Tibaldi REX

Le foto della collezione di Roberto Vetrugno
Avatar utente
roberto v
Collezionista D.O.C.
Collezionista D.O.C.
Messaggi: 721
Iscritto il: mercoledì 16 settembre 2009, 10:46
La mia penna preferita: UNA SOLA? SIETE MATTI?
Il mio inchiostro preferito: Montblanc blu/nero
Misura preferita del pennino: Obliquo
Località: Massa

Tibaldi REX

Messaggio da roberto v »

Mi sono imbattuto in alcune Tibaldi piuttosto "insolite", delle quali non ho trovato traccia in letteratura.

La prima è una Tibaldi Rex, una penna oversize sfaccettata in celluloide marmorizzata rossa.

Il caricamento sembra essere a torsione: ruotando il fondello si comprime il sacchetto e ruotandolo in senso opposto si carica la penna.

Pennino #60, il più grande della serie.
Allegati
_DSC8826.jpg
_DSC8828.jpg
_DSC8829.jpg
Roberto
_____________________________________________________________________________
L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione. (O. WIlde)
Avatar utente
A Casirati
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1749
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2012, 16:39
FountainPen.it 500 Forum n.: 005
Sesso:

Tibaldi REX

Messaggio da A Casirati »

Bellissima penna, complimenti.
Il sistema di caricamento sembra una copia del "Leverless" introdotto da Mabie Todd nel 1932.
Allegati
Swan 245-60.JPG
Alberto Casirati
"Just my two pence, of course"
maicol69
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 325
Iscritto il: lunedì 17 febbraio 2014, 15:31
La mia penna preferita: PELIKAN 800 BLU OCEAN
Il mio inchiostro preferito: pilot iroshizuku KON PEKI
Misura preferita del pennino: Medio
Località: BOLOGNA
Sesso:

Tibaldi REX

Messaggio da maicol69 »

Quanto mi piace la clip “a cravatta” della Tibaldi!
Non conoscevo questo bellissimo modello, grazie per avere condiviso :wave:
lucacecchi
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 247
Iscritto il: lunedì 14 ottobre 2019, 1:23

Tibaldi REX

Messaggio da lucacecchi »

Molto bella, complimenti e grazie di avercela mostrata.
Luca
Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 9376
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Tibaldi REX

Messaggio da Ottorino »

A Casirati ha scritto: giovedì 8 aprile 2021, 8:44 Bellissima penna, complimenti.
Il sistema di caricamento sembra una copia del "Leverless" introdotto da Mabie Todd nel 1932.
No, è piu' complicato.
Il fondello, svitando e allontandosi dal corpo, avvita una vite rovescia che preme una barra a "I" che flettendo preme il sacchetto. Un delirio
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?
lucacecchi
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 247
Iscritto il: lunedì 14 ottobre 2019, 1:23

Tibaldi REX

Messaggio da lucacecchi »

Ottorino ha scritto: domenica 11 aprile 2021, 23:24 No, è piu' complicato.
Il fondello, svitando e allontandosi dal corpo, avvita una vite rovescia che preme una barra a "I" che flettendo preme il sacchetto. Un delirio
E funzionava? Per quanto?
Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 9376
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Tibaldi REX

Messaggio da Ottorino »

Ne sto riparando una. Te lo dico più avanti !
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?
Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 9376
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Tibaldi REX

Messaggio da Ottorino »

C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?
lucacecchi
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 247
Iscritto il: lunedì 14 ottobre 2019, 1:23

Tibaldi REX

Messaggio da lucacecchi »

Ottorino ha scritto: lunedì 12 aprile 2021, 8:22 https://www.fountainpen.it/File:Patent-US-1892369.pdf
Grazie, è più semplice di quanto mi ero immaginato. Una soluzione più elegante del classico pulsante.
Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 9376
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Tibaldi REX

Messaggio da Ottorino »

A me sembra una C.A.S., Complicazione Affari Semplici.
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?
Avatar utente
lucawm
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 960
Iscritto il: sabato 17 marzo 2018, 19:49
La mia penna preferita: Waterman "Ideal" No.3
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bari
Sesso:
Contatta:

Tibaldi REX

Messaggio da lucawm »

Secondo me distrugge meno il sacchetto rispetto al Twist Filler sulle Mabie Todd...potrebbe essere?
Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 9376
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Tibaldi REX

Messaggio da Ottorino »

Penso anche io, ma temo fosse uno di quei sistemi per aggirare il brevetto del bottone semplice.
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?
Avatar utente
rolex hunter
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2638
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Tibaldi REX

Messaggio da rolex hunter »

lucawm ha scritto: lunedì 12 aprile 2021, 14:40 Secondo me distrugge meno il sacchetto rispetto al Twist Filler sulle Mabie Todd...potrebbe essere?
Certo, visto che non c'è torsione; in pratica (mi pare) un sistema a "compressione" con un "comando" differente per comprimere il sacchetto;
come a suo tempo fecero MB e Stephens ("push-knob filler"), Columbus ("spoon filler"), Aurora ("top lever", o "levetta posteriore").....

Condivido in pieno l'opinione di Ottorino che tutte queste complicazioni fossero dovute alla necessità di aggirare il brevetto del button filler.
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)
&...
I don't want to belong to any club that will accept people like me as a member (cit)
Avatar utente
A Casirati
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1749
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2012, 16:39
FountainPen.it 500 Forum n.: 005
Sesso:

Tibaldi REX

Messaggio da A Casirati »

rolex hunter ha scritto: lunedì 12 aprile 2021, 16:06
lucawm ha scritto: lunedì 12 aprile 2021, 14:40 Secondo me distrugge meno il sacchetto rispetto al Twist Filler sulle Mabie Todd...potrebbe essere?
Certo, visto che non c'è torsione; in pratica (mi pare) un sistema a "compressione" con un "comando" differente per comprimere il sacchetto;
come a suo tempo fecero MB e Stephens ("push-knob filler"), Columbus ("spoon filler"), Aurora ("top lever", o "levetta posteriore").....

Condivido in pieno l'opinione di Ottorino che tutte queste complicazioni fossero dovute alla necessità di aggirare il brevetto del button filler.
Una piccola precisazione, solo per amor di verità storica: la levetta di fondo proposta da Aurora probabilmente s'ispirò al meccanismo introdotto nel 1926 da Lang Pen Co. Ltd di Liverpool (più conosciuta per essere la produttrice delle stilografiche a marchio "Summit"), per la stilografica "Top Lever", poi ridenominata "Debrett's".
Ecco una fotografia del meccanismo:
Allegati
Debrett's - meccanismo.jpg
Alberto Casirati
"Just my two pence, of course"
Avatar utente
rolex hunter
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2638
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Tibaldi REX

Messaggio da rolex hunter »

A Casirati ha scritto: lunedì 12 aprile 2021, 16:20 Una piccola precisazione, solo per amor di verità storica: la levetta di fondo proposta da Aurora probabilmente s'ispirò al meccanismo introdotto nel 1926 da Lang Pen Co. Ltd di Liverpool (più conosciuta per essere la produttrice delle stilografiche a marchio "Summit"), per la stilografica "Top Lever", poi ridenominata "Debrett's".
Assolutamente si; anzi, Il brevetto di Lang è di 3/4 anni precedente; perdona la mia dimenticanza.
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)
&...
I don't want to belong to any club that will accept people like me as a member (cit)
Rispondi

Torna a “R. Vetrugno”