Starwalker, l’ultima arrivata...

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Iridium
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1074
Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2018, 5:52
La mia penna preferita: Pilot Capless Blue Carbonesque
Il mio inchiostro preferito: Sailor Souboku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Palermo

Starwalker, l’ultima arrivata...

Messaggio da Iridium »

french82 ha scritto: lunedì 1 febbraio 2021, 23:01 Complimenti, penna bellissima .Molto azzeccato l’abbinamento con l’inchiostro!
Grazie mille sei molto gentile :wave:
Fabio

Il silenzio è d’oro (W. Shakespeare)
Iridium
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1074
Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2018, 5:52
La mia penna preferita: Pilot Capless Blue Carbonesque
Il mio inchiostro preferito: Sailor Souboku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Palermo

Starwalker, l’ultima arrivata...

Messaggio da Iridium »

Polemarco ha scritto: lunedì 1 febbraio 2021, 22:03
Iridium ha scritto: lunedì 1 febbraio 2021, 21:30

Andiamo con ordine:
1) PR: l’ebony va via, il purple è “na carogna”
2) 149: è l’icona; penso che la 144/145 si siano già allontanate troppo, 146 (146 Le grande) meno.
Ma sono solo follie di un vecchio !
Grazie, tutto chiaro :thumbup:
Fabio

Il silenzio è d’oro (W. Shakespeare)
Dmilan
Converter
Converter
Messaggi: 9
Iscritto il: giovedì 18 luglio 2019, 12:06

Starwalker, l’ultima arrivata...

Messaggio da Dmilan »

bellissima penna, ad ora è al primo posto tra le stilografiche che vorrei per la laurea, ma potrei sicuramente cambiare idea.
quello che mi colpisce è la sua linea moderna e distinta da ogni altro modello in circolazione.
il non aver il converter di base è l'unica nota stonata a riguardo
Iridium
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1074
Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2018, 5:52
La mia penna preferita: Pilot Capless Blue Carbonesque
Il mio inchiostro preferito: Sailor Souboku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Palermo

Starwalker, l’ultima arrivata...

Messaggio da Iridium »

Dmilan ha scritto: martedì 2 febbraio 2021, 10:10 bellissima penna, ad ora è al primo posto tra le stilografiche che vorrei per la laurea, ma potrei sicuramente cambiare idea.
quello che mi colpisce è la sua linea moderna e distinta da ogni altro modello in circolazione.
il non aver il converter di base è l'unica nota stonata a riguardo
Ho dimenticato di scriverlo, poi lo farò meglio nella recensione, il fusto ospita due cartucce, una innestata e la seconda a rovescio con la parte sottile verso la coda. Io le ricarico, ma se dovessi portare la penna fuori casa basta avere una cartuccia di Royal blu di scorta dentro la penna.
In ogni caso c’è un altro post dove se ne parla, l’ho letto velocemente ma credo di ricordare che qualcuno la utilizza con converter faber castell e funziona.
Edit: guarda qui: viewtopic.php?f=8&t=11986&p=157528&hili ... er#p157528
Fabio

Il silenzio è d’oro (W. Shakespeare)
Avatar utente
Mauro78
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 412
Iscritto il: giovedì 7 settembre 2017, 13:45
La mia penna preferita: Pelikan 405 Stresemann
Il mio inchiostro preferito: Waterman Serenity Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Marche
Sesso:

Starwalker, l’ultima arrivata...

Messaggio da Mauro78 »

Complimenti anzitutto per la nuova arrivata. Pur non essendo tra le Montblanc più ricercate o note, ho adocchiato anch'io questa penna nella colorazione blue planet. Confermo che di recensioni su questa penna se ne trovano poche, pure cercando tra quelle in lingua inglese...quindi sono in attesa anch'io di una recensione su questa penna.
"La penna è la lingua dell'anima" - Miguel de Cervantes
Iridium
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1074
Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2018, 5:52
La mia penna preferita: Pilot Capless Blue Carbonesque
Il mio inchiostro preferito: Sailor Souboku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Palermo

Starwalker, l’ultima arrivata...

