SI TRATTA DI PENNINI?

Tutto ciò che serve per scrivere... e tanto altro!
Rispondi
Avatar utente
gps333
Artista
Artista
Messaggi: 135
Iscritto il: giovedì 5 gennaio 2023, 17:13
La mia penna preferita: Aurora Hastil
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Royal Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Vicenza
Gender:
Contatta:

SI TRATTA DI PENNINI?

Messaggio da gps333 »

Ciao a tutti... Ho bisogno del vs. aiuto...

Durante un trasloco, ho trovato questa vecchia scatola di legno, contenente dei normografi e degli strani oggetti che non ho mai visto... Visto che si tratta di materiale per il disegno, penso si tratti di pennini... Sbaglio? Non so comunque come vadano usati...

Qualcuno mi può dare informazioni in merito? Allego le foto e ringrazio sin da ora...

Giampaolo
Allegati
scatola.JPG
pennino.JPG
Avatar utente
ricart
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2412
Iscritto il: venerdì 18 agosto 2017, 14:05
La mia penna preferita: Pelikan 120
Il mio inchiostro preferito: Ora: Waterman Blu Mistero
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 054
Località: Porpetto (UD)
Gender:

SI TRATTA DI PENNINI?

Messaggio da ricart »

Si usano con una cannuccia, il serbatoio si riempie di china e si scrive con il normografo. Il diametro del pennino si sceglie in base alla grandezza/larghezza delle lettere. Sono stati sostituiti più tardi dai Rapidograf con la cartuccia molto più facili da usare. I primi rapido erano uguali ad una stilografica a stantuffo poi soppiantati da quelli a cartuccia. I listelli bianchi servono a tenere alto il normografo in modo da non macchiare con la china, quando si usa la matita, per scrivere le lettere e i numeri, si tolgono. Vecchi ricordi :D
:wave:
Riccardo

Si sta come d'autunno sugli alberi le foglie (G.U.)
SergioB
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 102
Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2023, 14:53
Misura preferita del pennino: Fine

SI TRATTA DI PENNINI?

Messaggio da SergioB »

Ciao.
Li aveva mio fratello architetto. Se ben ricordo si inseriscono su una canna, tipo pennino, tramite la lamella curva, si riempivano con inchiostro, credo china, per poi usarli con il normografo. Sistema simile a quello dei "Rapidograph" della "Rotring" molto più pratici
Saluti
Sergio
Avatar utente
gps333
Artista
Artista
Messaggi: 135
Iscritto il: giovedì 5 gennaio 2023, 17:13
La mia penna preferita: Aurora Hastil
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Royal Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Vicenza
Gender:
Contatta:

SI TRATTA DI PENNINI?

Messaggio da gps333 »

SergioB ha scritto: sabato 16 settembre 2023, 17:23 Ciao.
Li aveva mio fratello architetto. Se ben ricordo si inseriscono su una canna, tipo pennino, tramite la lamella curva, si riempivano con inchiostro, credo china, per poi usarli con il normografo. Sistema simile a quello dei "Rapidograph" della "Rotring" molto più pratici
Saluti
Sergio
Grazie, Sergio...
Avatar utente
gps333
Artista
Artista
Messaggi: 135
Iscritto il: giovedì 5 gennaio 2023, 17:13
La mia penna preferita: Aurora Hastil
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Royal Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Vicenza
Gender:
Contatta:

SI TRATTA DI PENNINI?

Messaggio da gps333 »

ricart ha scritto: sabato 16 settembre 2023, 17:22 Si usano con una cannuccia, il serbatoio si riempie di china e si scrive con il normografo. Il diametro del pennino si sceglie in base alla grandezza/larghezza delle lettere. Sono stati sostituiti più tardi dai Rapidograf con la cartuccia molto più facili da usare. I primi rapido erano uguali ad una stilografica a stantuffo poi soppiantati da quelli a cartuccia. I listelli bianchi servono a tenere alto il normografo in modo da non macchiare con la china, quando si usa la matita, per scrivere le lettere e i numeri, si tolgono. Vecchi ricordi :D
:wave:
Grazie... Chiaro ed esauriente...
sansenri
Contagocce
Contagocce
Messaggi: 5097
Iscritto il: mercoledì 27 gennaio 2016, 0:43
Fp.it Vera: 032
Gender:

SI TRATTA DI PENNINI?

Messaggio da sansenri »

carino il set, con una bella scatola in legno serio come si usava una volta (oggi forse vale più quella che tutto il resto...).
Li aveva anche mio nonno, li usava su un bel tavolo da disegno, in legno anche quello, con il suo sgabello alto. Cose di una volta.
Avatar utente
gps333
Artista
Artista
Messaggi: 135
Iscritto il: giovedì 5 gennaio 2023, 17:13
La mia penna preferita: Aurora Hastil
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Royal Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Vicenza
Gender:
Contatta:

SI TRATTA DI PENNINI?

Messaggio da gps333 »

sansenri ha scritto: sabato 16 settembre 2023, 20:13 carino il set, con una bella scatola in legno serio come si usava una volta (oggi forse vale più quella che tutto il resto...).
Li aveva anche mio nonno, li usava su un bel tavolo da disegno, in legno anche quello, con il suo sgabello alto. Cose di una volta.
Proprio così... Concordo...
Avatar utente
RisottoPensa
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1320
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2023, 20:26
La mia penna preferita: Platinum 3776 Gathered F 1978
Il mio inchiostro preferito: Robert Oster Bishop to King
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Gender:

SI TRATTA DI PENNINI?

Messaggio da RisottoPensa »


Mi è capitato a caso questo video
❄️ 🐻‍❄️ ❄️
Avatar utente
gps333
Artista
Artista
Messaggi: 135
Iscritto il: giovedì 5 gennaio 2023, 17:13
La mia penna preferita: Aurora Hastil
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Royal Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Vicenza
Gender:
Contatta:

SI TRATTA DI PENNINI?

Messaggio da gps333 »

RisottoPensa ha scritto: domenica 17 settembre 2023, 9:58 Mi è capitato a caso questo video
Molto interessante... Grazie...
Rispondi

Torna a “Altri strumenti di scrittura e accessori”