Malato in peggioramento😂

Sei appena arrivato? Presentati e facci conoscere le tue preferenze in fatto di... penne!!
Gurulucca
Converter
Converter
Messaggi: 7
Iscritto il: giovedì 25 marzo 2021, 14:52

Malato in peggioramento😂

Messaggio da Gurulucca »

Buongiorno a tutti
Come da titolo la mia recente passione sta andando verso la malattia.
Già fortemente affetto da molti anni per l’acquisto compulsivo di cancelleria in generale, ora sono peggiorato.
Ho iniziato da neofita con l’acquisto delle classiche cinesi, per poi ricordarmi che in qualche cassetto avevo delle blasonate regali di comunione e altri eventi.
Per farla breve la mia sete è cresciuta ho iniziato a regalarmi qualcosa di modesto ma datato.
Ora volendo approfondire la mia cultura in questo campo mi sono iscritto alla vostra “scuola” che ringrazio per avermi accettato.
Un caro saluto
Gurulucca
ilValla
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 74
Iscritto il: sabato 6 marzo 2021, 20:25
La mia penna preferita: Pineider La Grande Bellezza
Il mio inchiostro preferito: Lamy Crystal Benitoite
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Malato in peggioramento😂

Messaggio da ilValla »

Benvenuto! Stessa situazione. Questo forum non ti aiuterà a guarire...ma almeno peggiorerai con maggiore cura, attenzione e consapevolezza! :lol:
Gurulucca
Converter
Converter
Messaggi: 7
Iscritto il: giovedì 25 marzo 2021, 14:52

Malato in peggioramento😂

Messaggio da Gurulucca »

A differenza degli alcolisti anonimi qui ci si aggrega non per smettere ma per continuare
Avatar utente
antony2012
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 85
Iscritto il: sabato 21 novembre 2020, 10:41
La mia penna preferita: Per ora Pineider LGB FMJ Quill
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Malato in peggioramento😂

Messaggio da antony2012 »

Un' altra vittima. Alla grande :thumbup:

Bentrovato!
Iridium
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1117
Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2018, 5:52
La mia penna preferita: Pilot Capless Blue Carbonesque
Il mio inchiostro preferito: Pilot Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Palermo

Malato in peggioramento😂

Messaggio da Iridium »

Gurulucca ha scritto: sabato 27 marzo 2021, 9:05 Buongiorno a tutti
Come da titolo la mia recente passione sta andando verso la malattia.
Già fortemente affetto da molti anni per l’acquisto compulsivo di cancelleria in generale, ora sono peggiorato.
Ho iniziato da neofita con l’acquisto delle classiche cinesi, per poi ricordarmi che in qualche cassetto avevo delle blasonate regali di comunione e altri eventi.
Per farla breve la mia sete è cresciuta ho iniziato a regalarmi qualcosa di modesto ma datato.
Ora volendo approfondire la mia cultura in questo campo mi sono iscritto alla vostra “scuola” che ringrazio per avermi accettato.
Un caro saluto
Gurulucca
Benvenuto! Okkio che acquisto compulsivo e stilografiche insieme fanno male al portafogli :mrgreen:
Fabio

Il silenzio è d’oro (W. Shakespeare)
Avatar utente
Hiver77
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 427
Iscritto il: venerdì 7 febbraio 2020, 15:41
La mia penna preferita: Waterman Strong (del nonno)
Il mio inchiostro preferito: Platinum Blue-Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Como
Sesso:

Malato in peggioramento😂

Messaggio da Hiver77 »

Benvenuto, questo è un gruppo di supporto "al contrario"... qui se arrivi con una stilografite di medio livello, ci si affretta a farla peggiorare :mrgreen:
Prova a chiedere consiglio per l'acquisto di "una penna così e cosà" e ti ritroverai con un ventaglio di 20 proposte tra cui ti sentirai obbligato a NON scegliere :lol:
Approposito, abbiamo già parlato di Inchiostri? e di Cartoleria varia adatta all'uso delle stilo? :twisted: :mrgreen:
Chiara