Messaggio da Iridium »

Mauro78 ha scritto: martedì 2 febbraio 2021, 15:40 Complimenti anzitutto per la nuova arrivata. Pur non essendo tra le Montblanc più ricercate o note, ho adocchiato anch'io questa penna nella colorazione blue planet. Confermo che di recensioni su questa penna se ne trovano poche, pure cercando tra quelle in lingua inglese...quindi sono in attesa anch'io di una recensione su questa penna.
:mrgreen: Mi state mettendo addosso una tale responsabilità ?? :mrgreen:
Fabio

Il silenzio è d’oro (W. Shakespeare)
Avatar utente
Mauro78
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 412
Iscritto il: giovedì 7 settembre 2017, 13:45
La mia penna preferita: Pelikan 405 Stresemann
Il mio inchiostro preferito: Waterman Serenity Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Marche
Sesso:

Starwalker, l’ultima arrivata...

Messaggio da Mauro78 »

Iridium ha scritto: martedì 2 febbraio 2021, 16:05
Mauro78 ha scritto: martedì 2 febbraio 2021, 15:40 Complimenti anzitutto per la nuova arrivata. Pur non essendo tra le Montblanc più ricercate o note, ho adocchiato anch'io questa penna nella colorazione blue planet. Confermo che di recensioni su questa penna se ne trovano poche, pure cercando tra quelle in lingua inglese...quindi sono in attesa anch'io di una recensione su questa penna.
:mrgreen: Mi state mettendo addosso una tale responsabilità ?? :mrgreen:
assolutamente si!! :mrgreen: :lol:
"La penna è la lingua dell'anima" - Miguel de Cervantes
Stfngrandis
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 269
Iscritto il: domenica 6 gennaio 2019, 23:13
La mia penna preferita: Pilot falcon elabo sef
Il mio inchiostro preferito: diamine syrah, ancent copper
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Verona

Starwalker, l’ultima arrivata...

Messaggio da Stfngrandis »

Iridium ha scritto: martedì 2 febbraio 2021, 16:05
Mauro78 ha scritto: martedì 2 febbraio 2021, 15:40 Complimenti anzitutto per la nuova arrivata. Pur non essendo tra le Montblanc più ricercate o note, ho adocchiato anch'io questa penna nella colorazione blue planet. Confermo che di recensioni su questa penna se ne trovano poche, pure cercando tra quelle in lingua inglese...quindi sono in attesa anch'io di una recensione su questa penna.
:mrgreen: Mi state mettendo addosso una tale responsabilità ?? :mrgreen:
Certo che si... 😀
Iridium
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1074
Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2018, 5:52
La mia penna preferita: Pilot Capless Blue Carbonesque
Il mio inchiostro preferito: Sailor Souboku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Palermo

Starwalker, l’ultima arrivata...

Messaggio da Iridium »

Stfngrandis ha scritto: martedì 2 febbraio 2021, 19:37 [quote=Iridium post_id=280776 time=<a href="tel:1612278300">1612278300</a> user_id=11690]
[quote=Mauro78 post_id=280769 time=<a href="tel:1612276809">1612276809</a> user_id=10830]
Complimenti anzitutto per la nuova arrivata. Pur non essendo tra le Montblanc più ricercate o note, ho adocchiato anch'io questa penna nella colorazione blue planet. Confermo che di recensioni su questa penna se ne trovano poche, pure cercando tra quelle in lingua inglese...quindi sono in attesa anch'io di una recensione su questa penna.
Mi state mettendo addosso una tale responsabilità ??
[/quote]

Certo che si... 😀
[/quote]
Mauro78 ha scritto: martedì 2 febbraio 2021, 16:49
Iridium ha scritto: martedì 2 febbraio 2021, 16:05

:mrgreen: Mi state mettendo addosso una tale responsabilità ?? :mrgreen:
assolutamente si!! :mrgreen: :lol:
Ok ok... cercherò di fare una bella recensione lasciando da parte l’entusiasmo di cui sono ancora preda :mrgreen:
Fabio

Il silenzio è d’oro (W. Shakespeare)
Avatar utente
edo68
Artista
Artista
Messaggi: 320
Iscritto il: sabato 23 giugno 2018, 21:21

Starwalker, l’ultima arrivata...

