Aurora Auretta - lavoro di squadra

Note storiche sulle penne stilografiche e sui loro produttori. Aneddoti e curiosità.
Dino71
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 135
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2022, 23:19
La mia penna preferita: Aurora 88 Nizzoli
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Italico
Località: Quartucciu
Gender:

Aurora Auretta - lavoro di squadra

Messaggio da Dino71 »

E poi spunta una prima serie rossa! E mi mordo la lingua perche’ l’unica cosa che sono stato in grado di fare, oltre che perdere l’acquisto, si limina ad uno screen dell’annuncio😡😡😡😡
Allegati
A1FCCAB4-965A-416E-8F12-82B174EAED10.jpeg
26BA237D-3AAE-46AB-A59A-0ABE06D004A3.jpeg
Avatar utente
Esme
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 3334
Iscritto il: lunedì 31 maggio 2021, 16:33
La mia penna preferita: Aurora 98
Il mio inchiostro preferito: Herbin Poussièr de Lune
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Varese

Aurora Auretta - lavoro di squadra

Messaggio da Esme »

Dino71 ha scritto: mercoledì 22 febbraio 2023, 19:13 E poi spunta una prima serie rossa!
😲😲😲

Dove, quando?
Ne avevo vista in vendita un'altra tempo fa, ma non avevo la certezza al 100% perché le foto non erano esaustive.
Queste invece non lasciano alcun dubbio.

Spero almeno se la sia aggiudicata uno del forum e ce ne parli quanto prima.
Possibile che non esista un catalogo Aurora che menzioni queste Aurette colorate?
"È tutta colpa di Esme" [Bons]

Hai diritto alla ricerca della felicità, non alla felicità.
La felicità è tale solo se è conquistata.
Dino71
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 135
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2022, 23:19
La mia penna preferita: Aurora 88 Nizzoli
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Italico
Località: Quartucciu
Gender:

Aurora Auretta - lavoro di squadra

Messaggio da Dino71 »

Esme ha scritto: mercoledì 22 febbraio 2023, 19:41
Dino71 ha scritto: mercoledì 22 febbraio 2023, 19:13 E poi spunta una prima serie rossa!
😲😲😲

Dove, quando?
Ne avevo vista in vendita un'altra tempo fa, ma non avevo la certezza al 100% perché le foto non erano esaustive.
Queste invece non lasciano alcun dubbio.

Spero almeno se la sia aggiudicata uno del forum e ce ne parli quanto prima.
Possibile che non esista un catalogo Aurora che menzioni queste Aurette colorate?
Era insieme ad altre scolastiche su Su…to.it, e dannato me che continuo a mettere avanti i dovere al piacere.. il tempo di rientrare a casa e fare la cosa giusta e lei era gia’ stata venduta🤬
Avatar utente
A Casirati
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2916
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2012, 16:39
FountainPen.it 500 Forum n.: 005
Gender:
Contatta:

Aurora Auretta - lavoro di squadra

Messaggio da A Casirati »

Grazie a tutti per le nuove segnalazioni, che sono state utili per un ulteriore aggiornamento della pagina del Wiki dedicata a questo modello.
Alberto Casirati
"Just my two pence, of course"
La penna è un po’ come la cravatta: una sola non basta” (Umberto Legnani)
Avatar utente
Mir70
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1044
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2021, 21:20
La mia penna preferita: Auretta
Il mio inchiostro preferito: Sailor Black Kiwaguro
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Settimo T.
Gender:

Aurora Auretta - lavoro di squadra

Messaggio da Mir70 »

Esme ha scritto: lunedì 6 febbraio 2023, 13:19 Due nuove Laurette 🙂, appena finite di sistemare.
...
:lol: :clap:

Tornando seri, mi mancava l'Auretta Lusso nella versione placcata argento e oro. Ho rimediato (grazie ad un gentilissimo utente del forum :thumbup: ) pescando questa splendida parure

A_AA.jpeg

Fusto e cappuccio placcati argento e fermaglio placcato oro.