"Una grande scoperta risolve un grande problema, ma nella soluzione di qualsiasi problema c'è un pizzico di scoperta."
G. Polya
Avatar utente
Tribbo
Levetta
Levetta
Messaggi: 729
Iscritto il: lunedì 30 dicembre 2019, 15:37
La mia penna preferita: Pelikan M200 Grey Marbled
Il mio inchiostro preferito: Waterman Serenity Blu
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

Malato in peggioramento😂

Messaggio da Tribbo »

Hiver77 ha scritto: sabato 27 marzo 2021, 11:01 Benvenuto, questo è un gruppo di supporto "al contrario"... qui se arrivi con una stilografite di medio livello, ci si affretta a farla peggiorare :mrgreen:
Prova a chiedere consiglio per l'acquisto di "una penna così e cosà" e ti ritroverai con un ventaglio di 20 proposte tra cui ti sentirai obbligato a NON scegliere :lol:
Approposito, abbiamo già parlato di Inchiostri? e di Cartoleria varia adatta all'uso delle stilo? :twisted: :mrgreen:
Ahahahah!!! Parole sante......
Avatar utente
Miata
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1453
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 14:03
La mia penna preferita: Sheaffer Lifetime Triumph 1000
Il mio inchiostro preferito: Noodler's X-feather
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Sicilia
Sesso:
Contatta:

Malato in peggioramento😂

Messaggio da Miata »

Benvenuto Gurulucca. :wave:
Allora non serve nemmeno dirti di lasciare le speranze una volta entrato qui: pare tu le abbia già perse prima :-D
Florinda
"Non abbiate nelle vostre case nulla che non sapete essere utile o che non ritenete essere bello" William Morris
Immagine
Gurulucca
Converter
Converter
Messaggi: 7
Iscritto il: giovedì 25 marzo 2021, 14:52

Malato in peggioramento😂

Messaggio da Gurulucca »

Carta e inchiostri?
Tomoe river come se piovesse! Vari rhodia e Fabriano di ogni forma e qualità già le avevo e per gli inchiostri oltre ai classici pelikan e waterman ho lanciato un’OPA alla pilot per l’acquisto della linea hiroshizuku.....
Basta o posso peggiorare?🤣😂🤣
Silemar
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1481
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 18:02
Il mio inchiostro preferito: Sailor Jentle-Pilot Iroshizuku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Rieti
Sesso:

Malato in peggioramento😂

Messaggio da Silemar »

Gurulucca ha scritto: sabato 27 marzo 2021, 17:16 Carta e inchiostri?
Tomoe river come se piovesse! Vari rhodia e Fabriano di ogni forma e qualità già le avevo e per gli inchiostri oltre ai classici pelikan e waterman ho lanciato un’OPA alla pilot per l’acquisto della linea hiroshizuku.....
Basta o posso peggiorare?🤣😂🤣
Puoi peggiorare... fidati! :oops: Benvenuto!: :D :wave:
Laura
Avatar utente
lucapolu
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 159
Iscritto il: giovedì 12 novembre 2020, 15:27
Località: Bolzano
Sesso:

Malato in peggioramento😂

Messaggio da lucapolu »

Attenzione: io mi iscrissi a questo forum per cercare informazioni su una penna che avevo intenzione di vendere ma alla fine invece che vendere la penna in questione ne acquistai altre! :lol:

PS: benvenuto!!! :thumbup:
Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 12594
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Malato in peggioramento😂

Messaggio da piccardi »

Gurulucca ha scritto: sabato 27 marzo 2021, 9:05 Buongiorno a tutti
Come da titolo la mia recente passione sta andando verso la malattia.
Purtroppo lo sviluppo del vaccino sta andando per le lunghe ed ancora non ci sono risultati, inoltre già ci hanno detto che prima comunque lo daranno alle categorie protette, quindi temo che non potremo aiutarti a guarire.
Siamo comunque tenuti a sottolineare i notevoli rischi inerenti la frequentazione di assembramenti come questo... Ed a quanto pare nel caso le mascherine non offrono alcune protezione.