Messaggio da edo68 »

Iridium ha scritto: lunedì 1 febbraio 2021, 17:30 ...poi all’improvviso l’occasione ha bussato alla mia porta :mrgreen:
E quando bussano alla porta è normale aprire :mrgreen:
Complimenti per la nuova arrivata

Buona serata

Edo
sansenri
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 498
Iscritto il: mercoledì 27 gennaio 2016, 0:43
Fp.it Vera: 032
Sesso:

Starwalker, l’ultima arrivata...

Messaggio da sansenri »

Penna che mostra un certo fascino, che ho avuto occasione di acquistare un paio di volte, tuttavia senza poterla provare, e alla fine non l'ho fatto.
Qualche dubbio mi resta, per cui se la recensisci, Iridium, facci avere qualche commento su questi punti:
1. ma quella sezione zigrinata, è comoda o non tanto, da tenere in mano?
2. ma quella sezione di metalo lucido, ad onor del vero, è scivolosa o neanche troppo, da tenere in mano?
3. ma quella sezione così dritta a cilindretto, non è un po' strana da tenere in mano?
4. ma quell'enorme sbalzo tra il fusto e la sezione, per giunta con la filettatura in metallo, non è micidiale se ci metti sopra le dita?
(io che tengo le penne piuttosto in alto ce le metterei di sicuro...)
grazie mille! :)
(e complimenti per la grafia!)
Avatar utente
Bons
Levetta
Levetta
Messaggi: 749
Iscritto il: sabato 10 marzo 2018, 13:10
La mia penna preferita: Solo una? Impossibile...
Il mio inchiostro preferito: Solo uno? E tutti gli altri?
Località: Monti degli abeti rossi

Starwalker, l’ultima arrivata...

Messaggio da Bons »

sansenri ha scritto: martedì 2 febbraio 2021, 21:59 1. ma quella sezione zigrinata, è comoda o non tanto, da tenere in mano?
2. ma quella sezione di metalo lucido, ad onor del vero, è scivolosa o neanche troppo, da tenere in mano?
3. ma quella sezione così dritta a cilindretto, non è un po' strana da tenere in mano?
4. ma quell'enorme sbalzo tra il fusto e la sezione, per giunta con la filettatura in metallo, non è micidiale se ci metti sopra le dita?
5. ma quella sezione in metallo se la infili in una presa elettrica prendi la scossa?
6. ma quella sezione in metallo se la infili in una presa elettrica col cappuccio calzato si accende l'estremità trasparente?
7. ma quella sezione zigrinata può essere usata per grattugiare le noci moscate?
8. ma quella sezione tutta di metallo e pure zigrinata se si bagna può arrugginirsi?
9. ma quella sezione tutta di metallo e pure zigrinata se si arrugginisce e poi ti ci graffi ti viene il tetano?
:think:

;) :P
Angelo

Jake: Hey, what's going on?
Policeman: Ah, those bums won their court case, so they're marching today.
Jake: What bums?
Policeman: The fucking Nazi party.
Elwood: Illinois Nazis.
Jake: I hate Illinois Nazis!

The Blues Brothers
Iridium
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1074
Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2018, 5:52
La mia penna preferita: Pilot Capless Blue Carbonesque
Il mio inchiostro preferito: Sailor Souboku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Palermo

Starwalker, l’ultima arrivata...

