WATERMAN COMMANDO MUSIC NIB – 1942

Foto e recensioni di Giorgio Fasciolo
maicol69
Levetta
Levetta
Messaggi: 669
Iscritto il: lunedì 17 febbraio 2014, 15:31
La mia penna preferita: PELIKAN 800 BLU OCEAN
Il mio inchiostro preferito: pilot iroshizuku KON PEKI
Misura preferita del pennino: Medio
Località: BOLOGNA
Gender:

WATERMAN COMMANDO MUSIC NIB – 1942

Messaggio da maicol69 »

no vabbè, oggi è solo martedì !
come faccio ad arrivare sino a domenica per leggermela con calma ???
:crazy:
Avatar utente
Musicus
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2984
Iscritto il: martedì 3 dicembre 2013, 20:33
La mia penna preferita: Waterman Commando Music Nib
Il mio inchiostro preferito: Waterman Bleu Sérénité
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Bolzano
Gender:

WATERMAN COMMANDO MUSIC NIB – 1942

Messaggio da Musicus »

piccardi ha scritto: lunedì 17 luglio 2017, 22:40 Un ritrovamento eccezionale, ed una presentazione/storia/recensione/trattato storico-tecnico-pratico altrettanto... Le parole le ho finite da tempo, adesso si può solo restare a bocca aperta.

Simone

E come era andata a finire?!
Lo scopriamo in questa pubblicità che oggi conferisco al nostro formidabile Wiki…
1. WATERMAN'S - Commando set. 1945-09-08. The Saturday Evening Post. p.66..jpg
WATERMAN'S - Commando set. 1945-09-08. The Saturday Evening Post - p.66

La più grande guerra della storia si era finalmente conclusa soltanto da poche ore: la resa alle condizioni americane era stata annunciata dall’imperatore giapponese alla radio il 15 agosto 1945, mentre la firma dell’armistizio sulla corazzata USS Missouri
(https://youtu.be/2INpICnqlWM - con una parata di stilografiche che lascio al lettore il piacere di identificare :D , ma con un aiutino: https://www.nationalww2museum.org/war/a ... rld-war-ii) era avvenuta il successivo 2 settembre. Ma la pubblicità sul “The Saturday Evening Post” di quella stessa settimana ancora (ovviamente) non ne accennava! Vi si ribadiva, invece, come il 70% delle penne prodotte andasse sempre ancora alle forze armate, anche se dall’ambientazione dell’Ad parrebbe che all'ufficio marketing della Waterman fossero ormai certi che il conflitto fosse realmente terminato. Niente di meglio di una Commando, in ogni caso, anche per chi in patria poteva tornare alla normalità degli studi (nel disegno si riconosce il volume di Letteratura Inglese I…) dello sport (…una catenina con un ciondolo in foggia di pallone da football americano…) e, soprattutto, della Musica, quella da ascoltare ma anche da ballare (…una raccolta di vinili per giradischi di Swing). E finalmente - possa ciò essere di buon auspicio anche oggi! - le stilografiche Waterman’s non venivano più paragonate ai mitragliatori o alle pistole bensì ai “più bollenti dei clarinetti”… :thumbup:
2. Waterman's Commando on Ad.jpg

Si noti anche l'attenzione ai calamai (del secondo tipo) "Tip-Fill", di cui ho parlato diffusamente qui: viewtopic.php?t=30599


Avendo a suo tempo ritrovato la mia Commando Music Nib in un mercatino qui in Italia, ho voluto custodirla in una scatolina più corretta dal punto di vista temporale
3. Waterman's Commando boxed.jpg
e con l’occasione mostro anche la nuova custodia di cui ho dotato la penna.
4. Swing Music.jpg


:wave:

Giorgio
Avatar utente
AinNithael
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2375
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 23:25
La mia penna preferita: Ehm... stanno diventando tante
Il mio inchiostro preferito: blu-nero oppure viola
FP.it 5000: 019
Località: Torino

WATERMAN COMMANDO MUSIC NIB – 1942

Messaggio da AinNithael »

Le foto sono molto interessanti, ma a colpirmi è la sensibilità del testo. Grazie Musicus
Enrica
"Non essere mai codardo o crudele. Cerca di essere sempre gentile, ma non smettere mai di essere buono." Doctor Who
Avatar utente
Mightyspank
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1067
Iscritto il: lunedì 23 febbraio 2015, 22:46
La mia penna preferita: L'ultima
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Yu-Yake
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Milano
Gender:

WATERMAN COMMANDO MUSIC NIB – 1942

Messaggio da Mightyspank »

Un tuffo nel passato che fa pensare alla situazione presente.
Chissà se torneremo a parlare più di musica che di altro...
Attenzione: ho detto "musica", quindi escludo alcuni generi apprezzati nelle varie kermesse musicali :mrgreen:
Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 15339
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

WATERMAN COMMANDO MUSIC NIB – 1942

Messaggio da piccardi »

Ciao Giorgio,

davvero una bella conclusione, quella pubblicità è bellissima, speriamo di essere in grado anche di (ri-)partire con la nota giusta.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758
Rispondi

Torna a “Musicus”