(persino la penna a sfera è bella :mrgreen: )
Mirko
Dino71
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 135
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2022, 23:19
La mia penna preferita: Aurora 88 Nizzoli
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Italico
Località: Quartucciu
Gender:

Aurora Auretta - lavoro di squadra

Messaggio da Dino71 »

Un altro tassello nell’universo Auretta.
Confezione di pennini per la versione lusso.
Visto che ne abbiamo parlato in precedenza, segnalo che i pennini sono sagomati
Allegati
IMG_1230.jpeg
IMG_1231.jpeg
Avatar utente
A Casirati
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2916
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2012, 16:39
FountainPen.it 500 Forum n.: 005
Gender:
Contatta:

Aurora Auretta - lavoro di squadra

Messaggio da A Casirati »

Dino71 ha scritto: venerdì 14 aprile 2023, 15:29 Un altro tassello nell’universo Auretta.
Confezione di pennini per la versione lusso.
Visto che ne abbiamo parlato in precedenza, segnalo che i pennini sono sagomati
Grazie, molto interessante :thumbup:
Alberto Casirati
"Just my two pence, of course"
La penna è un po’ come la cravatta: una sola non basta” (Umberto Legnani)
Avatar utente
Esme
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 3334
Iscritto il: lunedì 31 maggio 2021, 16:33
La mia penna preferita: Aurora 98
Il mio inchiostro preferito: Herbin Poussièr de Lune
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Varese

Aurora Auretta - lavoro di squadra

Messaggio da Esme »

Domanda per tutti gli Aurettisti in ascolto! 🙂

Come faccio a riconoscere se le cartucce che ho trovato all'interno delle Auretta III e IV serie sono Colorcart o moderne compatibili*?
Rispetto alle Duocart, di cui dispongo di esemplari originali, sono realmente cosi sottili (intendendo come spessore della plastica all'imbocco)?
L'innesto è preciso su tutti gli esemplari?

La domanda non è peregrina, ma serve per cercare di capire se la compatibilità che ho riscontrato con l'Aurora 98 (ne parlo in un altro post) era una cosa voluta o meno.

Oppure, visto che lo so che un possessore di Auretta quasi certamente ha anche una 98...😁, vi va di fare la prova?

*Se ne esistono. Io riesco a ricordarmi delle cartucce e converter che posseggo, con gli altri faccio confusione.
"È tutta colpa di Esme" [Bons]

Hai diritto alla ricerca della felicità, non alla felicità.
La felicità è tale solo se è conquistata.
Avatar utente
galimba
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 142
Iscritto il: martedì 18 febbraio 2020, 22:24
La mia penna preferita: Parker 51 Mark II
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Royal Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Monza Brianza
Gender:

Aurora Auretta - lavoro di squadra

Messaggio da galimba »

Le cartucce utilizzate sulle III e IV serie sono delle Colorcart ed hanno la caratteristica di avere un foro del diametro di 4 mm.
Dalle prove che ho effettuato personalmente sulla mia Auretta Seconda serie ho verificato la possibilità di utilizzo delle cartucce
ed anche dei relativi converter della Platinum, in quanto anch'esse presentano un foro del medesimo diametro.
C'è anche un breve video su Youtube che illustra questa prova.
Le cartucce Aurora moderne invece hanno l'attacco Parker.
Dino71
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 135
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2022, 23:19
La mia penna preferita: Aurora 88 Nizzoli
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Italico
Località: Quartucciu
Gender:

Aurora Auretta - lavoro di squadra

Messaggio da Dino71 »

Esme ha scritto: domenica 23 aprile 2023, 1:23 Domanda per tutti gli Aurettisti in ascolto! 🙂

Come faccio a riconoscere se le cartucce che ho trovato all'interno delle Auretta III e IV serie sono Colorcart o moderne compatibili*?
Rispetto alle Duocart, di cui dispongo di esemplari originali, sono realmente cosi sottili (intendendo come spessore della plastica all'imbocco)?
L'innesto è preciso su tutti gli esemplari?

La domanda non è peregrina, ma serve per cercare di capire se la compatibilità che ho riscontrato con l'Aurora 98 (ne parlo in un altro post) era una cosa voluta o meno.

Oppure, visto che lo so che un possessore di Auretta quasi certamente ha anche una 98...😁, vi va di fare la prova?

*Se ne esistono. Io riesco a ricordarmi delle cartucce e converter che posseggo, con gli altri faccio confusione.
Sperando di poter essere di supporto, ho allestito il set fotografico e mi sono armato di calibro!

La differenza visiva tra una ColorCart e una standard e’ che sulla parte tronco conica della prima e’ presente un piccolo sbalzo (la seconda misura dal basso).
Allegati
IMG_1330.jpeg
Dino71
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 135
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2022, 23:19
La mia penna preferita: Aurora 88 Nizzoli
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Italico
Località: Quartucciu
Gender:

Aurora Auretta - lavoro di squadra

Messaggio da Dino71 »

Mi correggo, la terza misura dal basso….
Avatar utente
Esme
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 3334
Iscritto il: lunedì 31 maggio 2021, 16:33
La mia penna preferita: Aurora 98
Il mio inchiostro preferito: Herbin Poussièr de Lune
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Varese

Aurora Auretta - lavoro di squadra

Messaggio da Esme »

Dino, perfetto, grazie!

