Breve litigio con la stilografica

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Rispondi
CICLOPE
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 190
Iscritto il: martedì 28 dicembre 2010, 15:14
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 078
Località: Napoli

Breve litigio con la stilografica

Messaggio da CICLOPE » lunedì 20 maggio 2013, 14:26

Salve amici come va?

Perdonate il titolo del topic, volutamente ironico, per comunicare di essere tornato alle stilografiche dopo un periodo di "litigio" per un piccolo incidente avvenuto qualche mese fa, a seguito del quale ho temporaneamente messo da parte la stilografica in favore di una Visconti biro.

In pratica è accaduto che per stringere la mano ad un amico che mi porgeva la sua, con un gesto repentino ho fatto cadere la stilografica sul tavolo e mi ha schizzato tutta la camicia, giacca e cravatta di inchiostro nero....a parte l'imbarazzo mio e del mio amico, mi sono così innervosito che da quel momento ho iniziato ad usare solo la biro.

Adesso, dopo qualche mese, mi è tornata la voglia di usare la stilografica....come posso evitare altri incidenti simili e rimetterci altri abiti quando, ad esempio, sfugge la penna di mano?
Roberto

Avatar utente
scaforchio
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 139
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2013, 9:06
La mia penna preferita: Pelikan M200 Blue Marbled
Il mio inchiostro preferito: Parker Quink Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: San Giovanni Rotondo

Breve litigio con la stilografica

Messaggio da scaforchio » lunedì 20 maggio 2013, 14:36

Legatela al polso! ;)
Pietro

Io sono vivo, ma non vivo perchè respiro, mi sento vivo solo se sfilo la stilo e scrivo.
Caparezza

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 9023
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Breve litigio con la stilografica

Messaggio da Irishtales » lunedì 20 maggio 2013, 14:37

Inchiostro lavabile.
Evitare di porgere la penna assieme alla mano, all'amico.

Spero che tu sia comunque riuscito a recuperare la giacca, la cravatta, la camicia e quel che più conta, l'amico ;)
Oltre alla penna, si intende...
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

CICLOPE
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 190
Iscritto il: martedì 28 dicembre 2010, 15:14
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 078
Località: Napoli

Breve litigio con la stilografica

Messaggio da CICLOPE » lunedì 20 maggio 2013, 14:43

ho recuperato la cravatta ma la camicia e la giacca sono rimaste con l'alone

inchiostro lavabile è un'ottima idea, ma sulla carta poi come si comporta?
intendo se si bagna la carta l'inchiostro viene via?
Roberto

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 9023
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Breve litigio con la stilografica

Messaggio da Irishtales » lunedì 20 maggio 2013, 14:56

E' lavabile, con l'acqua non va d'accordo. Ce ne sono alcuni che sulla carta si comportano benino e se poi lavi i tessuti macchiati con acqua e sapone se ne vanno senza troppi problemi, magari con un "aiuto" (lavanderia).
Dovremmo prevedere dei test sulle camicie in futuro, oltre che sulla carta, nella recensione degli inchiostri 8-)
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

stefmas
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 433
Iscritto il: venerdì 13 maggio 2011, 11:20
Misura preferita del pennino: Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 050
Arte Italiana FP.IT M: 084
Fp.it ℵ: 031
Fp.it 霊気: 006
Fp.it Vera: 006
Località: Firenze
Sesso:

Breve litigio con la stilografica

Messaggio da stefmas » lunedì 20 maggio 2013, 16:13

Irishtales ha scritto:E' lavabile, con l'acqua non va d'accordo. Ce ne sono alcuni che sulla carta si comportano benino e se poi lavi i tessuti macchiati con acqua e sapone se ne vanno senza troppi problemi, magari con un "aiuto" (lavanderia).
Dovremmo prevedere dei test sulle camicie in futuro, oltre che sulla carta, nella recensione degli inchiostri 8-)
anche a me servirebbe qualche consiglio per smacchiare le camicie dall'inchiostro.. Qualche disastro l'ho combinato :D

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 8138
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Breve litigio con la stilografica

Messaggio da Ottorino » lunedì 20 maggio 2013, 20:58

A rischio di sembrare un nostalgico dirò : camicia intonata all' inchiostro!!! Oppure a quadrettature. Si vede meno. Comunque se la camicia è di cotone cotone l'inchiostro dovrebbe avere la stessa affinità come per la carta. Entrambe fatte in cellulosa. Una pilot capless potrebbe fare al caso tuo
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
vikingo60
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4759
Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2010, 16:50
La mia penna preferita: Pelikan M 200
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 060
Arte Italiana FP.IT M: 060
Fp.it ℵ: 113
Fp.it Vera: 060
Località: Isernia
Sesso:

Breve litigio con la stilografica

Messaggio da vikingo60 » lunedì 20 maggio 2013, 22:44

A me capitò,anni fa,durante un frettoloso trasloco,di mettere in valigia una boccetta di Parker Quink nero.All'arrivo,aprendo la valigia,notai con raccapriccio che l'inchiostro era fuoriuscito macchiando alcuni indumenti e tutto il colletto di una mia camicia a righine celesti.Una delle mie preferite :evil: .La misi in lavatrice senza alcuna speranza e tornò come nuova,inaspettatamente :D .
Alessandro

