Consigliatemi un verde

I colori preferiti, le miscele sperimentate, le misture autoprodotte. Tutto sull'inchiostro che utilizzate nella vostra fedelissima stilografica!
Avatar utente
ASTROLUX
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2037
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Consigliatemi un verde

Messaggio da ASTROLUX »

SR1962 ha scritto:
martedì 28 aprile 2020, 4:14
Vi ringrazio tutti per i consigli
Per quello che posso vedere dallo schermo (il mio non è tarato quindi non posso giurare sulla sua fedeltà cromatica) il Diamine green black mi sembra abbastanza simile forse un pò più opaco. Il mio maggior timore nasce dall'esperienza poco positiva che ho avuto con il Diamine blue black un colore che mi piace molto ma purtroppo intasa le penne.

@Ghiandaia la tua osservazione è molto significativa il tratto può cmbiare molto un colore possiedo un R & K Blu mare la cui tonalità cmbia moltissimo al variare del tratto diventando addirittura un'azzurro piuttosto luminoso con una Pelikan M600 punta fine

@Matteo anche a me piace molto anche l'auto ma debbo accontentarmi del colore :D

Altri due colori che m'avete indicato e che mi sembrano interessanti sono:

Aurora Verde

Montblanc Irish Green

Da mie altre ricerche m'era sembrato interessante anche il:

Pilot Iroshizuku Shin-Ryoku

ma non so quanto corrisponde a ciò che cerco.

Infine non sembra brutto il KWZ green 3 ma i mie fornitori abituali non lo trattano.

Quindi riepilogando mi sembrano interessanti ma vedendoli da un monitor senza quindi esperienza diretta:

Diamine green black

Aurora Verde

Montblanc Irish Green

Pilot Iroshizuku Shin-Ryoku

Avrei bisogno però di sapere da qualcuno che li ha provati se intasano, la loro fluidità e la variazione della tonalità al variare del tratto.
A me piace una scrittura fluida e scorrevole e non vorrei sacrificare la scorrevolezza alla tonalità di colore.

Grazie ancora per l'aiuto


Stefano

Debbo la scoperta di Uqbar alla congiunzione di uno specchio e di un'enciclopedia.
Non sottovalutare il Waterman Harmonius Green, soprattutto se usato con pennini abbondanti o flex è un inchiostro bellissimo. Inoltre mai avuto problemi di intasamento.

Avatar utente
TeoJ
Levetta
Levetta
Messaggi: 682
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 14:42
La mia penna preferita: Omas
Fp.it Vera: 031
Località: Novara
Sesso:
Contatta:

Consigliatemi un verde

Messaggio da TeoJ »

SR1962 ha scritto:
martedì 28 aprile 2020, 4:14
Avrei bisogno però di sapere da qualcuno che li ha provati se intasano, la loro fluidità e la variazione della tonalità al variare del tratto.
A me piace una scrittura fluida e scorrevole e non vorrei sacrificare la scorrevolezza alla tonalità di colore.
I quattro inchiostri che ti ho mostrato sono tutti ottimi inchiostri, fluidi e facilmente pulibili dalle penne.

Il campione fotografato è stato fatto con:
Ebony Green: Pelikan M400 pennino Fine, flusso abbondante
Aurora Verde: Pelikan 140 pennino EF leggermente flessibile, flusso abbondante
Glens of Antrim: TWSBI Eco Stub, flusso normale
Irish Green: TWSBI Eco pennino Fine, flusso normale

Come vedi mostrano già un poco di shading anche su pennini fini, ma la carta usata è un cartoncino pressato che assorbe pochissimo e accentua questa caratteristica.
Sicuramente su penne dal pennino più largo e dal flusso abbondante, e con la carta giusta, otterrai variazioni di tonalità più accentuate, magari con il rischio anche di saturare e avere solo il tono più scuro
Ogni penna si comporta in modo differente sui vari tipi di carta, una volta scelto il colore che più ti piace dovrai vedere in quale penna rende di più sui supporti dove scrivi abitualmente :mrgreen:
Matteo

Avatar utente
stanzarichi
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 774
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2015, 10:04
La mia penna preferita: Montblanc 149 F
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Irish Green
Località: Modena
Sesso:

Consigliatemi un verde

Messaggio da stanzarichi »

Personalmente utilizzo il Montblanc Irish Green, anche se è di una tonalità diversa da quella che cerchi tu. Devo dire che però lo trovo un ottimo inchiostro anche su penne dal flusso abbondante come la mia 149.
Riccardo

Avatar utente
Ghiandaia
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 491
Iscritto il: domenica 12 maggio 2019, 10:43
La mia penna preferita: Cambia costantemente
Il mio inchiostro preferito: Vedi sopra
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Consigliatemi un verde

Messaggio da Ghiandaia »

Shin ryoku è un po' sbilanciato dalla parte del blu, mentre il verde da corsa è più "sporco" e tende dalla parte del giallo. Ovviamente se ti piace non c'è nulla di male, sia ben chiaro ;)

Dai un'occhiata qua ci sono un sacco di verdi confrontati.