Allora purtroppo, no, le cartucce inserite nelle mie Auretta III e IV sono qualcosa di diverso.
In compenso grazie a queste misure ho scovato una vera Colorcart che avevo accantonato in attesa di capire cosa fosse. Non l'avevo trovata su una Aurora, quindi nemmeno mi aveva sfiorato l'idea fosse una Colorcart... 😅

Quindi l'idea di retrocompatibilitá svanisce.
Rimane da capire di che cartucce si tratti, perché si innestano alla perfezione.

Grazie ancora, proseguo sull'altro post.
"È tutta colpa di Esme" [Bons]

Hai diritto alla ricerca della felicità, non alla felicità.
La felicità è tale solo se è conquistata.
Avatar utente
Esme
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 3334
Iscritto il: lunedì 31 maggio 2021, 16:33
La mia penna preferita: Aurora 98
Il mio inchiostro preferito: Herbin Poussièr de Lune
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Varese

Aurora Auretta - lavoro di squadra

Messaggio da Esme »

Ed è arrivata una nuova Auretta... 🙂
Questa volta è destinata al figlio, ma prima ne approfitto per documentarla.

È una Mk4 Club tutta metallo, con parti in plastica grigie e rosse.
Auretta Mk4 Club chiusa
Auretta Mk4 Club chiusa
Auretta Mk4 Club aperta
Auretta Mk4 Club aperta
Il confronto con l'Auretta Mk3 Lusso mette in luce i diversi spessori di fusto e cappuccio, più sottili nella Mk3. Le sezioni invece sono identiche.
Confronto Mk4 Club con Mk3 Lusso
Confronto Mk4 Club con Mk3 Lusso
dall'alto: Mk4 in plastica, Mk4 Club, Mk3 Lusso - chiuse
dall'alto: Mk4 in plastica, Mk4 Club, Mk3 Lusso - chiuse
dall'alto: Mk4 in plastica, Mk4 Club, Mk3 Lusso - aperte
dall'alto: Mk4 in plastica, Mk4 Club, Mk3 Lusso - aperte
Alcune piccole differenze presenti tra le due Mk4:
- clip con scritta "Auretta" nella Club, clip senza scritta nel modello in plastica
- sommità del cappuccio piatta nella Club, incavata nel modello in plastica
- fondello con incavo semplice nella Club, fondello con risalto circolare nell'incavo nel modello in plastica
clip
clip
fondelli
fondelli
Gli interni dei cappucci e dei fusti delle Mk4 e della Mk3.
Il cappuccio della Mk4 Club ha l'interno in plastica rossa come la sezione.
interno fusti e cappucci
interno fusti e cappucci
E per finire, i tre pennini. Quelli delle Mk4 hanno la particolare piegatura romboidale.
sezioni
sezioni
"È tutta colpa di Esme" [Bons]

Hai diritto alla ricerca della felicità, non alla felicità.
La felicità è tale solo se è conquistata.
Avatar utente
Esme
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 3334
Iscritto il: lunedì 31 maggio 2021, 16:33
La mia penna preferita: Aurora 98
Il mio inchiostro preferito: Herbin Poussièr de Lune
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Varese

Aurora Auretta - lavoro di squadra

Messaggio da Esme »

Qualche dato numerico, che per le Mk4 mi pare manchino.
Da tener conto che non posseggo bilancia di precisione.

Peso con cappuccio:
Mk3 Lusso 16g
Mk4 Club 16g
Mk4 plastica 9g

Peso senza cappuccio:
Mk3 Lusso 9g
Mk4 Club 11g
Mk4 plastica 5g (peso piuma!)

Lunghezze chiuse:
Tutte e tre 13,5 cm

Lunghezze aperte, senza cappuccio:
Tutte e tre 12,3 cm
"È tutta colpa di Esme" [Bons]

Hai diritto alla ricerca della felicità, non alla felicità.
La felicità è tale solo se è conquistata.
Avatar utente
Esme
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 3334
Iscritto il: lunedì 31 maggio 2021, 16:33
La mia penna preferita: Aurora 98
Il mio inchiostro preferito: Herbin Poussièr de Lune
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Varese

Aurora Auretta - lavoro di squadra

Messaggio da Esme »

Aggiungo il link a un video di Casciato dove mostra una particolare Auretta Lusso mk3 (credo versione placcata argento, vista la clip dorata) per il mercato asiatico, con pennino in oro.
"È tutta colpa di Esme" [Bons]

Hai diritto alla ricerca della felicità, non alla felicità.
La felicità è tale solo se è conquistata.
Rispondi

Torna a “Storia e Produttori”