Messaggio da Iridium »

edo68 ha scritto: martedì 2 febbraio 2021, 21:39
Iridium ha scritto: lunedì 1 febbraio 2021, 17:30 ...poi all’improvviso l’occasione ha bussato alla mia porta :mrgreen:
E quando bussano alla porta è normale aprire :mrgreen:
Complimenti per la nuova arrivata

Buona serata

Edo
grazie mille Edo :wave:
Fabio

Il silenzio è d’oro (W. Shakespeare)
Iridium
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1074
Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2018, 5:52
La mia penna preferita: Pilot Capless Blue Carbonesque
Il mio inchiostro preferito: Sailor Souboku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Palermo

Starwalker, l’ultima arrivata...

Messaggio da Iridium »

sansenri ha scritto: martedì 2 febbraio 2021, 21:59 Penna che mostra un certo fascino, che ho avuto occasione di acquistare un paio di volte, tuttavia senza poterla provare, e alla fine non l'ho fatto.
Qualche dubbio mi resta, per cui se la recensisci, Iridium, facci avere qualche commento su questi punti:
1. ma quella sezione zigrinata, è comoda o non tanto, da tenere in mano?
2. ma quella sezione di metalo lucido, ad onor del vero, è scivolosa o neanche troppo, da tenere in mano?
3. ma quella sezione così dritta a cilindretto, non è un po' strana da tenere in mano?
4. ma quell'enorme sbalzo tra il fusto e la sezione, per giunta con la filettatura in metallo, non è micidiale se ci metti sopra le dita?
(io che tengo le penne piuttosto in alto ce le metterei di sicuro...)
grazie mille! :)
(e complimenti per la grafia!)
ciao, intanto ti ringrazio per i complimenti alla grafia :thumbup:
la sezione non è scomoda ne scivolosa. le righe nemmeno si sentono sotto le dita ma funzionano nell'evitare che il pennino ruoti mentre si scrive. Il fatto che sia dritta a cilindretto a me non da fastidio onestamente e il gradino non è cosi pronunciato però se impugni alto le dita ci stanno sopra. a me non da fastidio perché le mie dita ricadono totalmente sotto il gradino. l'ho recensita con tutti i limiti della mia inesperienza, puoi leggere qui viewtopic.php?f=72&t=23358 :wave:
Fabio

Il silenzio è d’oro (W. Shakespeare)
Iridium
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1074
Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2018, 5:52
La mia penna preferita: Pilot Capless Blue Carbonesque
Il mio inchiostro preferito: Sailor Souboku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Palermo

Starwalker, l’ultima arrivata...

Messaggio da Iridium »

Bons ha scritto: martedì 2 febbraio 2021, 22:13
sansenri ha scritto: martedì 2 febbraio 2021, 21:59 1. ma quella sezione zigrinata, è comoda o non tanto, da tenere in mano?
2. ma quella sezione di metalo lucido, ad onor del vero, è scivolosa o neanche troppo, da tenere in mano?
3. ma quella sezione così dritta a cilindretto, non è un po' strana da tenere in mano?
4. ma quell'enorme sbalzo tra il fusto e la sezione, per giunta con la filettatura in metallo, non è micidiale se ci metti sopra le dita?
5. ma quella sezione in metallo se la infili in una presa elettrica prendi la scossa?
6. ma quella sezione in metallo se la infili in una presa elettrica col cappuccio calzato si accende l'estremità trasparente?
7. ma quella sezione zigrinata può essere usata per grattugiare le noci moscate?
8. ma quella sezione tutta di metallo e pure zigrinata se si bagna può arrugginirsi?
9. ma quella sezione tutta di metallo e pure zigrinata se si arrugginisce e poi ti ci graffi ti viene il tetano?
:think:

;) :P
:mrgreen: se dovesse capitare sarà mia cura informarvi
Fabio

Il silenzio è d’oro (W. Shakespeare)
Rispondi

Torna a “Penne Stilografiche”