CICLOPE
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 190
Iscritto il: martedì 28 dicembre 2010, 15:14
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 078
Località: Napoli

Breve litigio con la stilografica

Messaggio da CICLOPE » martedì 21 maggio 2013, 0:17

ciao Alessandro, come stai?
carina la tua storia ma alla mia camicia non è bastata la lavatrice :mrgreen:
Roberto

Avatar utente
Guenda
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 326
Iscritto il: lunedì 3 dicembre 2012, 19:44
La mia penna preferita: Tante nel mio cuore..
Il mio inchiostro preferito: Blu Visconti
Misura preferita del pennino: Fine
Arte Italiana FP.IT M: 004
Fp.it ℵ: 004
Fp.it 霊気: 004
Fp.it Vera: 004
Località: Roma
Sesso:

Breve litigio con la stilografica

Messaggio da Guenda » martedì 21 maggio 2013, 1:22

CICLOPE ha scritto:
Adesso, dopo qualche mese, mi è tornata la voglia di usare la stilografica....come posso evitare altri incidenti simili e rimetterci altri abiti quando, ad esempio, sfugge la penna di mano?
Beh, diciamo che la circostanza in cui si è verificato il "fattaccio" non mi sembra così facile da replicare.. E comunque, non me ne volere, non è stata colpa della penna! ;)
Questa separazione con 'addebito di colpa' non sarebbe passata facilmente in un'aula di tribunale :lol:
Ad ogni modo, ovviamente scherzo..
Purtroppo queste sono le gioie ed i dolori delle nostre affascinanti stilografiche!
Beatrice

stefmas
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 433
Iscritto il: venerdì 13 maggio 2011, 11:20
Misura preferita del pennino: Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 050
Arte Italiana FP.IT M: 084
Fp.it ℵ: 031
Fp.it 霊気: 006
Fp.it Vera: 006
Località: Firenze
Sesso:

Breve litigio con la stilografica

Messaggio da stefmas » martedì 21 maggio 2013, 7:39

CICLOPE ha scritto:ciao Alessandro, come stai?
carina la tua storia ma alla mia camicia non è bastata la lavatrice :mrgreen:
Alla mia nemmeno... :P

Avatar utente
Lafountain
Artista
Artista
Messaggi: 467
Iscritto il: domenica 14 aprile 2013, 10:00
La mia penna preferita: Lamy Safari
Il mio inchiostro preferito: Lamy nero (QUELLO DI PRIMA!!!)
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Conegliano (TV)

Breve litigio con la stilografica

Messaggio da Lafountain » giovedì 23 maggio 2013, 20:27

stefmas ha scritto:
CICLOPE ha scritto:ciao Alessandro, come stai?
carina la tua storia ma alla mia camicia non è bastata la lavatrice :mrgreen:
Alla mia nemmeno... :P
Ma voi,se era inchiostro lavabile, avete provato con la "Gentile"?
No?
Lavandai fai da te?
Ahi, ahi, ahi, ahi!!!

Non era lavabile?
Ahi, ahi, ahi, ahi, ahi, ahi, ahi, ahi!!!

(Comunque proverei lo stesso con la "Gentile").
Si dovrebbe parlare solo quando si è certi di migliorare il silenzio. (Mio padre)
Marco

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1788
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Breve litigio con la stilografica

Messaggio da rolex hunter » mercoledì 12 giugno 2013, 16:57

CICLOPE ha scritto:ho recuperato la cravatta ma la camicia e la giacca sono rimaste con l'alone
Ma l'Amodex è passato di moda???

Oppre l'FDA lo ha bloccato per una qualche ragione???
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)
&...
I don't want to belong to any club that will accept people like me as a member (cit)

Avatar utente
vikingo60
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4759
Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2010, 16:50
La mia penna preferita: Pelikan M 200
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 060
Arte Italiana FP.IT M: 060
Fp.it ℵ: 113
Fp.it Vera: 060
Località: Isernia
Sesso:

Breve litigio con la stilografica

Messaggio da vikingo60 » mercoledì 12 giugno 2013, 19:52

Dipende da quale inchiostro provoca la macchia:il vecchio Parker Quink andava via completamente,ed era un ottimo inchiostro (il nuovo è pessimo,e non so se le macchie da questo provocate se ne vanno o meno).
Le macchie provocate dal Pelikan 4001 Black sono tremende:due anni fa una stilo capricciosa (solo dopo ho capito che i capricci erano attribuibili all'inchiostro) mi schizzò due gocce sull'immacolato camice bianco:ho dovuto gettarlo via.
Meno male che non uso il rosso:mi ci vedete ad uscire dalla porta col camice tutto macchiato rosso sangue a dire "avanti il prossimo"?Credo che lo studio si svuoterebbe per la paura :lol: !
Alessandro

Rispondi