Calamaio elegante!

I colori preferiti, le miscele sperimentate, le misture autoprodotte. Tutto sull'inchiostro che utilizzate nella vostra fedelissima stilografica!
RDynamic
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 21
Iscritto il: lunedì 6 gennaio 2020, 19:28

Calamaio elegante!

Messaggio da RDynamic » domenica 12 gennaio 2020, 16:47

Nella vostra lunga o breve storia di acquisti avete sicuramente dedicato un poco del vostro tempo ad osservare penne su penne, nel tentativo di trovarne una o più di una che oltre a scrivere decentemente vi stuzzichi la vista, da far vedere con orgoglio come fate con un abito fatto su misura, un paio di scarpe eleganti o con una camera ristrutturata e decorata con cura.

Invece lo avete mai fatto con un calamaio? Uno da poter mettere sul tavolo dell'ufficio o sulla mensola di casa che possa servire da arredo e che dia quel tocco vintage ed elegante alla vostra stanza? Ci siete riusciti nell'intento?
Quali sono i calamai che più vi piacciono a prescindere da come sia l'inchiostro che contengono?

Avatar utente
sciumbasci
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 964
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Hero 616
Località: Reggio Emilia
Sesso:

Calamaio elegante!

Messaggio da sciumbasci » domenica 12 gennaio 2020, 17:04

No. Per me il calamaio deve essere funzionale, la forma non è sostanzain questo caso.

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 11506
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Calamaio elegante!

Messaggio da piccardi » domenica 12 gennaio 2020, 17:11

Direi che questo non mi dispiacerebbe...
Immagine

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
Rodelinda
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 499
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2018, 23:10
La mia penna preferita: L'Aurora Hastil!
Il mio inchiostro preferito: Quello che non ho ancora!
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Hinterland Milanese
Sesso:
Contatta:

Calamaio elegante!

Messaggio da Rodelinda » domenica 12 gennaio 2020, 18:07

piccardi ha scritto:
domenica 12 gennaio 2020, 17:11
Direi che questo non mi dispiacerebbe...
Immagine

Simone
Come si dice... "La penna uccide più della spada", o in questo caso dei proiettili... :lol:

RDynamic
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 21
Iscritto il: lunedì 6 gennaio 2020, 19:28

Calamaio elegante!

Messaggio da RDynamic » domenica 12 gennaio 2020, 19:38

piccardi ha scritto:
domenica 12 gennaio 2020, 17:11
Direi che questo non mi dispiacerebbe...
Immagine

Simone
:lol:

RDynamic
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 21
Iscritto il: lunedì 6 gennaio 2020, 19:28

Calamaio elegante!

Messaggio da RDynamic » domenica 12 gennaio 2020, 19:49

Screenshot_20200112-193519.jpg
Questo uno dei miei preferiti!

Avatar utente
jebstuart
Levetta
Levetta
Messaggi: 650
Iscritto il: sabato 4 febbraio 2017, 22:41
La mia penna preferita: Montblanc Celluloid 14x
Il mio inchiostro preferito: Sailor NanoPigment
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli
Sesso:

Calamaio elegante!

Messaggio da jebstuart » domenica 12 gennaio 2020, 20:30

A me piacciono particolarmente questi, che per di più hanno il vantaggio di poter utilizzare anche piccole quantità residue.

4bd004a8c45764c2e395db3ce3917435.jpg
Mauro

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1981
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Paragon Arco Bronze
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Calamaio elegante!

Messaggio da francoiacc » domenica 12 gennaio 2020, 20:41

RDynamic ha scritto:
domenica 12 gennaio 2020, 19:49
Screenshot_20200112-193519.jpg

Questo uno dei miei preferiti!
Bello ma poco utile, l'imbocco è alquanto stretto, ci passano solo penne dal diametro ridotto.
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1981
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Paragon Arco Bronze
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Calamaio elegante!

Messaggio da francoiacc » domenica 12 gennaio 2020, 20:54

jebstuart ha scritto:
domenica 12 gennaio 2020, 20:30
A me piacciono particolarmente questi, che per di più hanno il vantaggio di poter utilizzare anche piccole quantità residue.


