 2019, 23:53

merloplano ha scritto:
giovedì 7 novembre 2019, 17:23
sulla abc non viene via, tu parli di safari?
Io si, parlavo di Safari. La prima volta può fare un po' di resistenza in più, le volte successive viene via più facilmente. Su altri modelli, pur con lo stesso gruppo, non saprei.
:wave:
L’opera d’arte è sempre una confessione.
Umberto Saba

aferrarini
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 132
Iscritto il: domenica 15 gennaio 2017, 12:28
La mia penna preferita: Lamy 2000
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Perplessità sulla mia prima Lamy Safari

Messaggio da aferrarini » venerdì 8 novembre 2019, 8:33

La mia esperienza con le lamy è per lo più positiva. Anche se recentemente ho beccato un paio di pennini M sgradevoli da usare, e non per disallineamento dei rebbi ma per problemi costruttivi. Uno aveva addirittura la pallina di iridio leggermente più lunga su uno dei 2 rebbi. Ho colto l'occasione per trasformarlo in corsivo italico con buoni risultati. L'operazione è abbastanza semplice e ora il pennino è ottimo da usare e dà una buona variazione di tratto piacevole da vedersi. Mi scuso per la scrittura. Ho aggiunto una scritta con lamy 2000 f per confronto.
IMG_20191108_082754.jpg

Avatar utente
Massimo59
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 118
Iscritto il: mercoledì 31 ottobre 2018, 13:10
La mia penna preferita: M120 per motivi affettivi
Il mio inchiostro preferito: Waterman blu
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Brianza

Perplessità sulla mia prima Lamy Safari

Messaggio da Massimo59 » venerdì 8 novembre 2019, 10:07

hobbit ha scritto:
giovedì 7 novembre 2019, 14:15
Massimo59 ha scritto:
giovedì 7 novembre 2019, 12:38
Il mio EF che uso sulla Lamy, l'ho ordinato direttamente dal Giappone, ne ho tre per la verità e scrivono benissimo tutti con un tratto EF.
Purtroppo il venditore sulla baya che li spediva, non ammette più la spedizione in Italia... io per la verità ho aspettato tre mesi e quando ormai non ci contavo più mi sono arrivati...
Dal Giappone? Ma non era tedesca? Sono pennini giapponesi per Lamy, o Lamy?
Sono tedeschi, ma in Giappone c'è un signore che produce pennini EF (veramente EF) per Lamy ...

Lamy
Levetta
Levetta
Messaggi: 574
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 19:36
La mia penna preferita: Pilot MR
Il mio inchiostro preferito: GVFC Carbon Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Perplessità sulla mia prima Lamy Safari

Messaggio da Lamy » venerdì 8 novembre 2019, 10:13

Ma anche io voglio questi pennini EF per la Lamy! Servirebbe qualcuno che abita in un paese verso il quale il signore giapponese spedisce i suoi pennini :problem:

Wall
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 196
Iscritto il: venerdì 18 ottobre 2019, 17:00
La mia penna preferita: Pelikan 400NN
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Vigevano (PV)
Sesso:

Perplessità sulla mia prima Lamy Safari

Messaggio da Wall » martedì 12 novembre 2019, 22:08

Ciao a tutti,

Oggi ho acquistato la mia prima lamy safary black M con converter nel quale metterò parker quink. Qualcuno l'ha provata con questo inchiostro?

Dite che è meglio togliere da subito la linguetta oppure lo si fa solo se dà problemi di flusso?

Grazie e ciao,

Walter

hobbit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 420
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 23:16
La mia penna preferita: Le scolastiche
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black e Diamine Scarlet
Misura preferita del pennino: Fine

Perplessità sulla mia prima Lamy Safari

Messaggio da hobbit » martedì 12 novembre 2019, 22:48

Io attualmente sto usando la mia Safari Vista (ho sostituito l'M originale con un F) con un Parker Quink Blue Black, senza alcun problema.
La linguetta la toglierei solo se hai problemi di flusso. Non penso che ne avrai.

Wall
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 196
Iscritto il: venerdì 18 ottobre 2019, 17:00
La mia penna preferita: Pelikan 400NN
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Vigevano (PV)
Sesso:

Perplessità sulla mia prima Lamy Safari

Messaggio da Wall » martedì 12 novembre 2019, 22:57

Grazie, non vedo l'ora che arrivi. Farò sapere. Grazie e ciao

Rispondi