Un'altra penna del Torinese

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Rispondi
sansenri
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 104
Iscritto il: mercoledì 27 gennaio 2016, 0:43
Fp.it Vera: 032
Sesso:

Un'altra penna del Torinese

Messaggio da sansenri »

Sono nato a Milano ma ho vissuto a Torino da piccolo dall'età di 3 anni fin quando ne avevo quasi 10.
Mio padre si era trasferito a Torino con la famiglia (mia madre, mia sorella ed io molto piccoli), per lavoro.
Ingegniere, mio padre lavorava in una azienda di Torino che produceva cavi elettrici, che si chiamava INCET.
La INCET fu successivamente assorbita dalla CEAT che infine fu acquistata dalla divisione cavi della Pirelli.
Mio padre lavorò per il resto della sua vita in Pirelli spostandosi anche all'estero per poi tornare a Milano dopo molti anni.
Ricordo distintamente mio padre parlare della INCET e degli esperimenti che facevano per sviluppare i cavi ad alta tensione sottomarini.

Quando di recente ho trovato questa penna non ho resistito al desiderio di acquistarla.
La penna reca sul fusto la dicitura INCET
P1180815-3 Incet.jpg
la penna ha un fermaglio a ruzzolina ed è in celluloide applicata a spirale di un bel colore verde marcio con qualche punta di rosso.
P1180816-3 Incet.jpg
la penna ha un pennino marcato Taurus che proabilmente però non è il suo originario, il venditore mi ha infatti mandato il pennino originario rotto e corroso, che reca una forma di scudo nel mezzo con all'interno una sigla FB e sotto dicitura B6 (farò magari una foto)

sarei curioso di conoscere chi la producesse, ma immagino sia una delle diverse Torinesi di allora

Avatar utente
sanpei
Honoris Causa
Honoris Causa
Messaggi: 1716
Iscritto il: giovedì 15 gennaio 2009, 18:10
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 006
Località: Torino
Contatta:

Un'altra penna del Torinese

Messaggio da sanpei »

Benvenuto, difficilissimo dire chi abbia fatto questa penna, vi erano molti produttori all'epoca e i manufatti si assomigliavano tutti, il pennino rotto probabilmente è un ABT Achille Busi Torino
http://www.zona900.com
Facciamo cose, incontriamo persone.

Zona900-Facebook https://www.facebook.com/Zona900-601300 ... /timeline/

sansenri
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 104
Iscritto il: mercoledì 27 gennaio 2016, 0:43
Fp.it Vera: 032
Sesso:

Un'altra penna del Torinese

Messaggio da sansenri »

ah, sì esatto! ABT, la A e la B sono attaccate e una barra orizzontale sopra con un peduncolo forma la T

grazie!

Rispondi

Torna a “Penne Stilografiche”