Simone
PS comunque benvenuto
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758
Avatar utente
fufluns
Artista
Artista
Messaggi: 838
Iscritto il: domenica 16 novembre 2014, 19:23

Malato in peggioramento😂

Messaggio da fufluns »

Per la mia esperienza, ho visto che la stilografite si presenta con due ceppe diverse.

Una è devastante, di crescita rapidissima, divoratrice. Questa, a volte, ha cura. "Non c'è morbo che duri cent'anni, nè corpo che gli resista", dicono. La stilografite acuta può, in determinate occasioni, comportarsi come un fuoco purificatore. Non lascia null'altro che possa ardere ancora e una mattina, come d'incanto, se ne va come è venuta. Uno torna ad essere una persona normale, con la sua penna stilografica (al singolare) e, cosa essenziale, si dimentica dei forum. Posso addirittura immaginare che dopo qualche tempo di convalescenza, voltandosi indietro, non riesca neppure a capire come possa essergli accaduto...

L'altra è la stilografite cronica. Meno impetuosa, in parte più subdola perchè è a volte tanto sottile che il paziente si convince d'essere sano, è una ceppa che mette radici profonde. Si nutre non tanto di entusiasmo quanto di sapere, di sottili distinzioni, di lente ma inesorabili acquisizioni. Nella sua forma cronica, la stilografite può durare tutta la vita, nel qual caso finisce per avere un costo fisiologico e monetario non trascurabile. Però, come tutte le cose che durano a sufficienza, raggiunge un punto di maturità e quasi di equilibrio per diventare una pacata e perenne compagnia.
Avatar utente
Polemarco
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1042
Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2017, 13:37
Sesso:

Malato in peggioramento😂

Messaggio da Polemarco »

La peste e la malaria.
Condivido.
Cordialità.
Polemarco
Avatar utente
Marsich
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 217
Iscritto il: sabato 7 aprile 2018, 0:32
La mia penna preferita: Omas 2001
Il mio inchiostro preferito: Herbin Lie De The
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:
Contatta:

Malato in peggioramento😂

Messaggio da Marsich »

fufluns ha scritto: sabato 27 marzo 2021, 21:43 Per la mia esperienza, ho visto che la stilografite si presenta con due ceppe diverse.

Una è devastante, di crescita rapidissima, divoratrice. Questa, a volte, ha cura. "Non c'è morbo che duri cent'anni, nè corpo che gli resista", dicono. La stilografite acuta può, in determinate occasioni, comportarsi come un fuoco purificatore. Non lascia null'altro che possa ardere ancora e una mattina, come d'incanto, se ne va come è venuta. Uno torna ad essere una persona normale, con la sua penna stilografica (al singolare) e, cosa essenziale, si dimentica dei forum. Posso addirittura immaginare che dopo qualche tempo di convalescenza, voltandosi indietro, non riesca neppure a capire come possa essergli accaduto...

L'altra è la stilografite cronica. Meno impetuosa, in parte più subdola perchè è a volte tanto sottile che il paziente si convince d'essere sano, è una ceppa che mette radici profonde. Si nutre non tanto di entusiasmo quanto di sapere, di sottili distinzioni, di lente ma inesorabili acquisizioni. Nella sua forma cronica, la stilografite può durare tutta la vita, nel qual caso finisce per avere un costo fisiologico e monetario non trascurabile. Però, come tutte le cose che durano a sufficienza, raggiunge un punto di maturità e quasi di equilibrio per diventare una pacata e perenne compagnia.
Io sono passato dalla "divoratrice" alla "cronica".. :oops:

Ad ogni modo benvenuto Gurulucca, e come scrisse il grande Oscar Wilde "l'unico modo per liberarsi da una tentazione è cedervi" <3
Rispondi

Torna a “Presentazione dei nuovi iscritti”