4bd004a8c45764c2e395db3ce3917435.jpg
+1, sono i migliori calamai per me, benché non siano una invenzione di Akkerman bensì di un altro marchio di inchiostri Olandese, la Gimborn, che li produsse nella metà degli anni '30.
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine

Avatar utente
jebstuart
Levetta
Levetta
Messaggi: 650
Iscritto il: sabato 4 febbraio 2017, 22:41
La mia penna preferita: Montblanc Celluloid 14x
Il mio inchiostro preferito: Sailor NanoPigment
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli
Sesso:

Calamaio elegante!

Messaggio da jebstuart » domenica 12 gennaio 2020, 20:57

francoiacc ha scritto:
domenica 12 gennaio 2020, 20:54
jebstuart ha scritto:
domenica 12 gennaio 2020, 20:30
A me piacciono particolarmente questi, che per di più hanno il vantaggio di poter utilizzare anche piccole quantità residue.


4bd004a8c45764c2e395db3ce3917435.jpg
+1, sono i migliori calamai per me, benché non siano una invenzione di Akkerman bensì di un altro marchio di inchiostri Olandese, la Gimborn, che li produsse nella metà degli anni '30.
se non costicchiassero, ne prenderei un po' vuoti...
Mauro

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1684
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: avatar by Ooti
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Varese
Sesso:

Calamaio elegante!

Messaggio da zoniale » domenica 12 gennaio 2020, 21:37

piccardi ha scritto:
domenica 12 gennaio 2020, 17:11
Direi che questo non mi dispiacerebbe...
Lasciami indovinare il periodo ...
(non hai una scansione delle istruzioni più leggibile?)
Michele

Avatar utente
alfredop
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2674
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso:

Calamaio elegante!

Messaggio da alfredop » domenica 12 gennaio 2020, 23:23

piccardi ha scritto:
domenica 12 gennaio 2020, 17:11
Direi che questo non mi dispiacerebbe...
Immagine

Simone
Eccone la versione moderna usata da un noto politico :D

Alfredo
Allegati
4d423-salvini2bpistola.jpg
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

RDynamic
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 21
Iscritto il: lunedì 6 gennaio 2020, 19:28

Calamaio elegante!

Messaggio da RDynamic » lunedì 13 gennaio 2020, 0:03

francoiacc ha scritto:
domenica 12 gennaio 2020, 20:41
RDynamic ha scritto:
domenica 12 gennaio 2020, 19:49
Screenshot_20200112-193519.jpg

Questo uno dei miei preferiti!
Bello ma poco utile, l'imbocco è alquanto stretto, ci passano solo penne dal diametro ridotto.
Buono a sapersi

RDynamic
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 21
Iscritto il: lunedì 6 gennaio 2020, 19:28

Calamaio elegante!

Messaggio da RDynamic » lunedì 13 gennaio 2020, 0:05

jebstuart ha scritto:
domenica 12 gennaio 2020, 20:30
A me piacciono particolarmente questi, che per di più hanno il vantaggio di poter utilizzare anche piccole quantità residue.


4bd004a8c45764c2e395db3ce3917435.jpg
Belli davvero!

valhalla
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 186
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 17:20
La mia penna preferita: penna Astoria (tour Eiffel)
Misura preferita del pennino: Fine

Calamaio elegante!

Messaggio da valhalla » lunedì 13 gennaio 2020, 16:05

Nella vetrina di un negozio di antiquariato ho appena visto un portaprofumo di cristallo (suppongo), che sicuramente è un portaprofumo, non può essere assolutamente un calamaio, perché se fosse un calamaio mi servirebbe veramente (ma non ho motivo di giustificare quell'acquisto¹, non ho neanche una scrivania libera dove metterlo).

Sicuramente è acerba, disse la volpe dell'uva.

¹ Per dare un'idea, si parla del prezzo di più di un litro di inchiostro R&K in boccette da 50ml :D
Immagine

Rispondi