Ric67
Converter
Converter
Messaggi: 16
Iscritto il: giovedì 9 aprile 2020, 18:53

Consigliatemi un verde

Messaggio da Ric67 »

tra i millemila verdi vedo che non c'è il Diamine Shubert, che sarebbe un Blue-green, ma che è un bel verdone a tinta leggermente fredda come altri presenti nell'elenco postato sopra.
L'ho preso recentemente e mi piace moltissimo.

Avatar utente
tosgio65
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 39
Iscritto il: domenica 24 febbraio 2019, 15:52
La mia penna preferita: Tutte!
Il mio inchiostro preferito: Pr. Res. Lake Placid Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Messina
Sesso:

Consigliatemi un verde

Messaggio da tosgio65 »

Troppo banale il Pelikan 4001 Dark Green ?? :mrgreen:

cizio
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 170
Iscritto il: giovedì 26 dicembre 2019, 12:20

Consigliatemi un verde

Messaggio da cizio »

tosgio65 ha scritto:
martedì 28 aprile 2020, 20:47
Troppo banale il Pelikan 4001 Dark Green ?? :mrgreen:
Il 4001 Dunkelgrün è stato il primo colore che ho comprato, ma mi ha stancato velocemente e ora la boccetta è praticamente inutilizzata.
Tenuto conto che ho avuto una brutta esperienza con i diamine, secondo voi l'edelstein Olivine è paragonabile a MB Irish green come qualità?

Avatar utente
ASTROLUX
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2037
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Consigliatemi un verde

Messaggio da ASTROLUX »

Visto il costo esiguo, c'è anche il verde Koh I Noor da provare.
http://forum.fountainpen.it/viewtopic.php?f=48&p=256770

Avatar utente
fufluns
Artista
Artista
Messaggi: 555
Iscritto il: domenica 16 novembre 2014, 19:23

Consigliatemi un verde

Messaggio da fufluns »

cizio ha scritto:
sabato 20 giugno 2020, 13:03
tosgio65 ha scritto:
martedì 28 aprile 2020, 20:47
Troppo banale il Pelikan 4001 Dark Green ?? :mrgreen:
Il 4001 Dunkelgrün è stato il primo colore che ho comprato, ma mi ha stancato velocemente e ora la boccetta è praticamente inutilizzata.
Tenuto conto che ho avuto una brutta esperienza con i diamine, secondo voi l'edelstein Olivine è paragonabile a MB Irish green come qualità?
Non ho l'Olivine, ma altri tre inchiostri Edelstein, e sono a mio parere tra gli inchiostri migliori che possiedo sotto ogni punto di vista.

Se le piace il tono dell'Olivine, mi sento di consigliarle di dare un'occhiata anche all'Olive Green di Graf von Faber Castell. Come gli altri inchiostri di questa serie ha una fluidità minore degli Edelstein, ma é pieno di sfumature! A parte avere scelto una bella bottiglia, mi pare che Graf von Faber Castell falca davvero dei buoni inchiostri.

subottini
Levetta
Levetta
Messaggi: 550
Iscritto il: sabato 12 marzo 2016, 11:35
La mia penna preferita: Pelikan M101 N
Il mio inchiostro preferito: Non lo so nemmeno io, parecchi
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Slovacchia
Sesso:

Consigliatemi un verde

Messaggio da subottini »

Sto provando con soddisfazione il Private Reserve Spearmint. Un bel verde vivace, non troppo chiaro ma nemmeno scurissimo, equilibrato, e che non dà - per ora - problemi alla penna che uso, ovvero una Faber Castell Loom Piano con pennino M.

Avatar utente
MatteoM
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 284
Iscritto il: lunedì 17 febbraio 2020, 19:18
La mia penna preferita: Molte
Il mio inchiostro preferito: Moltissimi
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Consigliatemi un verde

Messaggio da MatteoM »

Segnalo anche il Diamine Green-Black, che sto provando da qualche giorno nella mia Sailor.
Colore interessante e inchiostro dalle buone proprietà (come quasi tutti i Diamine).

04.08.png
04.08.png (105.54 KiB) Visto 184 volte

Rispondi

Torna a “Inchiostri”